...Chi è troppo amato amore non dà....

Forum di confronto sulle strategie vincenti per le pari opportunità in amore. - Per conoscere in un confronto creativo il proprio ritmo e imparare a controllare le "aritmie maligne" -per condividere con altre donne l'anatomia del nostro modo di amare ed essere registe positive della vita affettiva. -per capire che amare non vuol dire accettazione totale per allontanare la paura di restare sole. -per scoprire che l'amore per l'altro è anche un'opportunità per amare meglio noi stesse. -per tutti gli uomini incuriositi dall'universo femminile

Moderatori: Dott.ssaVeneziani, Dr.ssa Elena Moglio

Rispondi
Francesca75
Messaggi: 57
Iscritto il: 7 agosto 2008, 11:50
Località: Provincia di Bologna

...Chi è troppo amato amore non dà....

Messaggio da Francesca75 » 7 agosto 2008, 14:55

Perchè?....ma perchè deve essere così?...
Io me lo domando da sempre, da una vita...
...Perchè non devo sentirmi libera di esprimere il mio amore in tutte le sue forme senza il terrore di perdere chi sta dall'altra parte??...
Perchè non devo far sentire la persona amata su di un piedistallo, se è quello che sento, senza temere che lui possa approfittare del mio amore...??

ma santo Il Cielo, perchè deve essere vero il "teorema" che dice che se fai sentire troppo importante e amato qualcuno, questo qualcuno debba amarti di meno perchè ti vede sminuita ai suoi occhi???

E' comunissimo sentirsi dire: "non fargli vedere che soffri...non fargli capire che lo ami....fai la sostenuta...fai vedere che non te ne importa"...ma perchè????
Fa tanto schifo sentirsi amati con tutto il cuore da una persona??

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 7 agosto 2008, 20:39

per me è una minchiata :lol: se una persona ti ama non ha paura del tuo amore, a meno che tu non sia soffocante o assillante.
non essere spontanei significa non essere autentici,e allora a che pro stare in coppia? non ha senso! se uno scappa perchè gli dimostri cosa provi significa solo che prima o poi sarebbe cmq scappato, meglio prima che dopo quindi!
Immagine

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 8 agosto 2008, 10:45

Spesso non ci si espone per paura del rifiuto. E' normalissimo. Però è bello far sentire l'altro importante, se è davvero quello che proviamo. Confessare di essere innamorati è un rischio...l'altro puo' spaventarsi e allontanarsi, ma puo' anche accorgersi di provare la stessa cosa!! Alla fine prima o poi le cose vengono fuori....che sia a parole o a fatti, te ne accorgi se una persona ricambia il tuo amore!!

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 14 agosto 2008, 21:42

io ho sempre dato tutto e espresso tutto quello che avevo dentro..ogni volta che avevo voglia di dire "ti amo" l'ho detto e sono sempre stata molto propensa a dare amore... ma haimè mi sa che ti devo dare ragione: non ho mai ricevuto lo stesso, e anche i ragazzi più dolci sono diventati poi freddissimi.. credo che l'uomo quando si sente che ha "conquistato" il partner poi perda ogni interesse....

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 14 agosto 2008, 23:08

se perde interesse è perchè non ne ha mai avuto di vero
se sentirsi dire ti amo lo fa scappare allora non vale nemmeno la pena di starci insieme, perchè cmq prima o poi se ne va lo stesso...o resta per abitudine...bella roba...
perchè castrarsi e non essere LIBERI di amare e di dirlo con spontaneità...? significa tranciare la propria personalità pur di piacere all'altro e non farlo scappare...questo è svilente davvero..e inoltre non è nemmeno onesto.
Immagine

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 1 novembre 2008, 12:39

ma è normale che se una persona quando si sente troppo amata si culla... non è sempre perchè perde interesse..ma magari si sente orgoglioso,presuntuoso.. capisci cosa dico? non è che per forza perchè non gli interessi... mi dispiace ma credo proprio che sia così... avevano ragione le nonne quando dicevano che la donna doveva farsi desiderare tutta la vita

Avatar utente
nikiland
Messaggi: 193
Iscritto il: 19 aprile 2007, 11:58

Messaggio da nikiland » 6 novembre 2008, 10:13

secondo me bisognerebbe amare senza aspettarsi necessariaente nulla in cambio. Ti amo e basta! E credo che sia la cosa più difficile che ci sia...

Dadix
Messaggi: 12
Iscritto il: 27 dicembre 2009, 12:48

Re: ...Chi è troppo amato amore non dà....

Messaggio da Dadix » 6 aprile 2010, 13:17

Francesca75 ha scritto: E' comunissimo sentirsi dire: "non fargli vedere che soffri...non fargli capire che lo ami....fai la sostenuta...fai vedere che non te ne importa"...ma perchè????
...sono gli stessi consigli che danno ai ragazzi....e io questa cosa non la capisco...anche se credo che purtroppo sia un consiglio valido....
Fa tanto schifo sentirsi amati con tutto il cuore da una persona??
Forse fa solo paura.

Avatar utente
sarina85
Messaggi: 499
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 16:11
Località: Italia

Messaggio da sarina85 » 6 aprile 2010, 21:51

Teorema è una bellissima canzone, ma non ne farei mai uno stile di vita.
Le cose belle sono quelle fatte col cuore. Se hai voglia di gridare ad una persona che l'ami fallo. Trattenersi provoca rimpianti.

Avatar utente
claud29
Messaggi: 5
Iscritto il: 1 ottobre 2013, 11:26

Re:

Messaggio da claud29 » 2 ottobre 2013, 14:41

Twilight ha scritto:per me è una minchiata :lol: se una persona ti ama non ha paura del tuo amore, a meno che tu non sia soffocante o assillante.
non essere spontanei significa non essere autentici,e allora a che pro stare in coppia? non ha senso! se uno scappa perchè gli dimostri cosa provi significa solo che prima o poi sarebbe cmq scappato, meglio prima che dopo quindi!
Anche io la penso cosi'. Se si ama non si deve avere paura di mostrare se stessi completamente e questo vuol dire anche mostrare quanto si e' innamorati. Secondo me il problema si crea quando ci siano due tipi diversi di amore nella relazione e se ci sia da parte di entrambi un vero e proprio sentimento. Quando si ha paura di mostrarsi completamente allora si ha paura di essere feriti e questo puo' dipendere anche da noi stessi.

Rispondi

Torna a “Il cuore delle donne”