uomini e le altre donne

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 5 ottobre 2008, 8:12

Non mi sembra questo il tono più adeguato per chiedere un confronto!!

Spesso chi è nelle relazione nn riesce a vedere ciò che per un esterno o professionista può essere "palese"... passami il termine!
Penso che nessuno abbia voluto accusarti, direttamente o indirettamente, ma solo farti capire che, qualche volta, si fa fatica (o si ha il timore) a vedere cò che in realtà non si vuole...
spero di essere stata chiara e soprattutto di averti dato un input per poterti nuovamente confrontare: sia con noi che con il tuo compagno!!
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 5 ottobre 2008, 11:22

il mio tono era scherzoso... come si notava dal faccino sorridente alle fine. Come ho gia detto il confronto con il mio ragazzo non manca, e direi proprio che è così visto che ci diciamo anche le cose che non ci fanno bene a differenza di altre persone.. quindi ,mi scusi,ma non vedo cosa possa centrare la mancanza di dialogo se sono qui proprio per chieder un parere su una cosa che mi HA DETTO e a cui io HO RISPOSTO.. non capisco... va bene la visione esterna.. ma è probabile che io non mi sia spiegata bene su quale sia il punto :roll:

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 5 ottobre 2008, 11:33

si può amare una persona, desiderarla fisicamente... il tutto pensando che al mondo esistano molte altre persone più attraenti? perchè si dovrebbe fare una cosa del genere? è una sorta di contentino? visto che senti di non poter arrivare a quello che pensi sia migliore ti accontenti di quello che hai? e perchè lo fai?l'affetto e/o l'amore ti basterannò?

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 5 ottobre 2008, 12:09

solasola
è ASSOLUTAMENTE una questione di autostima!
guardare o far notare scherzandoci sopra è normale, considerarlo una mancanza di rispetto no,perchè la mancanza di rispetto è altro...la mancanza di rispetto è dire che non lo si farebbe mai e nascondersi e poi farlo, o magari tradirti pure facendoti pensare che sei la donna più bella di cui sia stato fatto dono alla terra e la più amabile e l'unico essere al mondo senza difetti, salvo cornificarti o guardare ogni coscia che passa fingendo di non farlo....
a me di essere lodata non frega niente...ma ripeto sono i tuoi problemi che devi rislolvere....se cerchi un ragazzo che non guardi nessun altra non lo troverai, se cerchi uno che ti dica palle lo troverai tranquillamente...cerca uno così visto che ti fa sentire più tranquilla...ma quello della coppia non deve essere un rapporto chiuso nel suo mondo ed esclusivo...perchè è molto deleteria la cosa. moltissimo! le mancanze di rispetto sono proprio altre..
visto che dici che hai tanto dialogo e lo stesso non riesci a chiarirti che dirti? hai un ragazzo maleducato privo di tatto e str***o, mollalo...magari così ti piace di più...anche se io penso che lui sia normalissimo e onesto.
forse il prossimo ti farà sentire una regina, ma quando non ci sei ti metterà le corna...
questa risposta ti è piaciuta di più? no perchè a me sembra che quel che vuoi tu non sono pareri che non condividi, ma pacche sulle spalle..
sei venuta in un forum a sentire opinioni..non volere nemmeno tentare di guardare un'altra ottica (che accomuna quasi tutti direi) significa non essere disposti in nessun modo a risolvere il proprio problema, ma cercare solo ragione...un po' infantile a mio avviso.
in bocca al lupo.
Immagine

Caterina
Messaggi: 66
Iscritto il: 7 agosto 2007, 11:57

Re: uomini e le altre donne

Messaggio da Caterina » 5 ottobre 2008, 12:29

Come già ti ha scritto novembre, forse vuole provocarti appositamente, suscitare in te qualche reazione, alla luce magari dei problemi sessuali che dici di stare vivendo.
Se invece ti facesse notare che lui guarda le altre solo per il gusto di fartelo notare, non saprei, ma indubbiamente denoterebbe mancanza di tatto e di sensibilità nei tuoi confronti.
Gli uomini belli, le donne belle, si guardano volentieri, ci mancherebbe! Ma da questo a farlo platealmente davanti al proprio partner ce ne passa: come ha sempre giustamente scritto novembre, quando si è con l'altra persona, bisognerebbe avere la sensibilità di evitare di guardare sfacciatamente altri, giusto per non ferire la sensibilità di chi si ha vicino. Checché ne dicano altri, non è mai particolarmente divertente camminare con qualcuno al tuo fianco e osservarlo girare la testa, lo sguardo, a seguire concupiscente le curve di corpi altrui.
Al tuo posto, però, gli chiederei perché sente il bisogno di metterti al corrente di cose che, se non hanno altro scopo, sono inutili e fanno magari anche un po' male, soprattutto in chi ha bisogno di autostima. Forse vuole dirti altro... prova a comunicare con lui su questo, scavando in profondità.

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 5 ottobre 2008, 13:21

lui dice che voleva essere onesto... ha aggiunto che prima non gli succedeva mai e che è una cosa degli ultimi tempi... ci ho parlato a lungo, dice che è sicuro che mi ama ancora anche se all'inizio sta cosa che gli piacevano le altre lo ha un pò spaventato (non ha mai avuto una storia lunga come la nostra prima), comunque dice che il suo interesse si limita a dire "quella è carina"..bho.... finchè è questo può anche andarmi bene. Il punto è che quando gli ho detto "e se io facessi la stessa cosa?" lui mi ha risposto... "no, e che centra?tu sei una ragazza, se guardi uno magari quello pensa che ti piace e si gonfia tutto e si sente orgoglioso, e comunque se ci sono io davanti è degradante nei miei confronti..." non ho afferrato tanto bene cosa cambia tra me e lui, e non mi ha saputo spiegare meglio..bho..

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 7 ottobre 2008, 16:06

mi par un po' un controsenso...lui può e tu no?...?
mi farei spiegare cosa significa che gli piacciono anche altre...quindi ci proverebbe?...?
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 13 ottobre 2008, 14:01

lui dice che non ci proverebbe... dice che pensa solo che sia bella

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 14 ottobre 2008, 17:08

ah ok... no bè allora direi la cosa mi pare nella norma.
penso anche tu trovi belli dei ragazzi.
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”