perchè se non lo amo mi viene da piangere?

Che cosa ci induce a soffrire piu' di quanto potremmo? Fragile autostima, depressione, insopprimibili sensi di colpa, disamore di sé, sfiducia nel proprio valore e nelle proprie capacità, frustrazione, rabbia, impotenza, senso di inadeguatezza, senso di vuoto; dipendenza e dedizione a legami funesti, dominio e sottomissione. Spesso questi disturbi si manifestano attraverso sintomi e malattie fisiche di stress quali: insonnia, cefalea, ansia, disturbi gastro-intestinali, respiratori, tensione muscolari, disfunzioni sessuali… Altre volte possono complicarci notevolmente l’esistenza, inquinando le varie sfere di vita. Tutto è più complicato, faticoso o doloroso: il lavoro, le relazioni d’amore e d’amicizia, la sessualità.

Moderatore: Dr.ssa Cristina Spadoni

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 4 luglio 2006, 16:44

beh, allora molla il colpo, non ti sei sbagliata a scaricarlo!

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

ma su

Messaggio da hermi » 4 luglio 2006, 16:50

questo non ho dubbi è solo una strana tristezza...forse icordi anche di mio padre ...momenti trascorsi insieme...bah...

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 4 luglio 2006, 16:54

si chiama nostalgia per le cose belle che hai avuto e che vorresti ancora, magari sotto una forma diversa...

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

ecco!!!

Messaggio da hermi » 4 luglio 2006, 16:56

hai centrato...è nostalgia di ricordi di una vita che vorrei rivivere ...ma credo piu' che altro che molto sia dovuto alla tristezza di non avere piu' mio padre accanto....ho confuso e tu mi hai chiarito le idee

grazie! :D

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 4 luglio 2006, 17:09

... almeno ogni tanto servo a qualcosa :)

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

....

Messaggio da hermi » 4 luglio 2006, 19:11

esagerataaa!! :lol: :lol: :lol:

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 4 luglio 2006, 20:12

Piangi per il matrimonio di un uomo che potevi sposare e che tu stessa hai lasciato.
Oggi pomeriggio hai scritto; “Se ci dovessi ritornare insieme , non lo farei...”.
Poco fa hai scritto: “…nostalgia di ricordi di una vita che vorrei rivivere”.
A me pare che tu dia un po’ troppo spazio dentro di te a questi ondeggiamenti di umore (comprensibili) e di idee (un po’ meno). Forse dovresti chiarire in quale direzione vuoi veramente andare. E se il problema è la morte di tuo padre, concentrati su questo, parliamone se vuoi. Io ho perso entrambi i miei genitori intorno ai vent’anni, erano molto giovani.
ciao!

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 4 luglio 2006, 20:22

io penso semplicemente che sia normale che quando un nostro ex fidanzato con cui si è stati 8 anni si sposa poi siamo tristi,infondo abbiamo condivso 8 anni di vita. se ci voleva davvero tornare insieme ci sarebbe ritornata,infondo non era quella la parte di vita che voleva rivivere forse

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

ciao ragazzi!

Messaggio da hermi » 4 luglio 2006, 20:42

X Davide :

mi spiace che abbia perso i tuoi quando eri ancora cosi giovane...Anch'io ho la mia migliore amica che ha perso entrambi i genitori a distanza di poco tempo e capisco che deve essere davvero un incubo!! Io già con mio padre, ho un dolore dentro fortissimo, immagino anche senza mamma....Non so....non oso neanche immaginarlo!
Hai ragione, devo capire davvero in quale direzione voglio andare, ma so che la nostalgia di lui , è legata piu' che altro ad una vita passata, ricca di soddisfazioni e gioie, in piu' con i ricordi di papà....Ora mi rendo conto che non posso piu' riaverla e per quanto mi sforzi, i buchi aumentano sempre di piu' e la situazione fa acqua da tutte le parti...è cambiato tutto, che mi piaccia o no, è cosi....

X Twilight: mi hai fatto riflettere quando hai scritto: Se (io) avesse voluto lui, l'avrebbe sposato....Infatti, oggi lo pensavo anch'io...
Tre anni fa, avevamo fissato la data del matrimonio per fine Maggio....Appena lui mi fece questo discorso, andai in panico, quindi piangere oggi non ha senso ...cioè so di sicuro che non lo amo, ma è come se fosse una perdita di un fratello, di un ricordo bellissimo, di momenti di vita felici con lui, con me stessa e con mio padre.....

Mi vengono in mente certe scene....Ad esempio oggi, mentre ero triste pensando che lui si sposerà presto, ho ricordato quando andavamo a fare le vacanze di natale tutti insieme ....Nella mia mente ricordo scene nella sauna insieme a lui e papà che ridevamo , sempre allegri...Le cene di natale, i pranzi di pasqua...insomma mi è balenato tutto in mente....Ed è proprio questo che mi fa piangere da un paio di giorni....

All'inizio sono rimasta allibita dalla notizia, ora sono aumentati nella mente col passare dei giorni, i ricordi ..... :cry:

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 5 luglio 2006, 0:00

hermi..pensa anche ai ricordi non positivi,a cosa ti ha fatto staccare da lui.. la malinconia,io la conosco, si nutre solo dei ricordi belli e noi la rimpinziamo solo di ricordi belli,come se gli altri sparissero..ed è un errore,una trappola della nostra mente che ci fa stare male...pensa alle sensazioni negative,ai problemi,perchè anche di quello era fatta la vostra storia se è finita..

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 5 luglio 2006, 9:22

Twilight ha scritto:hermi..pensa anche ai ricordi non positivi,a cosa ti ha fatto staccare da lui.. la malinconia,io la conosco, si nutre solo dei ricordi belli e noi la rimpinziamo solo di ricordi belli,come se gli altri sparissero..ed è un errore,una trappola della nostra mente che ci fa stare male...pensa alle sensazioni negative,ai problemi,perchè anche di quello era fatta la vostra storia se è finita..

Ha ragione Twilight. Se è finita c'è un perché, concentrati su quello...

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

avete ragione

Messaggio da hermi » 5 luglio 2006, 14:57

Proprio oggi la mia ex "cognata"mi ha detto di ricordare a com'ero quando stavo con lui.....sempre triste, appassita e adagiata...

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 5 luglio 2006, 14:59

vedi?

Rispondi

Torna a “Torturami ma non abbandonarmi”