una storia ke fa male...

Perchè lui/lei non mi chiama? Perchè lui/lei sparisce da un giorno all’altro? Perchè instauro relazioni sentimentali con persone che finiscono sempre per rendermi infelice? Che cosa faccio di “sbagliato”? Perchè a volte, pur consapevole di stare con una persona che mi fa soffrire, non riesco a liberarmene? Esiste la “sfortuna” in amore? Perchè alcune persone sono “fortunate”? Uno spazio per riflettere sulle proprie esperienze d’amore, presenti e passate. Uno spazio per provare ad individuare all’interno di sè, del proprio vissuto, i motivi del fallimento delle proprie relazioni sentimentali.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
faima
Messaggi: 6
Iscritto il: 6 maggio 2008, 11:09

una storia ke fa male...

Messaggio da faima » 6 maggio 2008, 12:10

è iniziato tutto un anno e mezzo fa...sono stata fidanzata x molti anni prima di lui,una storia finita male,lui mi ha aiutata ad uscirne e spesso parlavo con lui del mio ex cosa ke a lui faceva soffrire ma io forse egoista nn me ne sono mai accorta...
nasce un forte sentimento tra noi,basato sulla fiducia(almeno da parte mia)...dopo un po tutto cambia e il mondo da rosa diventa nero...c'è una ragazza che mi insospettisce,gli manda cartoline,parlano spesso su msn,gli fa gli squilli sul cell,lui dice ke è un'amica,io nn gli credo e inizio ad accusarlo,finchè un giorno nn confessa tutto: MI HA TRADITO CON LEI... dice di esserci uscito una sola volta A GENNAIO quando la nostra storia era appena all'inizio e io lo facevo stare male parlandogli insistentemente del mio ex...
in quel periodo sono stata molto male,piangevo in continuazione,passavo dei momenti bruttissimi dal digiuno assoluto al mangiare in modo convulso tutto ciò di commestibile c'era in casa...
poi ho deciso ke potevo dargli un'altra occasione( in effetti l'ho fatto più x me ke x lui) e ho cercato di perdonarlo...
dopo un anno posso affermare di nn esserci ancora riuscita completamente...
dal giorno della sua confessione x me lui nn è più lo stesso, la nostra storia nn è più come prima...
nn mi fido più e gli sto rendendo la vita un inferno,la cosa ke mi fa stare più male è ke nn riesco più a renderlo felice...
quando lo abbraccio nn è più come prima è come se tra noi ci fosse un velo ke nn mi permetta di vedere il buono ke c'è in lui...
la goccia è arrivata ieri:vado su msn e leggo una frase scritta da LEI...
XXX(il nome del mio ragazzo):guardami negli occhi come fosse un anno fa 05/05/2007...
io nn so se LEI si riferisse a lui o a qualcun altro...
il giorno della "confessione" del tradimento è stato il 7/05/2007...
lui mi aveva giurato di esserci uscito una sola volta a gennaio!
solo ke io nn so a cosa credere,quel nome,quella frase,quella data...
tutte coincidenze?io nn credo nelle coincidenze...
tutto il percorso ke avevo fatto in un anno x cercare di dimenticare è svanito x colpa di una frase...ho 1000 dubbi,e se mi avesse mentito ancora?in fondo mi ha raccontato bugie x 5 mesi...
nn so ke fare...sto solo male ANCORA e nn ho più la forza di combattere x questo amore

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 6 maggio 2008, 12:23

ma tanto non avevi dimenticato niente..lo hai scritto tu...
non hai fatto percorsi,sei rimasta ferma nella sfiducia,allora a che pro andare avanti?! per rendere la vita infernale a entrambe?!
Immagine

faima
Messaggi: 6
Iscritto il: 6 maggio 2008, 11:09

Messaggio da faima » 7 maggio 2008, 22:17

in che senso a entrambe?

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 7 maggio 2008, 22:30

entrambI...

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 8 maggio 2008, 20:56

s può dire in tutte e due i modi doom...

cmq intendo che una vita così fa schifo per tutti e due
Immagine

faima
Messaggi: 6
Iscritto il: 6 maggio 2008, 11:09

Messaggio da faima » 8 maggio 2008, 21:40

lo so ke fa skifo x entrambi...io lo amo tantissimo,è solo ke nn riesco più a fidarmi di lui...io ho sempre pensato ke un rapporto VERO si basasse su rispetto,amore e fiducia!nella nostra storia sono venuti a mancare 2 requisiti fondamentali,ho cercato di cambiare le cose,ma da sola nn ci riesco e lui ha cercato di aiutarmi in tutti i modi comportandosi sempre bene da quel giorno ma è un mio problema e più passa il tempo e più mi sembra insormontabile...

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 9 maggio 2008, 2:03

eh e quindi ritorno al mio post iniziale
che senso ha andare avanti con una storia se una storia non c'è più?
non importa nemmeno se lui non ha fatto niente con quella, non importa nemmeno se ti ha detto la verità,tanto tu non gli credi,dunque...è finita. l'amore è necessario ma non sufficiente per avere una storia
mi sembra inutile che andiate avanti con la tortura.
tu perchè stai male e non ti fidi, lui perchè deve subire tutto questo..e guarda che subirlo non è più facile che provarlo..è uno stress psicologico non indifferente, sarà ossessionato dalla cosa..del resto cosa mai potrebbe fare? giurartelo? non uscire più? smettere di parlare con tutti? cosa? niente...
Immagine

milly234
Messaggi: 13
Iscritto il: 8 maggio 2008, 12:32

Messaggio da milly234 » 10 maggio 2008, 12:27

credo che nel momento in cui decidi di perdonarlo devi cercare di smettere di indagare...è un passo difficile dove lui deve fare tanto...invece di puntare il dito fatti aiutare da lui...parlandone...lui sta con te e se sul serio è accaduto all' inizio della vostra storia significa che lui all'epoca ha fatto una scelta e il cuore l'ha portato da te...nonostante gli stia rendendo la vita impossibile lui è li...credo che se l'altro ci martella con la storia dell'ex è normale nel primo periodo della storia avere una debolezza...ma se lo ami e ci tieni al vostro rapporto perdonalo sul serio e vai oltre in maniera costruttiva...chiedi chiarimenti ma nn fare inquisizioni....è un percordo duro.....ma se lo superi ne esci più ricca...in bocca al lupo

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 10 maggio 2008, 21:16

il problema è che la sfiducia e la gelosia non si possono controllare con la volontà
Immagine

Avatar utente
Kabanga
Messaggi: 6
Iscritto il: 8 aprile 2012, 21:18
Contatta:

una storia ke fa male

Messaggio da Kabanga » 13 ottobre 2012, 9:44

Il gioco и semplice. Bisogna scrivere una storia che abbia senso, utilizzando solo 3 parole ciascuno e tre soltanto.

Inizio io:

Si svegliт sudato
Don't have

Rispondi

Torna a “Perché mi innamoro sempre di persone "sbagliate"?”