uomini e le altre donne

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

uomini e le altre donne

Messaggio da solasola » 23 settembre 2008, 12:44

non so se questo argomento sia stato gia affrontato... ma per voi è normale che il vostro ragazzo che sta con voi da anni vi confessi che se vede una bella donna in costume non può fare a meno di guardarla e che me lo dice per essere sincero con me... non lo capisco... ammesso che sia vero non so perchè dirmelo! non è una cosa tanto bella... e poi è ancora peggio perchè ha aggiunto che prima (i primi tempi con me) non era così perchè aveva solo occhii x me.. cosa significa? che non mi ama +? di certo non è bello che con tutti i problemi sessuali che ho in questo momento lui mi dica anche qst... io so che mi vuole bene e ke questo non è un inizio per lasciarmi perchè non ne ha intenzione, anzi glielo avevo proposto io e mi ha detto di no... non lo capisco.. so solo che quando ho sentito quelle parole mi sono sentita svuotata dentro, ho fatto di tutto per non piangere e per far finta di nulla,anche perchè lui affermava che per un uomo è una cosa normale..

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 23 settembre 2008, 14:10

Ehhh...adesso esageri. Devi sapere una verità di cui probabilmente non eri a conoscenza: quando si ama non si diventa ciechi. (per fortuna aggiungerei.)
Il tuo ragazzo è saggio perché in poche parole ti ha detto che nei primi mesi in cui tutto è circondato da una nube rosa e gli innamorati si sentono gli unici esseri umani sulla faccia della terra, può passare anche il più figo o la più bella del mondo che passano inosservati. Quando però il cervello ricomincia a funzionare (in genere dopo alcuni mesi), è normale e segno di salute notare le persone belle. Se però hai l'autostima sotto i piedi oppure non ti senti sicura sul suo amore (per altri motivi spero, perché non può essere che dubiti di lui solo per questa cosa che ti ha detto) questo può crearti dei problemi di gelosia/invidia, sono problemi che riguardano te e lui non può stare sempre a dirti che tu sei la ragazza più bella sulla faccia della terra...

ps. è normale anche guardare ragazze che sono più brutte di te ma se hanno in mostra un paio di (belle) gambe (quindi nel caso del costume) l'occhio del maschio ci cade inevitabilmente e sicuramente. Non per questo significa che non ti ama. Probabilmente 5 secondi dopo si è già dimenticato di quelle gambe e sta pensando a te.

Avatar utente
katy84
Messaggi: 839
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 19:27
Località: messina

Messaggio da katy84 » 23 settembre 2008, 14:38

gli okki sono fatti x guardare :lol: :lol: :lol:
non pentirti mai di una cosa se quando l'hai fatta eri felice

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 23 settembre 2008, 16:08

solasola..
adesso dimmi che se passa uno strafigo in costume,ma anche bardato con una tuta da sci tu non lo guardi...
se me lo dici io tanto non ti credo...
il fidanzamento non rende ciechi!
prima di metterci con qualcuno l'attenzione è focalizzata su quella persona, è normale, poi il rapporto cresce e finalmente si ritorna nella normalità..perchè al mondo non esiste solo il fidanzato o la fidanzata...esistono tante altre cose e persone
quindi sì che è normale
per quanto riguarda me, da subito ho sempre fatto vedere io le belle gnocche al mio ex fidanzato e anche all'ex ex fidanzato ecc..e io mi guardavo e mi gurado i bei ragazzi, non si fa del male a nessuno, si ringrazia solo madre natura...eheh
Immagine

