è possibile ritornare insieme al proprio ex o è tutto peduto

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
megora
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 marzo 2009, 14:08

è possibile ritornare insieme al proprio ex o è tutto peduto

Messaggio da megora » 12 marzo 2009, 14:11

mi chiamo elisabetta e ho 21 anni...da un paio di mesi mi sono lasciata con il mio ragazzo,stavamo insieme da un'anno e mezzo.la nostra storia era speciale,due persone completamente opposte,io semplice riservata dolce con tanto bisogno di affetto e una condizione economica abbastanza bassa,lui simpatico,allegro generoso espansivo certe volte un po superficiale...e economicamente molto benestante.è inizita una relazione voluta da lui,ci conoscevamo da anni ma molto superficialmente,alla fine si è fatto avanti,stavamo bene insieme,poi ci siamo lasciati perchè credevo fossimo troppo diversi nonostante fossimo compatibili!Lui mi ha corteggiata e non ha mollato finchè non ci abbiamo riprovato.Due mesi fa mi ha lasciata perchè diceva di essere confuso su quello che provava per me...io sono stata malissimo perchè è stata una bomba che ha lanciato li in quel momento senza nessun motivo,non avevamo problemi.abbiamo sempre avuto una relazione molto accesa,tanta passione discussioni ma c'era qualcosa che ci faceva sempre tornare.Dopo avermi lasciata,dato che lui continuava a cercarmi per chiedermi come stavo,ho pensato che in realtà ci fosse ancora qualcosa,dai suoi atteggiamenti mi faceva pensare che mi allontanasse ma mi tenesse con una mano per non farmi andare via veramente...abbiamo iniziato una relazione molto "leggera" nel senso che stavamo segretamente insieme,solo io e lui senza problemi,spiegazioni,impegno reale.stavamo bene,io accettavo questa situazione perchè ero sicura che lui avesse solo paura di impegnarsi seriamente,aveva paura del "per sempre" e quindi era scappato.Lui aveva detto che non è che non sarebbe tornato insieme a me,l'avrebbe fatto anche in quel momento ma aveva paura che sarebbe andata male e che poi non avremmo recuperato niente.Abbiamo continuato così per un paio di settimane e stavamo bene.All'improvviso ho capito che c'era qualcosa che non andava,allora gli ho chiesto se mi doveva dire qualcosa e mi ha detto che ne avremmo parlato.Ne abbiamo parlato dopo una settimana,mi ha dettoche sentiva una donna (di molti ann più grande) ma che non era successo niente,li mi sono arrabbiata e gli ho detto che mi aveva usata fino a quado non aveva trovato qualcun'altra.lui ha negato ha detto che nn è stao per lei ma che in quella situazione non avremmo potuto continuare.gli ho chiesto se quando in precedenza mi diceva che le cose sarebbero tornate apposto,che si trattava solo di un momento erano tutte balle,lui ha detto dino.Ha detto che avevo ragione,che aveva paura,che era un fifone e che aveva paura di affrontare la situazione solo che in questo momento nn aveva voglia di affronatre una relazione,aveva troppi problemi (i genitori sono in fase di separazione probabilmente),non voleva portare nessuno giu con lui.Continua a frequentare questa ragazza però..io sono amareggiata,non so cosa fare,con lei dovra finire per forza...ma io?avrei bisogno di un consiglio,mi sembra di essere in beautiful...grazie

Avatar utente
sarina85
Messaggi: 499
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 16:11
Località: Italia

Messaggio da sarina85 » 12 marzo 2009, 15:17

Io credo che faresti bene ad allontanarti.
Se tempo per te non ne ha, ma per un'altra lo trova, è chiaro che il suo interesse si è ormai spostato altrove.

hermione
Messaggi: 129
Iscritto il: 11 gennaio 2007, 13:38

Messaggio da hermione » 12 marzo 2009, 16:46

POSALO SUBITO!!!! Credimi lo dico per il tuo bene!!!!!

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 12 marzo 2009, 18:41

le persone opposte, diversamente da come fan credere i film o le leggende romantiche metropolitane...raramente stanno bene insieme. per stare insieme bisogna andare nella stessa direzione. inoltre se una storia vissuta finisce, finisce sempre per un motivo..quindi quando torni insieme, se torni insieme..alla fine le cose torneranno come prima..e finiranno per le stesse ragioni. le persone non cambiano così tanto..a meno che non tornino insieme dopo tanti anni. la maggior parte delle volte dicono di essere cambiate, ma poi non lo sono. o meglio..lo sono per un mese due.
sei giovanissima, guarda avanti...
Immagine

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 14 marzo 2009, 20:35

Comprendo il tuo rammarico, la tua delusione e il tuo timore di perderlo... ma cosa pensi sia possibile fare in qsto momento?
Probabilmente è giusto nn assillarlo e nn prostrarti ai suoi piedi!
Prendetevi il vostro tempo... credo faccia bene ad entrambi.

Ricorda che l'amore ci deve appagare e nn farci soffrire!!
Un abbraccio
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”