Eh no..l'amore non basta..

La crisi di coppia è un fenomeno diffuso, spesso caratterizzato dalla presenza di una comunicazione patologica e distruttiva. Per potersi evolvere la coppia ha bisogno di risolvere i fisiologici conflitti che si generano al suo interno. La normalità della vita sentimentale non è l'assenza di problemi ma la consapevolezza di poterli affrontare. Parliamone.

Moderators: Dott.ssaVeneziani, Dr.ssa Elena Moglio

Post Reply
venusia
Posts: 33
Joined: 19 April 2008, 19:33

Eh no..l'amore non basta..

Post by venusia »

C'era una volta...

- lui: "Un castello..lo vedi amore? l'ho costruito per noi..e quando ci baceremo per la prima volta vedrai aprirsi il portone, le rondini faranno con te il bagno al fiume, il mio sguardo da bambino capriccioso avrà la forma di nostro figlio e tu con lui sarai eterna..e avrai sempre un respiro che io respirerò, avrai sempre un sogno che plasmerò tra le tue dita, mi sentirai per sempre in ogni fibra del tuo corpo perchè ti sono e mi sei dentro ancor prima di esistere, le mie mani saranno l'unico posto su cui vorrai piangere, ci sposeremo con l'amore e sarà come la prima volta per entrambi..Amore mio..ti amo."
- lei: "Sei tutto ciò che mi dai ma che non riesco a tradurre in parole.."

Lei, nonostante i lividi di una vita non splendida, lo lascia entrare nei suoi sogni e..CREDE.
Lui è un sogno morto all'alba..è un incubo che prende forma.
Il mio orgoglio graffiato, la mia stima bruciata, la mia fiducia violentata.
Dio, cosa ti stai facendo fare? Dopo due mesi ti abbandona, ti spedisce indietro come un pacco regalo e non ti ha neanche strappato il cuore per non sentirtelo morire in mezzo allo stomaco..
Dopo un mese lui ritorna.."Non ho mai smesso di amarti..scusami..il mio passato con la droga e l'alcol mi ha stordito, tu sei la cosa più pulita che ho..accettami..non ho profanato il mio letto con un'altra..ne il mio cuore.."
Lei, abituata a difendersi fin dalla nascita, getta la corazza e..ricomincia il sogno interrotto..ma non riesce, no..erano solo le solite parole, le solite promesse sporche, le solite mani addosso! Lei è ferita, si sente tradita, lo guarda e aspetta per altri 4 mesi l'infinito che si merita...e Sabato arriva la fine..Lei scopre di aver condiviso lo stesso letto per 4 mesi con lui che...in quel mese intero si scopava un'altra..
L'orologio regalatogli il giorno prima lei lo getta a terra..l'orologio in mille pezzi..quasi a porre fine al loro tempo. Lui a terra singhiozza "basta ti prego basta..mi sento male..non te ne andare..". Sarà ancora lì. (?)

Ho la fretta di cambiare pelle..mi faccio schifo, mi sento sporca.
Delusa. Avvelenata. Incattivita.
Sto male..mi è costato troppo credere. sognare.
venusia
Posts: 33
Joined: 19 April 2008, 19:33

Post by venusia »

E..mi presentano uomini..ed io col sorriso che nasconde un pianto, con un pianto nascosto dal desiderio di fargliela pagare..allungo la mano "piacere" ma..cosa accade poi?
Accade che iniziano a dirmi " e allora? tu cosa fai nella vita? Ma dai! Hai la passione della musica? ad esempio? Ti piace la fotografia? E il mare ti piace? E..."
Ed io mi sento peggio..non voglio che si avvicinino..non voglio che mi chiedono..non voglio sentire su di me gli sguardi fissi che invitano ad un approccio più intimo..mi fanno schifo..
La musica? La fotografia? Il mare?
Da dove comincio? Lui sta in tutte quelle cose..conosce gia tutto..e non mi ha mai chiesto ste cose..le sapeva gia prima che aprissi bocca e condivide con me non il mare ma la montagna..cojone! Non mi chiedere della mia vita..non te la racconto..lui la conosce e..anche se l'ha presa e l'ha persa.
User avatar
ricciolina
Posts: 873
Joined: 19 July 2007, 10:59