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 24 settembre 2008, 0:54

io credo che sei stai con una persona ti deve piacere... se nn t piace + e ti piace qualcun'altro allora la puoi sempre lasciare.. non è che siamo incollati! gli occhi sono fatti per guardare è OK, ma puoi anche notare un bel ragazzo (anche io lo noto) ma non credo che sia bello desiderarlo magari...io posso dire quello è carino ad un amica, ma di certo non mi faccio pensieri sessuali, sarò strana io magari..bho.. se ne trovo uno che mi scatena tutto sto non so che significa secondo me che qualcosa non va.. ora non mi resta che scoprire se il mio ragazzo guarda soltanto o associa a questo i pensieri ... grazie doom perchè il tuo post mi ha tranquillizzata un pò. e Twil, volevo dirti che non sono d'accordo con quello che hai scritto, sempre se ho capito bene, io non gli direi mai al mio ragazzo di guardare..non mi interessa se sono + brutte o belle di me, se sei fidanzato DEVE esistere solo il tuo fidanzato, funziona così, o almeno sessualmente parlando, poi di amici te ne puoi fare quanti ne vuoi te..ma non credo che se conosci un amico bello e strafigo ti fai i pensieri sopra! o no?

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 24 settembre 2008, 10:11

devi distinguere tra pensiero e azione.........tra desiderio e realtà. E' ovvio che se dietro quei pensieri c'è un coinvolgimento anche emotivo (magari ti innamori di un altro e lo desideri) allora il problema c'è. Ma se uno è figo e ti passano per la mente dei pensieri sessuali non vuol dire proprio niente....se poi li metti in pratica allora è un'altra cosa. Ma per arrivare a metterli in pratica vuol dire che non te ne frega niente del tuo ragazzo. Siamo uomini nn animali..esiste una parte di noi che sa cosa è giusto cosa è sbagliato...e la stessa cosa vale per il tuo ragazzo. Se vede una per strada che sembra una velina può tranquillamente farsi i pensieri su di lei ma sono cose come dire.."momentanee"...lui non vuole metterli in pratica nella realtà..non so se mi sono spiegata. cmq rassegnati, non si può decidere cosa desiderare e cosa no, viene spontaneo, il problema è il limite.

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 24 settembre 2008, 10:18

no chenon funziona così! :lol:
le persone sono esseri umani, con occhi e pulsioni!
tu stai col tuo ragazzo perchè ti piace, ma mica perchè ti piace fisicamentee, perchè ti piace globalmente, sia come perosna che fisicamente, se ti senti minacciata solo eprchè lui vede una f*ga per strada e nota che è f*ga..allora è un problema tuo! di insicurezza!
non puoi chiedere a una persona, specialmente a un uomo o a un ragazzo, di non provare attrazione, è una cosa normalissima! mica ti fa le corna e va insieme a tutte le gnocche che ci sono!
io le facevo vedere perchè le cose belle vanno guardate, e nonostante mi consideri normale, o carina, so riconoscere una bella donna se la vedo e so ammettere che vale la pena guardarla! me la guardo anche io!
il rischio è che fare esistere solo il fidaznato e la fidanzata è il modo migliore per fare finire le storie.
il mondo è fatto di gente, e con la gente devi rapportarti,,,se fai diventare taboo una cosa normalissima come questa...alla prima che ti capita di pensare 'questo me lo farei' ti crei così tanti problemi, e gli dai così tanta importanza che ne crei un caso e alla fine interferisce con la tua storia perchè pensi di provare chissà che...
se tiri le storie a lui perchè guarda un paio di tette...all'inizio ti regge..alla fine dopo anni di cappio al collo è scientificamente provato che avrà voglia di provarci con un'altra perchè non può nemmeno guardarla! :D
l'esclusività esiste solo nei primi 6 mesi, massimo massimo un anno...pei grazie al cielo si toglie l'altra persona dal piedistallo...perchè non è una cosa giusta e normale lasciarcela!
io non mi ricordo quanti anni hai..però spero che tu ne abbia 20 e non 30
:)
Immagine

Avatar utente
novembre
Messaggi: 1623
Iscritto il: 30 gennaio 2005, 14:58

Re: uomini e le altre donne

Messaggio da novembre » 24 settembre 2008, 10:29

solasola ha scritto: ammesso che sia vero non so perchè dirmelo!


con tutti i problemi sessuali che ho in questo momento lui mi dica anche qst..
Secondo te può esserci un legame tra queste due cose?


