In crisi dopo 5 anni..ho bisogno di consigli..

La crisi di coppia è un fenomeno diffuso, spesso caratterizzato dalla presenza di una comunicazione patologica e distruttiva. Per potersi evolvere la coppia ha bisogno di risolvere i fisiologici conflitti che si generano al suo interno. La normalità della vita sentimentale non è l'assenza di problemi ma la consapevolezza di poterli affrontare. Parliamone.

Moderators: Dott.ssaVeneziani, Dr.ssa Elena Moglio

Post Reply
confuso28
Posts: 1
Joined: 3 August 2011, 8:06

In crisi dopo 5 anni..ho bisogno di consigli..

Post by confuso28 »

Ciao a tutti,

sono fidanzato con la mia attuale ragazza da quasi 5 anni, io ora ne ho 28 e lei 25..
Le cose tra di noi sono andate sempre bene, certo con alti e bassi e litigate varie ma non siamo
mai arrivati a mettere in dubbio seriamente il nostro rapporto.
Oltretutto ultimamente le cose sembravano andare proprio a gonfie vele, c'è una forte intesa
sessuale e finalemente dopo vari problemi personali sia mie che suoi (nei quali ci siamo stati vicini a vicenda) le cose sembravano migliorare.
Poi di punto in bianco per motivi apparentemente molto banali è cambiata è diventata fredda come non lo era mai stata e ha iniziato a dirmi di sentirsi confusa di non essere più certa che sono l'uomo della sua vita (e viceversa)..
Pensare che è sempre stata lei a spingere per la convivenza, il futuro insieme ecc. ed io che la frenavo, ora che c'è l'opportunità perchè i suoi si sono trasferiti lasciando l'appartamento libero dice di non essere più sicura di stare bene anche da sola ecc..
Dopo qualche giorno così mi sembra che si stia riavvicinando ma non capisco se è sincera...
E poi ora sono anch'io che mi sento pieno di paure ed insicurezze e non so che fare, se fare di tutto per far tornare le cose come prima dimostrandole i miei sentimenti in ogni modo o se essere un pò distaccato sperando che sia lei a riavvicinarsi...

I suoi dubbi, almeno per quello che mi ha detto riguardano, alcuni comportamenti cioè il fatto che dopo quasi 5 anni ci davamo meno attenzioni davamo le cose un pò per scontate, le si è insinuado il dubbio che potesse
essere abitudine e non amore (anche se non ha mai messo in dubbio i suoi sentimenti per me).
Oppure il fatto che quando andiamo in discoteca o a qualche festa, lei ama ballare provocando anche un pò
(magari ballando con qualche amico in modo provocante ma senza fare nulla di che) mentre io sono un pò un legno e preferisco andare in giro per il locale chiacchierando con gli amici e bevendo qualcosa..quindi capita di non "cagarsi" molto..ma il fatto è che siamo sempre stati così!
Poi questo fatto ha innescato un pò di malelingue, che le dicono che non è normale quello che fa ecc. che facciamo un brutta impressione, che mi fa fare la figura del pirla ecc. mettendola ancora più in crisi.
A questo va anche aggiunto il fatto che molte nostre coppie storiche di amici sono in crisi.

L'altro giorno per esempio abbiamo passato una giornata normale, siamo stati a fare un giro e sembravamo i soliti, ha ripreso a parlare di me nel suo futuro cosa che per una settimana ha smesso di fare...Però alla sera ha avuto un altra piccola crisi, dice che se non pensa le sembra tutto a posto, tutto normale se invece si ferma a pensare viene assalita dai dubbi e prende le distanze da me.
Io sto provando a darle cose che mi ha sempre chiesto, più baci, più attenzioni, più passione ma sembra rifiutarle...dice che comportandomi così la faccio sentire strana..e le faccio venire ancora più dubbi...
Se xò le dico che per i suoi comportamenti dell'ultimo periodo qualche dubbio sta venendo anche a me e che mi sento come se si fosse rotto qualcosa, allora si arrabbia dicendo che i discorsi sul mio amore profondo e sul fatto che per lei farei qualunque cosa non sono veri...
Insomma mi lancia segnale contrastanti ed io non so che fare.. ((
elfonero
Posts: 23
Joined: 17 October 2011, 2:03

Re: In crisi dopo 5 anni..ho bisogno di consigli..

Post by elfonero »

Il fatto che dopo 5 anni ci sia un periodo di crisi è del tutto normale. Spesso si creano delle aspettative, delle abitudine, che però non sempre quadrano. Col tempo si cambia, si cresce, cambaino le nostre esigenze. Ciò vale nella propria vita, ma anche nella relazione di coppia. Potrebbe essere utile parlare con la sua donna. Dire a lei quali sono i suoi sentimenti, le sue intenzioni rispetto al vostro rapporto ed invitare la sua donna a fare lo stesso. La paura dell'abitudine, che è un po' la morte del rapporto non è facile da gestire. Semmai è utile capire, "sentendo" ciò che si prova, se è amore o abitudine. Se il rapporto è ancora vivo, ci sono delle energie da investire, oppure è rimasta la scorza di una storia già finita. Sta a voi, al vostro dialogo cercare di fare il punto della situazione.
Riguardo agli amici e ai loro commenti, li lascerei un attimo fuori la vostra vita di coppia, a meno che non siano amici più che fidati.
Post Reply

Return to “Quando l'amore non basta”