PERCHE' NON RIESCO A STARE CON LE RAGAZZE CHE MI PIACCIONO?

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 8 maggio 2009, 17:15

Caro Chicco,
è molto difficile rispondere al tuo quesito... per il semplice fatto che l'attrazione tra due persone, per fortuna,non sempre si basa sull'attrazione fisica... ci sono tanti elementi... tra cui la cosiddetta "chimica"!
Qsto spiega anche il perchè molte coppie sono assortite e non tutti i belli stanno con i belli, e così via...
L'attrazione e poi l'amore si alimentano e si arricchiscono, di conseguenza, di qualcosa di molto speciale che, spesso, si può spiegare nei piccoli gesti e nelle piccole cose che rendono unica una persona.
Certo ... dipende anche dal periodo di vita che tu stai sperimentando... ad es. durante l'adolescenza ci sono elementi diversi da quelli che ho enunciato... per es. l'attrazione fisica/bellezza/perfezione/... ect.
Spero di averti chiarito qualcosina di più..

Un caro saluto
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

chicco
Messaggi: 357
Iscritto il: 6 novembre 2007, 12:17

Messaggio da chicco » 15 maggio 2009, 10:04

per la verità l'adolescenza l'ho passata da una decina d'anni diciamo e di certo non ho voglia di stare con una diciassettenne....mi chiedo dunque cosa ho che non vada. Cosa è questa "chimica"?
Mi sento molto frustrato. La mia mancanza di relazioni mi porta a praticare un voyeurismo compensativo.

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 20 maggio 2009, 21:17

come detto più volte l'estetica non conta niente...ho provato attrazione fisica per un uomo decisamente sovrappeso, secondo la tua logica lui dovrebbe essere solo e non desiderato da nessuna, invece è stato con me, che sono anche abbastanza carina, ed è pure fidanzato :) con una che , sempre secondo la tua logica dovrebbe essere sola, poichè decisamente bruttina, e ha avuto altre ragazze prima di questa, io ne ho viste un paio, normali, anche carine, e tutte magre, la penultima piuttosto fisicata per via sia dell'età che dell'attività fisica...cioè il contrario di lui.
e che vuoi che ti dica..? sempre la stessa cosa..lui mica si piace, ma è l'atteggiamento, la simpatica, l'intelligenza..a me era piaciuto subito, appena ci ho parlato la prima volta.
questa è chimica.
ma a sentire te io dovrei stare con un'altra categoria di uomo, per lo meno atletico...
:wink:
e ti dirò di più che mi voglio rovinare...l'anno scorso mi piaceva un ragazzo che oltre a non avere la forma fisica, non aveva nè un viso armonioso, nemmeno la chioma se vogliamo stare a guardare tutto, ma aveva sempre le stesse caratteristiche che ho detto sopra, molto simpatico, intelligente e ironico e gentile gentile!
e poi ancora!
questo autunno sono uscita con un ragazzo parecchio carino! alto, capello lungo, bello stile, bel sorriso, simpatico anche, preparato,mica il primo pirla che passa....ma che quando parlava..proprio l'intonazione della voce...il modo di fare..ti faceva passare qualsiasi istinto o pensiero di un certo tipo..anche la stretta di mano..lassa..mmm...eppure era un bel figo eh..!
ultimo esempio perchè poi non ne ho più...un corteggiatore che proprio non mi piace! esteticamente normalissimo, nè brutto nè bello..ma di una insicurezza e timidezza insopportabili...non che sia una colpa, io stessa sono sempre stata timida...ma mi faceva venir voglia di diventare maleducata! per carità!
non so se hai tratto qualcosa da questo...son sempre le stesse cose che ti diciamo,ma più di questo non saprei che dirti...
Immagine