E' vero, i bei ragazzi si guardano. Se ne passa uno un occhio glielo do volentieri! Se passeggio con il mio ragazzo e ne vedo uno piuttosto mi disarticolo la pupilla, ma non mi faccio mica beccare!
Se sento l'esigenza di avvertire il mio ragazzo è perchè voglio provocare in lui una reazione o voglio comunicargli qualcosa.
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 24 settembre 2008, 11:45

ho 24 anni.. non so a cosa siano dovuti i problemi sessuali, se lo sapevo li risolvevo... l'insicurezza ovviamente c'è l'ho, ma penso sia dovuta al fatto che sono in un momento di stress davvero forte e vorrei vedere il mio rag vicino e invece sembra che lui guardi le altre e mi girano un pò... kmq ok..assodato che non c'è niente di male. grazie dell'aiuto

Dani
Messaggi: 133
Iscritto il: 14 novembre 2007, 17:37

Messaggio da Dani » 24 settembre 2008, 13:54

Ogni coppia ha i suoi equilibri e ciò che può essere normale per una coppia non necessariamente lo è per un'altra. E' verissimo che tutti si guarda, saremmo degli ipocriti a dire il contrario. Però bisogna anche vedere come come lo si fa... guardare è un discorso, mangiare con gli occhi manifestando desiderio è un altro (manon so se èil caso deltuo ragazzo). Non è necessariamente detto che lo si debba sempre e comunque esternare al partner e soprattutto che lo si debba fare in presenza del partner. Secondo me dirlo è come cercare approvazione per una cosa che comunque sarebbe meglio no fare. Anche a me cadono gli occhi su una bella figa se passa :D ma se sono con la mia ragazza vedo di distogliere subito lo sguardo e finisce li. Non vedo perchè devo andarle a dire che guardo le altre ragazze e che mi piacciono...
Insomma non mi dilungo, quello che ti volevo dire è di non farti troppe paranoie però se alcune cose ti danno fastidio fagliele notare...
ciao

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 24 settembre 2008, 20:31

mi sembra sia più onesto guardare e dirlo che guardare e fare finta di non avere visto. il rispetto è tutt'altra cosa...piuttsoto non è rispettoso fingere di essere quelli che mai guarderebbero una gnocca o un figone e poi farlo mentre il partner non guarda...se non c'è niente di male, come effettivamente è, perchè la necessità di nascondersi?!
se una perosna si sente ferita per così poco...evidentemente il problema è il suo...
è vero che ogni coppia ha il suo equilibrio, ma è anche vero che sarebbe meglio fosse un equilibrio vero...non il mettersi il paraocchi, perchè i paraocchi poi portano a fare quel che non si può.
per esempio dani,tu distogli subito gli occhi..ma per caso hai la coda di paglia?! :lol:
si ironizza eh!! ma giusto per far capire..
tu distogli gli occhi la tua ragazza non si lamenta perchè guardi le altre, però è stata tradita e non lo sa.
quindi il fatto di guardare e dirlo o farlo capire..non significa mancanza di rispetto, così come non farsi beccare a guardare e non dirlo non è automaticamente segno di rispetto. perchè poi girato l'angolo..si fa quel che pare.
Immagine

