Relazione da incubo!!!

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
Iker90
Messaggi: 4
Iscritto il: 6 marzo 2017, 1:05

Relazione da incubo!!!

Messaggio da Iker90 » 16 gennaio 2019, 12:39

Salve a tutti...non è la prima volta che scrivo in questo forum...scrissi già due anni fa' quando mi lasciai con la mia ex ragazza dopo quasi 6 anni di relazione...oggi ritorno qui perché mi trovo ad affrontare una situazione veramente da incubo...sto' con una ragazza più piccola di me di 8 anni (io ne ho 28) già quasi un anno e mezzo...la conobbi durante una mia passata esperienza lavorativa, dove appunto uscivo a pezzi da una relazione di 6 anni finita male...probabilmente in quel periodo ero molto debole, e subito mi innamorai di questa ragazza affidandomi ciecamente a lei...anche lei di suo usciva da una bruttissima relazione con un ragazzo spostato mentalmente, e sembrò quasi che ci fossimo ritrovati...per qualche mese ho vissuto questa relazione al 100% , ma già dalla fine del terzo mese lei ha cominciato ad avere comportamenti molto negativi...veniva anche da una situazione familiare molto difficile e dopo aver saputo tutta la sua vita decisi di non abbandonarla per nessun motivo, facendo come un giuramento a me stesso, dando quasi la mia parola a me stesso....non potevo però sapere a cosa stavo andando in contro...dal quarto mese a oggi è successo di tutto...lei se la prende per cose stupide, mi ha lasciato un paio di volte per stupidaggini, detto parole veramente offensive e distrutto la mia serenità facendomi vivere perennemente nell'ansia....pur odiandola, perché sono sincero io la sto odiando, non riesco ad andare via, a lasciarla...lei mi parla male, ma poi si pente e mi chiede scusa, salvo poi cadere sempre nel medesimo errore del vomitarmi addosso tutta la sua negatività...io per lei sono un servo, mi cerca solo quando le faccio comodo...l'ho sempre aiutata in tutto, economicamente, nel suo studio facendole addirittura una miriade di compiti in classe, nelle sue commissioni...lei delega me per qualsiasi cosa, anche per chiamare e ordinare una semplice pizza o per mandare una semplice mail...non ha alcuna considerazione di me, è una persona materialista che giudica il livello di interessamento e coinvolgimento in una relazione, dal numero di regali che RICEVE...per non parlare del sesso, trasformato in un semplice contentino, dove farti scendere l'autostima sotto i piedi e farti pensare di non essere capace a niente....mi fa solo dubitare di me stesso, delle mie capacità, arrivando a dirmi che anche se fossi arrabbiato basta che lei mi tocchi o che mi minacci di lasciarmi, che io subito ritorno a fare <<CIO' CHE VUOLE LEI>> testuali parole...più volte le chiedo perché non riesce a darmi l'importanza che merito, o meglio la stessa importanza che io do a lei...lei mi risponde o di non disturbarla o <<SE NON TI VA BENE CI LASCIAMO>>...persino pochi minuti fa' gli ho fatto l'ennesimo favore della mattinata (ogni mattina c'è sempre qualcosa, o di farle un compito, oppure di chiamare qualcuno per cose sue, o di andare a fare qualcosa per conto suo)...io non posso organizzare la mia vita, non posso permettermi di fare niente...ci sono talmente tantissime cose da raccontare che non mi basterebbe una sezione intera...mi chiama miserabile, tirchio, quando ho speso migliaia e migliaia di euro per lei, per andare a trovarla facendo 600 chilometri alla settimana, spendendo in regali, facendomi mancare i soldi a me e facendomi entrare in difficoltà....per non parlare del fatto che lei si prenda gioco di me davanti alle persone, comandandomi dandomi ordini davanti alle altre persone...facendomi perdere la dignità....la odio, la odio tantissimo e non riesco a lasciarla...forse perchè ho paura a stare solo...ma la odio davvero, ma odio più me stesso per non riuscire ad andarmene, perchè probabilmente voglio che lei si renda conto, che gli altri sappiano come è in realtà e non come appare, una dolce ragazza sempre sorridente....io non so più cosa fare....so solo che la mia vita da quando stò con lei è un ansia continua...persino adesso ho ansia....e non riesco a calmarmi...

Mezzaluna80
Messaggi: 2
Iscritto il: 5 marzo 2019, 17:48

Re: Relazione da incubo!!!

Messaggio da Mezzaluna80 » 5 marzo 2019, 18:05

Non riesco a capire come fai a resistere..da cone la descrivi sembra cattivissima..nessuno si merita questo.

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”