sfogati

Che cosa ci induce a soffrire piu' di quanto potremmo? Fragile autostima, depressione, insopprimibili sensi di colpa, disamore di sé, sfiducia nel proprio valore e nelle proprie capacità, frustrazione, rabbia, impotenza, senso di inadeguatezza, senso di vuoto; dipendenza e dedizione a legami funesti, dominio e sottomissione. Spesso questi disturbi si manifestano attraverso sintomi e malattie fisiche di stress quali: insonnia, cefalea, ansia, disturbi gastro-intestinali, respiratori, tensione muscolari, disfunzioni sessuali… Altre volte possono complicarci notevolmente l’esistenza, inquinando le varie sfere di vita. Tutto è più complicato, faticoso o doloroso: il lavoro, le relazioni d’amore e d’amicizia, la sessualità.

Moderatore: Dr.ssa Cristina Spadoni

Rispondi
cleo
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 febbraio 2006, 21:12

sfogati

Messaggio da cleo » 3 aprile 2006, 1:07

io non credo ke tu sia incapace di amare forse pensi questo perke' le persone ke hai incontrato fino ad adesso ti opprimevano,o forse perke' il vero amore non lo hai ancora incontrato,il tuo destino puo' essere diverso da quello di tua madre ,se tu lo vuoi ,ma devi crederci!se allontanarti dal posto incui vivi puo'esserti di aiuto fallo appema puoi, magari con la scusa del lavoro...p.s.se ti viene da piangere fallo veddrai ke dopo ti sentirai meglio ,com me funziona.ciao

Dr.ssa Cristina Spadoni
Messaggi: 402
Iscritto il: 7 febbraio 2005, 19:51
Località: Casaleccho di Reno - Bologna

Messaggio da Dr.ssa Cristina Spadoni » 7 aprile 2006, 18:18

Cara Cleo, non sono riuscita a capire a chi ti riferivi, dato che non hai inserito il tuo post come risposta a nessuno. Fammelo sapere se vuoi.
A presto,
Dr.ssa Cristina Spadoni

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 18 aprile 2006, 0:37

era indirizzato a me credo

Rispondi

Torna a “Torturami ma non abbandonarmi”