Cosa mi manca????

Perchè lui/lei non mi chiama? Perchè lui/lei sparisce da un giorno all’altro? Perchè instauro relazioni sentimentali con persone che finiscono sempre per rendermi infelice? Che cosa faccio di “sbagliato”? Perchè a volte, pur consapevole di stare con una persona che mi fa soffrire, non riesco a liberarmene? Esiste la “sfortuna” in amore? Perchè alcune persone sono “fortunate”? Uno spazio per riflettere sulle proprie esperienze d’amore, presenti e passate. Uno spazio per provare ad individuare all’interno di sè, del proprio vissuto, i motivi del fallimento delle proprie relazioni sentimentali.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
silver_75
Messaggi: 1
Iscritto il: 14 settembre 2010, 22:16

Cosa mi manca????

Messaggio da silver_75 » 15 settembre 2010, 19:15

Salve,
Da circa 10 anni non riesco a creare nessun rapporto di coppia sincero e duraturo. Nella maggior parte delle volte, o quasi sempre, i miei uomini scompaiono dopo pochi mesi lasciandomi come uno zerbino e non dando nessuna spiegazione plausibile
Puntualmente mi ritrovo a rivestire il ruolo della vittima e a subire l'abbandono e di conseguenza l'amore negato.
Ho cercato di riflettere sullo stallo che vige in me ma nn riesco a venirne a capo..
Sarà forse il disperato bisogno d'amore che cerca la mia anima ad impaurire e far fuggire le persone che mi stanno accanto??
O mancanza di rispetto nei miei confronti???
silver_75

Rispondi

Torna a “Perché mi innamoro sempre di persone "sbagliate"?”