qualcosa è cambiato....

Che cosa ci induce a soffrire piu' di quanto potremmo? Fragile autostima, depressione, insopprimibili sensi di colpa, disamore di sé, sfiducia nel proprio valore e nelle proprie capacità, frustrazione, rabbia, impotenza, senso di inadeguatezza, senso di vuoto; dipendenza e dedizione a legami funesti, dominio e sottomissione. Spesso questi disturbi si manifestano attraverso sintomi e malattie fisiche di stress quali: insonnia, cefalea, ansia, disturbi gastro-intestinali, respiratori, tensione muscolari, disfunzioni sessuali… Altre volte possono complicarci notevolmente l’esistenza, inquinando le varie sfere di vita. Tutto è più complicato, faticoso o doloroso: il lavoro, le relazioni d’amore e d’amicizia, la sessualità.

Moderatore: Dr.ssa Cristina Spadoni

Rispondi
hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

qualcosa è cambiato....

Messaggio da hermi » 12 giugno 2006, 11:05

Salve a tutti!
Mi trovo in uan fase della mia vita in cui sento che sta cambiando il mio modo di essere, ma non riesco esattamente a capire se in male o in bene...
Mi capita di cominciare a percepire (ancora lontanamente) la flessibilità mentale del tollerarmi ....
Tutti i rituali cattivi che compio e che fanno parte del mio modo di essere, (impulso, lunaticità ecc...)riesco a tollerarli senza farne piu' un dramma come facevo tempo fa....
Mi sento piu' predisposta al "perdono" verso me stessa...cosa che prima non mi capitava....

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 13 giugno 2006, 12:35

Hermi non ho capito

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 13 giugno 2006, 13:24

dice che è più indulgente con se stessa. anche nell'errore,di cui è consapevole,non si flagella come era solita fare prima per farsi del male, ma indulge,comincia a tollerarsi di più ad accettare gli sbagli anche se sa che sono sbagli.
il contensto sembra sbagliato,ma il succo è che inizia a essere più ollerante con la parte più emotiva di se forse

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

salve

Messaggio da hermi » 13 giugno 2006, 13:47

e grazie per essere sempre presenti....Si esattamente...ha centrato Twilight il senso Ica...mi sento molto meglio....ultimamente sono contenta ...Quanto piu' riesco a tollerarmi piu' vivo in modo sereno....non so come spiegarvi....è una cosa che è nata dopo parecchio tempo in me....

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 13 giugno 2006, 15:10

Hermi sono contenta per te se avevi problemi in questo senso.

Una botta di autostima fa bene, soprattutto per andare avanti ed avanzare.

Allora vi farò sapere il giorno che mi sveglierò autostimandomi :)

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

aahh

Messaggio da hermi » 13 giugno 2006, 15:40

quindi si tratta di autostima....forse sto sviluppando un po' di bene per me stessa e non me ne rendo conto...............

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 13 giugno 2006, 15:46

Se riesci ad autoindulgere su alcune cose si.

Brava. come fai? :roll:

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

con la terapia

Messaggio da hermi » 13 giugno 2006, 16:16

dal mio dottore dopo mesi e mesi di lavoro...percio' io ci credo molto nell'aiuto dello psicologo! :D

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 13 giugno 2006, 16:27

ah ok...

Sicuramente aiuta però io non so se ci andrei, è diventata una questione di orgoglio non posso essere così rincoglionita, devo vincere io, DA SOLA

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

beh

Messaggio da hermi » 13 giugno 2006, 16:38

ma guarda secondo em si sbaglia a pensare che quando si va dallo psicologo si è rincoglioniti....
è un colloquio che ti aiuta a capire molte cose....

Da sola credo che quando hai dei problemi che non ti fanno vivere bene e ti ostacolano nei proggetti, da sola non puoi riuscire a guarire...hai bisogno di aiutarti....anche con un esperto :D

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 13 giugno 2006, 16:42

Si ma infatti non ho mai pensato che chi va dallo psicologo è rincoglionito, tutt'altro, credo abbia il coraggio di farsi aiutare.

Solo che io sono una testona, tutto qui.

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

anch'io

Messaggio da hermi » 13 giugno 2006, 16:56

pensavo che dovevo farcela da sola...ma purtroppo poi mi sono resa conto che con tutta la buona volontà........................non ci sarei mai riuscita...... :roll:

Rispondi

Torna a “Torturami ma non abbandonarmi”