chicco
Messaggi: 357
Iscritto il: 6 novembre 2007, 12:17

Messaggio da chicco » 25 maggio 2009, 13:08

Twilight ha scritto:come detto più volte l'estetica non conta niente...ho provato attrazione fisica per un uomo decisamente sovrappeso, secondo la tua logica lui dovrebbe essere solo e non desiderato da nessuna, invece è stato con me, che sono anche abbastanza carina, ed è pure fidanzato :) con una che , sempre secondo la tua logica dovrebbe essere sola, poichè decisamente bruttina, e ha avuto altre ragazze prima di questa, io ne ho viste un paio, normali, anche carine, e tutte magre, la penultima piuttosto fisicata per via sia dell'età che dell'attività fisica...cioè il contrario di lui.
e che vuoi che ti dica..? sempre la stessa cosa..lui mica si piace, ma è l'atteggiamento, la simpatica, l'intelligenza..a me era piaciuto subito, appena ci ho parlato la prima volta.
questa è chimica.
ma a sentire te io dovrei stare con un'altra categoria di uomo, per lo meno atletico...
:wink:
e ti dirò di più che mi voglio rovinare...l'anno scorso mi piaceva un ragazzo che oltre a non avere la forma fisica, non aveva nè un viso armonioso, nemmeno la chioma se vogliamo stare a guardare tutto, ma aveva sempre le stesse caratteristiche che ho detto sopra, molto simpatico, intelligente e ironico e gentile gentile!
e poi ancora!
questo autunno sono uscita con un ragazzo parecchio carino! alto, capello lungo, bello stile, bel sorriso, simpatico anche, preparato,mica il primo pirla che passa....ma che quando parlava..proprio l'intonazione della voce...il modo di fare..ti faceva passare qualsiasi istinto o pensiero di un certo tipo..anche la stretta di mano..lassa..mmm...eppure era un bel figo eh..!
ultimo esempio perchè poi non ne ho più...un corteggiatore che proprio non mi piace! esteticamente normalissimo, nè brutto nè bello..ma di una insicurezza e timidezza insopportabili...non che sia una colpa, io stessa sono sempre stata timida...ma mi faceva venir voglia di diventare maleducata! per carità!
non so se hai tratto qualcosa da questo...son sempre le stesse cose che ti diciamo,ma più di questo non saprei che dirti...
anzitutto grazie. Rifletterò su quello che mi hai scritto..si in effetti è vero, c'è un filo conduttore in tutte le risposte che ricevuto che cioè l'aspetto fisico è relativo. Io non ho motivo di credere che tu e tutte le altre siate false..perchè dovreste? Magari ci saranno anche ragazze per le quali l'aspetto fisico è fondamentale ed io ho incotrato solo quelle...ma mi chiedo....è possibile? Perchè se è vero quello che dici, e io voglio credere fermissimamente che lo sia visto che ne va della mia vita, io avrei delle chances, cioè potrei finalmente stare con una ragazza...ma con una che mi piaccia veramente...cioè anche io potrei scegliere, dunque. Vorrei che fosse vero. Spero che lo sia. Però le ragazze come te io le incontro solo su questo forum, non fuori, come mai?

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 26 maggio 2009, 16:19

beh...per esempio le ex fidanzate e l'attuale ragazza del mio "amico" sovrappeso non sono iscritte in forum di psicologia. vedi..lui ne ha addirittura 2 contemporaneamente ahahah una bruttina, ok, ma l'altra sono io 8) :P
ci sono donne e anche uomini per cui l'aspetto fisico è fondamentale, indubbio...e a me dispiace, anche se il mio aspetto è normalissimo..mi spiace perchè non è giusto. l'attrazione non si misura in bellezza..ma ci sono anche tante persone che ne danno il peso giusto, un peso normale.
Immagine

chicco
Messaggi: 357
Iscritto il: 6 novembre 2007, 12:17

Messaggio da chicco » 27 maggio 2009, 10:08

ma allora, a questo punto, qual'è la risposta alla domanda: perchè non riesco a stare con le ragazze che mi piacciono?

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 27 maggio 2009, 14:45

perchè è meno facile di quanto sembri e molto diffuso come problema.
per me è difficile già che mi piaccia davvero qualcuno, figuriamoci essere pure corrisposta...non è così facile..è il caso..quelli che non stanno mai soli sono quelli che si accontentano sempre perchè sono incapaci di stare soli...come si fa a innamorarsi una volta l'anno? o a trovare ogni mese una persona che ci piace e che in più ci corrisponde? un insieme di casualità pazzesche...io non ci riesco..quindi se tu vedi tutti pieni di donne...tieni conto che molti si accontentano..anche molte donne.
Immagine

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”