Pagina 1 di 1

Aiuto

Inviato: 17 febbraio 2019, 18:50
da Myy
Spostata da 7 anni e con una bambina di 3 nata l anno dopo la morte di mio cognato, da lì tutto in discesa ho cercato di aiutare la sua famiglia mentre lui forse per non pensare lavoro e palestra dunque ha scaricato su me il tutto suoceri pranzo e cena aperitivi cene fuori non potevamo litigare davanti a loro perché non era giusto hanno ricoperto mia figlia di regali e io mi lamentavo con lui perché ci parlasse ma cosa non fatta la sua risposta é stata non posso dovergli così stanno male e io dove stavo? Così continua fino a quando crisi depressiva attacchi d ansia e gli dico che non provo più quello che provavo prima, suocera sparita e io non ce la faccio più a sostenere questa relazione lui. Il suo motto principale é amati sei la persona con cui passerai tutta la tua vita beh visto che é sposato dovrebbe pensare un po' meno a se stesso e a noi io voglio uscire da questa situazione ma come fare?