Post by ricciolina »

Lui a terra singhiozza "basta ti prego basta..mi sento male..non te ne andare..".
questa è commedia... lui è un attore...
Sarà ancora lì. (?)
ho i miei dubbi.. più facile che sia tornato dall'altra.
Ed io mi sento peggio..non voglio che si avvicinino..non voglio che mi chiedono..non voglio sentire su di me gli sguardi fissi che invitano ad un approccio più intimo..mi fanno schifo..
credo che sia una realzione più che normale adesso.
venusia
Posts: 33
Joined: 19 April 2008, 19:33

Post by venusia »

ricciolina wrote:
Lui a terra singhiozza "basta ti prego basta..mi sento male..non te ne andare..".
questa è commedia... lui è un attore...
Sarà ancora lì. (?)
ho i miei dubbi.. più facile che sia tornato dall'altra.
Ed io mi sento peggio..non voglio che si avvicinino..non voglio che mi chiedono..non voglio sentire su di me gli sguardi fissi che invitano ad un approccio più intimo..mi fanno schifo..
credo che sia una realzione più che normale adesso.
Si è un attore..
Non so se sia tornato dall'altra..son passati 4 mesi..c'è stato nel mese in cui mi aveva lasciata per altri motivi apparenti..e non gliel'ho perdonata uguale..doveva dirmelo prima..non volevo scoprirlo. Da quando l'ho lasciato mi tampina tutti i giorni di telefonate e messaggi! Deve sparire..non ne posso più! Cambierò numero. Voglio solo essere lasciata in pace con il mio dolore! Non voglio ne lui ne nessun altro!
Eh si..reazione normale........
venusia
Posts: 33
Joined: 19 April 2008, 19:33

Post by venusia »

E' sera..la notte si fa pesante..è vero, il troppo silenzio può far sentire l'eco del cuore.
Oggi per la prima volta ho pianto..in cinque giorni ho solo sentito rabbia..e adesso piango..inizia ad offuscarmi la ragione ma io non voglio essere corrutibile..così inizio a chiedermi qual'è il rimedio più infallibile ed inizio a preparare la scaletta dei pro e contro..un pò come quella mia famosa bilancia o un pò..come la lavagna delle elementari divisa tra buoni e cattivi.
Ho paura.
Dani
Posts: 133
Joined: 14 November 2007, 17:37

Post by Dani »

Prenditi i tuoi tempi per ripartire però non commettere l'errore di fare di tutta l'erba un fascio... Io non conosco la tua vita, le difficoltà che puoi aver avuto, le persone che hai incontrato... L'unica cosa che posso dire e della quale sono fermamente convinto è che il marcio e il buono c'è dappertutto uomini e donne. Se tu negli uomini per ora hai trovato solo marcio questo non significa che debba sempre essere così. Prenditi i tuoi tempi ma non perdere la speranza che le cose possano cambiare e di riuscire a trovare qulcuno onesto in grado di farti felice.

In bocca al lupo
venusia
Posts: 33
Joined: 19 April 2008, 19:33

Post by venusia »

Io ho e credo nella speranza che "la normalità, il buono" non sia tutto questo..se questa speranza mi mancasse..ora starei ancora da lui.
E' solo maledettamente difficile..ritrovare i pezzi..di un puzzle (la mia vita)..sparso un pò ovunque.
venusia
Posts: 33
Joined: 19 April 2008, 19:33

Post by venusia »