Dani
Messaggi: 133
Iscritto il: 14 novembre 2007, 17:37

Messaggio da Dani » 25 settembre 2008, 13:07

E' chiaro che se una persona si sente ferita il problema è il suo. d'altronde non si sta anni con una persona solo per l'aspetto fisico ma per tante altre cose che non si possono trovare in nessuna figona vista per strada. E' vero anche che un una coppia il problema di uno è anche il problema dell'altro o quanto meno può diventarlo. Quindi se ad uno dei due una cosa da fastidio perchè non andargli incontro?
Io personalmente non fingo assolutamente, se passa una bella ragazza magari mi capita di guardarla sia che ci sia la mia fidanzata o meno. Questo però non significa che mi metto li a farle la lastra. A mio avviso è proprio questo il confine tra la normalità e la mancanza di rispetto. Non capisco perchè in nome di un principio di libertà e di sincerità si debbano far passare per normali comportamenti che tali non sono. Tu dici che eri la prima a far notare le belle ragazze al tuo ex. Perfetto ma voglio vedere come ci restavi se lui faceva apprezzamenti pesanti. E poi non facciamo gli ipocriti, la mente è una cosa e la si può frenare fino ad un certo punto, la parola è un'altra e grazie a dio c'è il cervello a filtrare quello che diciamo e questo vale in tutto, non solo su queste cose. Allora spiegami il senso di dire al proprio partner certi pensieri che magari sono frutto di un momento ma che comunque potrebero ferirlo. Non è nascondersi ma solo buon senso. Poi se per te è indifferente sentire il tuo ragazzo che ti dice che un'altra a un gran bel seno o che se la tromberebbe, buon per te...
Ho parlato di rispetto e certamente io per la mia ragazzanon ne ho avuto quando l'ho tradita. sono stato uno stronzo e non ho problemi ad ammetterlo, ma se l'ho fatto è solo perchè in quel periodo non ero più sicuro di quello che provavo, ora lo sono ed in effetti sto con lei... non è una giustificazione, ma quello che è stato è stato, dirglielo forse distruggerebbe solo tutto quello che abbiamo costruito in tanti anni e che ora fortunatamente sembra essersi rinvigorito... anche grazie alla crisi che abbiamo avuto.

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 25 settembre 2008, 17:53

sì è giusto, direi c'è una via di mezzo. se si guarda e punto ok. se si guarda e c'è altro non va più bene. inolotre forse in questo particolare momento non era il caso di ferire con queste parole una persona che già sta tentando di risolvere dei problemi suoi.
io e il mio fidanzato parliamo spesso...a me piace questo genre di uomo-con esempi- e viceversa... ma onestamente mai mi permetterei o si permetterebbe di dire me lo/la farei.
appunto guardare è una cosa-anche se non trovo indispensabile magari sottolinearlo- se però c'è poi trasporto...è un problema
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 25 settembre 2008, 20:17

La questione del "guardare" accomuna sia uomini che donne... certo, fatta con tatto nn è un reato... ma quello che mi preme chiedere alla nostra amica è di "guardare" bene alla relazione... "i miei disturbi sex"... qsti incidono molto!
Il dialogo vi aiuterebbe molto!!
Un grosso in bocca al lupo e se hai necessità... scrivimi privatamente!!
un abbraccio
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 4 ottobre 2008, 22:58

il dialogo..proprio non manca...! parliamo il più possibile, specialmente ultimamente. PER RISPONDERE AGLI ALTRI: va bene , se mi sento ferita è un problema mio, sono la più scema del mondo, solo a me da fastidio sta cosa, sono anormale, voi siete tutti meglio di me, sapete vivere bene il rapporto di coppia e sapete come comportarvi... ORA CHE VI HO VANTATO E ELOGIATO spero che siete apposto..ah dimenticavo ovviamente sono una cretina a chiedere un parere, è ovvio che è un problema mio, andrò subito a ricoverarmi in una clinica :lol: .
Apparte gli scherzi, voi tutti dite che fate notare al vostro lui le belle ragazze e quasi siete felici che al vostro lui piacciano! io non sono d'accordo, non è una questione di autostima, ma è una questione di correttezza.. abbiamo fatto tanto per avere un mondo in cui ognuno è libero di decidere con cui stare che mi sembra uno sputo in un occhio stare con una donna e guardarne altre... io non dico che ci retso male se mi dice che gli piace una.. io gli dico stacci assieme! infondo la prima cosa che ti attira di una donna è sempre il fisico..
Ultima modifica di solasola il 5 ottobre 2008, 11:28, modificato 1 volta in totale.

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”