la persona sbagliata?

Perchè lui/lei non mi chiama? Perchè lui/lei sparisce da un giorno all’altro? Perchè instauro relazioni sentimentali con persone che finiscono sempre per rendermi infelice? Che cosa faccio di “sbagliato”? Perchè a volte, pur consapevole di stare con una persona che mi fa soffrire, non riesco a liberarmene? Esiste la “sfortuna” in amore? Perchè alcune persone sono “fortunate”? Uno spazio per riflettere sulle proprie esperienze d’amore, presenti e passate. Uno spazio per provare ad individuare all’interno di sè, del proprio vissuto, i motivi del fallimento delle proprie relazioni sentimentali.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
silenzio
Messaggi: 39
Iscritto il: 20 agosto 2006, 0:40

la persona sbagliata?

Messaggio da silenzio » 1 ottobre 2009, 16:33

Non so se la sezione è quella giusta, ma parla d' amore, quindi si avvicina. In questo periodo ho un ragazzo, che continua a dirmi che vuole una relazione seria da me. Sono mesi che stiamo insieme ma i primi tempi faceva delle battute poco carine su me e la mia famiglia. Con il tempo e la perseveranza sto facendogli capire che non è per niente facile per me dimenticarle ed anzi comincio a pensare davvero male. Lui si è giustificato dicendo che erano semplici battute, quelle che io a lui e alla sua famiglia non ho mai fatto, anzi.Dice che sono permalosa, ma credo che chiunque si sarebbe offeso di alcune frasi pungenti sulla situazione culturale ed economica della mia famiglia.Conoscendolo si sarà anche offeso che gli ho detto che mi sono risentita. Premetto in casa non l'ho mai portato proprio perchè questi suoi comportamenti, a volte anche tristi mi hanno frenata. Vedo delle amiche che portano i loro fidanzati a casa, che hanno progetti futuri, io sono solo piena di dubbi. Dove finisce la permalosità ed inizia la persona sbagliata che ho d fronte?

Vorrei un parere anche perchè questo periodo ho anche degli impegni importanti che mi stanno creando ulteriori tensioni ma non posso sfuggirgli.

grazie.

Avatar utente
sarina85
Messaggi: 499
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 16:11
Località: Italia

Messaggio da sarina85 » 3 ottobre 2009, 14:05

Che commenti ha fatto su di voi?
Non ne conosco la gravità quindi non me la sento di darti un parere spassionato.
Se sono frasi di banale entità, fossi in te considererei anche il percorso che ha fatto dopo, non bocciandolo solo per qualche battuta.

Rispondi

Torna a “Perché mi innamoro sempre di persone "sbagliate"?”