stasera mi sento male

Che cosa ci induce a soffrire piu' di quanto potremmo? Fragile autostima, depressione, insopprimibili sensi di colpa, disamore di sé, sfiducia nel proprio valore e nelle proprie capacità, frustrazione, rabbia, impotenza, senso di inadeguatezza, senso di vuoto; dipendenza e dedizione a legami funesti, dominio e sottomissione. Spesso questi disturbi si manifestano attraverso sintomi e malattie fisiche di stress quali: insonnia, cefalea, ansia, disturbi gastro-intestinali, respiratori, tensione muscolari, disfunzioni sessuali… Altre volte possono complicarci notevolmente l’esistenza, inquinando le varie sfere di vita. Tutto è più complicato, faticoso o doloroso: il lavoro, le relazioni d’amore e d’amicizia, la sessualità.

Moderatore: Dr.ssa Cristina Spadoni

Avatar utente
summer
Messaggi: 933
Iscritto il: 21 giugno 2006, 22:22

Messaggio da summer » 2 settembre 2006, 19:15

twi lascialo stop

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 2 settembre 2006, 19:42

anche io credo che sia l'unica soluione per vedere un po' di luce.sei troppo giù e la causa è sta storia che non riesci a chiudere.ma guarda te se ti devi rovinare la vita con le mani tue.

Avatar utente
summer
Messaggi: 933
Iscritto il: 21 giugno 2006, 22:22

Messaggio da summer » 2 settembre 2006, 19:44

...poi se sai già che vai incontro ad una serata di m**** non uscire!...

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 3 settembre 2006, 11:14

scusate se oggi sono cattiva ;)
ma a uno che mi stressa perchè vuole un figlio e io non lo voglio direi...ma vattene a cercare una che vuole fare un figlio con te!!
scusami ma non è che può continuare ad "importi" la sua volontà stressandoti e facendoti sentire in colpa. ma che rapporto è? certo che poi sceglie argomenti ad hoc!!
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 3 settembre 2006, 11:50

Giuro il giorno che lo lascia stappo una bottiglia di spumante e mi ubriaco... :lol: volete favorire?

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 3 settembre 2006, 13:29

contro ogni previsione non si è più toccato l'argomento,forse perchè non ha sentito il suo amico particolarmente felice. questo fino a mercoledì quando ci uscirà insieme..
cmq ieri sera è stata una delle serate più tranquille e piacevoli dell'anno direi,forse ha preso una botta in testa,non so,si sarà ubriacato..è stato simpatico,+ gentile del solito e di compagnia,e mi ha anche portato un regalo tardivo di compleanno,tardivo nel senso che me ne aveva già fatto uno.
queste giornate mi confondono tanto..
in compenso stanotte ho sognato quella ragazza incinta,e che restavo incinta io,e che tutti,lui e la sua famiglia erano contenti e io ero incazzata e facevo una scenata furibondo lancinado cose dicendo che non volevo diventare madre e di piantarla di fare i festosi perchè lo sapevano come la pensavo..
che confusione.. :cry:

Avatar utente
summer
Messaggi: 933
Iscritto il: 21 giugno 2006, 22:22

Messaggio da summer » 3 settembre 2006, 13:36

Lala ha scritto:Giuro il giorno che lo lascia stappo una bottiglia di spumante e mi ubriaco... :lol: volete favorire?
hihihi :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 3 settembre 2006, 13:44

ma quale confusione???tu sai bene tutto!

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 3 settembre 2006, 13:45

lala se lo scrivo qui,e non ho nessun interesse a coprirmi o a mentire perchè non servirebbe a niente,vuol dire che è vero.. :roll:

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 3 settembre 2006, 13:51

Non dico che menti.dico semplicemente che la confuzione c'è ma perché uno si pone mille problemi che in realtà nn si dovrebbe guardare,fprse anche un po' per vigliaccheria,e del resto lo facevo pure io.la confusione ce la creiamo noi stesse.tu sai una cosa:non puoi stare con lui,l'amore non si comanda,non lo ami.in base a queste cose che sai bene la decisione è chiara,solo che tentenni perché temi qualcosa.

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 3 settembre 2006, 14:01

in momenti come quello di ieri,o di parte della vacanza,momenti normali,io sto molto bene con lui. e perchè allora una persona dovrebbe dannarsi tanto se alla fine sta bene? è davvero la verità che non è più amore? in questi momenti non sono certa,in altri si. questo genera confusione. se fossi certa al 100% di non amarlo assolutamente allora i problemi sarebbero notevolmente ridotti. ma basta anche un 1% che a me,perchè sono una insicura cronica, per farmi mettere in dubbio me stessa, per farmi stare a ripensare se vale la pena buttare tutto. e la risposta è sicuramente dentro,certo, ma il problema è che non riesco a estrapolarla con chiarezza. alcuni giorni si,altri è la risposta opposta.

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 3 settembre 2006, 14:05

Continui a darti la "colpa" si qualcosa che va avanti da tempo.l'hai tradito,Twi,non hai i suoi stessi programmi,lui è uno di quelli "ho trent'anni sono vecchio devo metter su famiglia" mentre tu,tanto di cappello,no.lo dici tu "non ho voglia ma quando avrò trovato una persona che mi farà venir voglia della famiglia allora lo farò".lui non è quello giusto e anche se ti ci trovi bene non vuol dire che sia lui,non vuol dire che sei tu troppo ocmplicata.queste a mio avviso sono solo dubbi che allontanano il momentyo in cui divrai prendee in mano la tua vita.hai paura di sbagliare,e ca22o se ti capisco,scusate,ma a volte la strada giusta è la più difficile da percorrere. :wink: allora,me la fai stappare 'sta bottiglia? :lol:

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 3 settembre 2006, 14:11

:)
ti vuoi proprio ubriacare eh!?

Avatar utente
novembre
Messaggi: 1623
Iscritto il: 30 gennaio 2005, 14:58

Messaggio da novembre » 3 settembre 2006, 14:12

Twilight ha scritto:la risposta è sicuramente dentro,certo, ma il problema è che non riesco a estrapolarla con chiarezza. alcuni giorni si,altri è la risposta opposta.
e quale prevale?

non so, ho come il presentimento che non lo lascerai mai.

Nonostante da quello che scrivi mi sembra chiaro ( e probabilmente non solo a me) quale sia la risposta che hai dentro e che tu dici di non riuscire ad estrapolare. E' lì, davanti agli occhi, ma fa paura leggerla.

Bisogna anche rischiare un pò, non credi?

hai aperto diverse discussioni, che ruotano tutte attorno allo stesso cardine: la tua insoddifazione.
C'è ancora bisogno di quell' 1% che tu dici di sentire?!
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 3 settembre 2006, 14:14

Twilight ha scritto::)
ti vuoi proprio ubriacare eh!?
No,in realtà vorrei che facessimo una festa tutte insieme quel giorno in tuo onore.sarebbe bello!

Rispondi

Torna a “Torturami ma non abbandonarmi”