venusia wrote:Io ho e credo nella speranza che "la normalità, il buono" non sia tutto questo..se questa speranza mi mancasse..ora starei ancora da lui.
E' solo maledettamente difficile..ritrovare i pezzi..di un puzzle (la mia vita)..sparso un pò ovunque.
Mia cara Venusia..a distanza di 6 mesi tu sei ancora qui a parlarne..
perchè hai deciso di riprendere a giocare a scacchi con lui...
Quel maggio lo ricordo come gli altri mesi...giorni di promesse ricamate e intrecciate con le sue solite mancanze...
Beh me la son cercata...ma che vuoi Venusia, d'altronde per la prima volta in vita tua hai voluto accontentarti perchè quegli ultimi esami, quella tesi da scrivere, quella laurea da prendere...veniva prima di tutto...non riuscivi a curarti anche di lui...del suo peso, dell'eventuale sua assenza, e della sua reale e pressante presenza...perchè lui, al di la di tutto, ti voleva.
Si ma, nascondeva negli angoli...e tu gli dicevi "dopo la laurea ti mando a fanculo!"...e l'ho fatto eh, anzi...con 2 mesi di anticipo.
Povero uomo...fa cazzate ma ti ama...sente il bisogno di sentirsi piacevole agli occhi delle altre ma ti ama...decide di partire nel momento sbagliato ma ti ama...sta sul cazzo a tua madre e al tuo cane ma ti ama...magari sogna di scoparsi anche la cognata epperò ti ama venusia...dai, il giorno dopo la laurea e dopo due mesi che lo rifiuti ti si presenta pure con due fedi e una dichiarazione di matrimonio...e tu che fai? tu lo rifiuti di nuovo...è vero, lui qualche giorno dopo esce con un'altra...ma ti chiama per dirti che ti ama..
Eh beh, gran bella stronza che sono io allora...
No sai cosa, la verità è un'altra venusia...è che tutti gli uomini della tua vita, compreso tuo padre, pur amandoti non hanno mai saputo proteggerti dai loro sbagli. E tu fai bene a non fidarti di nessuno...a sentirti egoista quando pensi che l'unica cosa che sogni è ormai un figlio...non più l'amore di un uomo.
doomgeneration
Posts: 1081
Joined: 21 September 2007, 13:26

Post by doomgeneration »

Forse ti farebbe bene pensare (e ti permetterebbe di guardare le cose da una prospettiva diversa) che chi si comporta come il ragazzo che hai descritto non ti ama affatto...solo così puoi far coincidere le parole con i fatti!! Altrimenti è solo un continuo logorarsi di domande che restano inevitabilmente senza risposta, perché non c'è. Non è vero che non ti devi fidare di nessuno. Non ti devi fidare di persone come lui!! Ti devi fidare di chi ti ama dimostrandotelo con i fatti e i gesti, soprattutto quelli piccoli e apparentemente meno importanti, perché sono quelli che ti fanno stare bene.
venusia
Posts: 33
Joined: 19 April 2008, 19:33

Post by venusia »

doomgeneration wrote:Forse ti farebbe bene pensare (e ti permetterebbe di guardare le cose da una prospettiva diversa) che chi si comporta come il ragazzo che hai descritto non ti ama affatto...solo così puoi far coincidere le parole con i fatti!! Altrimenti è solo un continuo logorarsi di domande che restano inevitabilmente senza risposta, perché non c'è. Non è vero che non ti devi fidare di nessuno. Non ti devi fidare di persone come lui!! Ti devi fidare di chi ti ama dimostrandotelo con i fatti e i gesti, soprattutto quelli piccoli e apparentemente meno importanti, perché sono quelli che ti fanno stare bene.
Mi dicono che "mi ama ma a modo suo"...ebbene, a me il suo "modo" non piace, non mi sta bene, stona con il mio "modo" di amare e mi fa ammalare.
E' un pò difficile far coincidere le parole con i fatti..perchè lui non era solo questo...era tanto altro ancora e sapeva dimostrare con i fatti anche nelle piccole cose..........ma per me quel che importava era altro.
Desideravo solo essere amata e curata e chiedevo solo di vivere con un uomo di cui fidarsi quotidianamente.
E dunque, è difficile fidarsi.
Fidarsi ancora.
venusia
Posts: 33
Joined: 19 April 2008, 19:33

Post by venusia »

Ci sono giorni in cui scorre violentemente ed inaspettatamente tutto davanti agli occhi..come tante diapositive..impazzite e silenziose..
E ci sono momenti, come questi, in cui riesco proprio a vederle..tutte quelle cose che mi scivolano dalle mani...il Novembre, il Natale, la nostra quotidianeità..
Si, questa è la fine...mi rassicuro razionalizzando...mi dico che fa parte del gioco...ma quante cose da digerire ancora mancano?
Spettatrice di una scena..regista, protagonista e critica assieme.
Post Reply

Return to “Quando l'amore non basta”