Le lusinghe

Forum di confronto sulle strategie vincenti per le pari opportunità in amore. - Per conoscere in un confronto creativo il proprio ritmo e imparare a controllare le "aritmie maligne" -per condividere con altre donne l'anatomia del nostro modo di amare ed essere registe positive della vita affettiva. -per capire che amare non vuol dire accettazione totale per allontanare la paura di restare sole. -per scoprire che l'amore per l'altro è anche un'opportunità per amare meglio noi stesse. -per tutti gli uomini incuriositi dall'universo femminile

Moderators: Dott.ssaVeneziani, Dr.ssa Elena Moglio

Post Reply
laura mannucci
Posts: 33
Joined: 31 October 2005, 13:10

Le lusinghe

Post by laura mannucci »

Questo è il mio tallone d'Achille, la lusinga.
Ne sono consapevole, le riconosco, eppure non riesco a trattenermi. Cedo.
E spesso mi ritrovo a terra.
Mi chiedo cosa spinga molte donne, come me a credere a queste parole di carta velina!
Forse che i tutto affondi i una labile autostima, o in un patologico narcisismo?
Grazie, Laura
User avatar
sarina85
Posts: 499
Joined: 31 October 2005, 16:11
Location: Italia

Post by sarina85 »

In tutte e due le cose, secondo me.
Ogni donna prova piacere nel ricevere delle lusinghe, ma secondo me non bisogna farsi dei film in testa solo perchè ci hanno detto che siamo carine :wink:
laura mannucci
Posts: 33
Joined: 31 October 2005, 13:10

Post by laura mannucci »

Bè, molti si spingono ben oltre l'apprezzamento estetico, è lì il difficile!
sfigato
Posts: 539
Joined: 26 September 2007, 13:53

Post by sfigato »

laura mannucci wrote:Bè, molti si spingono ben oltre l'apprezzamento estetico, è lì il difficile!
ma sta a te accogliere o meno le lusinghe...
laura mannucci
Posts: 33
Joined: 31 October 2005, 13:10

Post by laura mannucci »

:( ovvio che sì...Ma , forse ci sono corazze permeabili alle lusighe sebbene si riconoscano.
sfigato
Posts: 539
Joined: 26 September 2007, 13:53

Post by sfigato »

laura mannucci wrote::( ovvio che sì...Ma , forse ci sono corazze permeabili alle lusighe sebbene si riconoscano.
che intendi per corazze permeabili?
laura mannucci
Posts: 33
Joined: 31 October 2005, 13:10

Post by laura mannucci »

Quello ho detto: ognuno di noi viaggia con la propria corazza, e talvolta questa non ci protegge lo stesso. Se vuoi, leggila come il famoso tallone d'Achille.
E' chiaro che tutto dipende da noi, senza alcun dubbio.
sfigato
Posts: 539
Joined: 26 September 2007, 13:53

Post by sfigato »

laura mannucci wrote:Quello ho detto: ognuno di noi viaggia con la propria corazza, e talvolta questa non ci protegge lo stesso. Se vuoi, leggila come il famoso tallone d'Achille.
E' chiaro che tutto dipende da noi, senza alcun dubbio.
il miglior modo per difendersi in questo caso è evitare di indossare una corazza.
ricordati che sei tu e soltanto tu a scegliere di cedere o meno di fronte alle lusinghe.
non mi dirai che basta così poco per "metterti KO"...
Lo dici tu stessa... la corazza è permeabile alle lusinghe, per cui non serve a nulla.
Toglila e inizia a muoverti con più "leggerezza", poichè un'armatura serve solo ad appesantirti, così potrai muoverti meglio e schivare le fregature.
Per fare questo non devi resistere alle lusinghe, poichè gli uomini te le faranno sempre, specialmente se il loro desiderio è quello di portarti a letto, ma considerale come un invito che puoi accettare oppure respingere con educazione.

Considera che il 99,9999999 % degli uomini (etero) andrebbe a letto con il 99,999999999% delle donne che incontra, le lusinghe fanno parte del gioco e sono un importante mezzo per avvicinare persone del sesso opposto, ma sta a te scegliere... (che culo!)
laura mannucci
Posts: 33
Joined: 31 October 2005, 13:10

Post by laura mannucci »

:oops: Purtroppo devo dirti di sì, nonostante la razionalità che mi contraddistingue in molti aspetti, la mi a "voragine " affettiva mi mette a repentaglio!
Davide49
Posts: 3190
Joined: 31 May 2006, 15:42

Post by Davide49 »

laura mannucci wrote: nonostante la razionalità che mi contraddistingue in molti aspetti, la mia "voragine" affettiva mi mette a repentaglio!
bella espressione, "voragine affettiva"
ma quand'è che finisce la strada e comincia la voragine?
laura mannucci
Posts: 33
Joined: 31 October 2005, 13:10

Post by laura mannucci »

Be', comincia temporalmente a metà sentiero, affettivamente sempre troppo presto. Una grossa falla , un grosso buco nella rete che fa fare scelte inconsulte.
Post Reply

Return to “Il cuore delle donne”