se dico di sì, scappano via

Forum di confronto sulle strategie vincenti per le pari opportunità in amore. - Per conoscere in un confronto creativo il proprio ritmo e imparare a controllare le "aritmie maligne" -per condividere con altre donne l'anatomia del nostro modo di amare ed essere registe positive della vita affettiva. -per capire che amare non vuol dire accettazione totale per allontanare la paura di restare sole. -per scoprire che l'amore per l'altro è anche un'opportunità per amare meglio noi stesse. -per tutti gli uomini incuriositi dall'universo femminile

Moderators: Dott.ssaVeneziani, Dr.ssa Elena Moglio

Post Reply
rosarosa
Posts: 102
Joined: 23 June 2006, 15:08

se dico di sì, scappano via

Post by rosarosa »

Mi trovo a scontrarmi con situazioni al limite dell'incredibile. Dopo un anno di chiusura totale nei confronti dell'altro sesso- esperienze negative e paure radicate mi facevano stare alla larga- mi sento finalmente un po'più aperta a nuove esperienze, sentimentali e sessuali. Un po'più me stessa, un po'meno inibita. E faccio ora i conti con aspetti dell'universo maschile che mi deludono e mi fanno sentire presa in giro. Non so se capiti anche a voi o se dipenda in qualche modo da me, da un mio atteggiamento. Per non tediarvi vi faccio solo due esempi, ma di cose del genere me ne stanno capitando a bizzeffe. Conosco da mesi un ragazzo, C. Un farfallone. Non vorrei mai essere la sua ragazza, è troppo superficiale; fisicamente, però, mi piace. Lui da quando ci conosciamo mi chiede spesso di uscire da soli; fino ad ora ho sempre rifiutato: non sono una tipa "da avventura", non ho mai vissuto il sesso in modo unicamente fisico. A un certo punto, però, qualcosa scatta in me e mi chiedo: in fondo, perché no? E' un bel ragazzo, ogni volta che lo vedo mi viene voglia di coccolarlo, di farci l'amore: perché negarmi questo piacere? Sono mesi che mi getta l'amo e rifiuto... decido di chiamarlo, gli dico che se ne ha ancora voglia possiamo andare a bere qualcosa insieme. E' entusiasta. Il giorno stabilito non si fa sentire. Gli mando un messaggio: mi risponde dopo ORE, dicendomi che non ha tempo. Insomma, mi dà buca.
Altro episodio, più fastidioso. Sono in vacanza con un'amica. Conosciamo un ragazzo proprio il giorno della partenza; scatta un buon feeling tra noi, ci piacciamo subito, o almeno così mi pare. Subito dopo la mia partenza, mi contatta su facebook e mi chiede di potermi conoscere meglio: in fondo non abitiamo distanti e abbiamo tante cose in comune... io accetto, contenta. E'molto carino e tenero. Stabiliamo di vederci il lunedì successivo.
Mi dà buca il giorno prima: teme di non avere abbastanza tempo per stare insieme, gli hanno spostato una riunione di lavoro... possiamo rimandare a domenica? Certo, gli rispondo. Solo, fammelo sapere con un po'd'anticipo. Ebbene: è venerdì sera e non l'ho più sentito.
Non riesco a capire.
E'stato lui ad avvicinarsi a me, a fare il primo passo. Non appena gli ho detto di sì, mi è scappato via.
Perché?
Sbaglio qualcosa io?
Vi capitano mai episodi del genere? A me in continuazione.
Se mi nego, gli uomini mi cercano; non appena mi dimostro disponibile, scappano.
Tento di non suggerire alcuna interpretazione, perché vorrei sentire il vostro parere...
Grazie
sfigato
Posts: 539
Joined: 26 September 2007, 13:53

Post by sfigato »

e su due episodi pensi di poter fare una statistica attendibile?
*Lala*
Posts: 29
Joined: 28 September 2009, 10:18

Post by *Lala* »

è un po' difficile rispondere così.forse sono solo due casi
rosarosa
Posts: 102
Joined: 23 June 2006, 15:08

Post by rosarosa »

Non sono solo due casi, vi ho fatto due esempi per non annoiarvi. Mi è appena capitato di nuovo! Allora mi chiedo: sono gli uomini d'oggi che sono in buona parte spaventati di fronte a una relazione? Sono io a spaventarli? O me li cerco così apposta, seppure inconsciamente?
sfigato
Posts: 539
Joined: 26 September 2007, 13:53

Post by sfigato »

rosarosa wrote:Non sono solo due casi, vi ho fatto due esempi per non annoiarvi. Mi è appena capitato di nuovo! Allora mi chiedo: sono gli uomini d'oggi che sono in buona parte spaventati di fronte a una relazione? Sono io a spaventarli? O me li cerco così apposta, seppure inconsciamente?
hai provato a non cercarli affatto? potrebbe essere una soluzione ...
Post Reply

Return to “Il cuore delle donne”