una storia diversa, un amicizia finita che mi fa stare male.

Forum di confronto sulle strategie vincenti per le pari opportunità in amore. - Per conoscere in un confronto creativo il proprio ritmo e imparare a controllare le "aritmie maligne" -per condividere con altre donne l'anatomia del nostro modo di amare ed essere registe positive della vita affettiva. -per capire che amare non vuol dire accettazione totale per allontanare la paura di restare sole. -per scoprire che l'amore per l'altro è anche un'opportunità per amare meglio noi stesse. -per tutti gli uomini incuriositi dall'universo femminile

Moderators: Dott.ssaVeneziani, Dr.ssa Elena Moglio

Post Reply
dolcecristallo
Posts: 128
Joined: 28 January 2008, 22:04

una storia diversa, un amicizia finita che mi fa stare male.

Post by dolcecristallo »

l annos corso ho conosciuto x lavoro un ragazzo, andrea. lui è geometra presso una ditta di costruzioni.. io lavoravo da un elettricista. lui si innamorò di me ma io parlai chiaro mi ero lasciata da poco e stavo male da cani. passarono i mesi e spesso stavamo insieme ( lui lavorava sabato e domenica avvolte, unico neo era che lui viveva x lavorare dalle 7 alle 21,30 ogni gg) mi riempiva di soprese piccole e grandi...passarono i mesi io decisi di aprire un negozio e lui mi aiuto tanto...spesso piangevo perche temevo di non farcela...lui mi aiutava...aprii il negoizo, mi regalò perfino la stampante fax e un libro "come diventare piccoli grandi imprenditori".. poi spari. lo risentiii mesi dopo mi disse che stava male e che non si era piu fatto sentire perche ci era stato troppo male. gli proposi di fare una vcanza insieme ad agosto mi disse di si ma poi all ultimo si invento che doveva lavorare.... poi non lo sentii piu. mi telefono a novembre....dicendo che mi voleva vedere x chiarire perche era sparito.... gli dissi "OK" ma è sparito di nuovo....qualche gg prima di natale, mi chiamo...io stavo lavorando e non gli potetti risp. lo chiamai appena potei ma lui mi attacco il tel. da allora non mi ha pu chiamata. la vigilia di natale lo vidi alla rotatoria vicino al mio negozio...gli mandai un sms di auguri natalizi ma nemmeno rispose, poi per capodanno, gli mandai un sms dicendogli "anche se sei stronzo, ti auguro un felice anno nuovo" mi rispose poche ore piu tardi dicendomi grazie x lo stronzo auguri anche a te.
ci rimasi male da morire...
una settimana fa l ho trovato su un cantiere mi sono fermata con l auto gli ho chiesto come stava e lui idem ricambia la domanda...poi mi fa " c snetiamo presto, molto presto..." io rimango zitta e vado via. pochi minuti dopo gli mando un sms dicendogli che il tempo era passato e che era mglio non sentirsi piu visto il suo comportamento. naturalemnte non ha mai piu risposto, da allora non lo vedo..ma lo penso sempre gli volgio bene, ma mi ha deluso..lo avevo sempre creduto un ragazzo serio e maturo, ma invece mi ha deluso ....eppure ....lo penso sempre...non dimenticherò mai tutto quello he ha fatto x me e lui..come ha fatto a comportarsi cosi? adesso sono indecisa...cercarlo e parlargi oppure lasciare scorrere la vita? mi manca tanto andrea ma non volgio umiliarmi .... grazie..
User avatar
novembre
Posts: 1623
Joined: 30 January 2005, 14:58

Post by novembre »

Quante cose possono celarsi dietro ad un silenzio e come è facile attribuire significati diversi ad una non risposta.
E' sparito. Da ciò che scrivi mi pare che il motivo sia la sua difficoltà a starti accanto come avresti voluto tu, cioè da amico. Ci ha provato per un pò, ma probabilmente si è accorto di non farcela.
Non c'era equlibrio se tu desideravi un amico e lui una fidanzata. Io credo che la sua scelta non sia stata dettata dalla 'cattiveria', bensì dalla necessità di salvaguardarsi da una delusione certa. Credo che dovresti sforzarti di rispettare la sua scelta, o almeno di comprenderla.
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu
dolcecristallo
Posts: 128
Joined: 28 January 2008, 22:04

x novembre

Post by dolcecristallo »

hai ragione perfettamente. ma la cosa che mi da una domanda è: che senso aveva attaccarmi il tel se mi aveva tel proprio lui? e che senso aveva chiamarmi la 1 volta e poi sparire? cmq novembre.... mi manca molto e non so perche....
User avatar
novembre
Posts: 1623
Joined: 30 January 2005, 14:58

Post by novembre »

Forse ha avuto un piccolo "cedimento". In fondo la sua scelta di starti lontano è dipesa da una diversità di bisogni, quindi forzata.
Ti manca e non sai perchè... beh, a questa domanda puoi rispondere soltanto tu guardandoti dentro.
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu
dolcecristallo
Posts: 128
Joined: 28 January 2008, 22:04

novembre

Post by dolcecristallo »

non so...ma mi manca insomma credo di provare qualcosa x lui....non so che fare...ma mi sa che alui di me non importa piu neitne..
Elena Moglio
Posts: 91
Joined: 19 January 2005, 20:27
Location: Paderno Dugnano Milano

Post by Elena Moglio »

Ciao dolce cristallo ho risposto di là : non ho ben capito cosa è successo con i nick
Elena Moglio
Medico psicoterapeuta ipnotista
dolcecristallo
Posts: 128
Joined: 28 January 2008, 22:04

d.ssa

Post by dolcecristallo »

io e mia sorella siamo iscritte qui sul sito, e abbiamo sbaglaito e mettere i nick che essendo scritti dietro il tappetino del mouse, sno stai scambaiti..
Post Reply

Return to “Il cuore delle donne”