corteggiamento respinto

Che cosa ci induce a soffrire piu' di quanto potremmo? Fragile autostima, depressione, insopprimibili sensi di colpa, disamore di sé, sfiducia nel proprio valore e nelle proprie capacità, frustrazione, rabbia, impotenza, senso di inadeguatezza, senso di vuoto; dipendenza e dedizione a legami funesti, dominio e sottomissione. Spesso questi disturbi si manifestano attraverso sintomi e malattie fisiche di stress quali: insonnia, cefalea, ansia, disturbi gastro-intestinali, respiratori, tensione muscolari, disfunzioni sessuali… Altre volte possono complicarci notevolmente l’esistenza, inquinando le varie sfere di vita. Tutto è più complicato, faticoso o doloroso: il lavoro, le relazioni d’amore e d’amicizia, la sessualità.

Moderatore: Dr.ssa Cristina Spadoni

weely

Messaggio da weely » 24 settembre 2006, 12:24

Lala ha scritto:
Lala ha scritto:Grazie per il complimento :) però io davvero non ho capito. :roll:
Non hai risposto.Da chi pretendi?[/quote

ma cosa stai dicendo scusa?

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 24 settembre 2006, 12:25

tu prima hai detto che pretendi un certo comportamento.(rileggi,a proprosito del comp di simo)e io ti chiedo DA CHI lo pretendi?

weely

Messaggio da weely » 24 settembre 2006, 12:27

ho semplicemente detto che non biasimo la gente per i propri errori però mi sembra giusto che sia disposta ad assumersene la responsabilità, tutto qui

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 24 settembre 2006, 12:33

weely76 ha scritto:si pretendo...è un'esigenza di giustiza...così come è giusto che chi sbagli paghi.
ecco qui

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 24 settembre 2006, 12:35

weely76 ha scritto:.non biasimo la gente per i propri errori ma pretendo
Ecco qui.mi rispondi adesso?

ps.xkè hai cambiato nick?

weely

Messaggio da weely » 24 settembre 2006, 12:36

ho cambiato nik perchè con quell'altro mi dice "i dati inseriti non sono corretti" e non mi fa fare il log-in

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 24 settembre 2006, 12:39

e il resto?mi rispondi?

weely

Messaggio da weely » 24 settembre 2006, 12:43

beh "pretendo" non vuol dire mica che sto li con lo schioppo a forzare la gente perchè si assuma le sue reponsabilità...parlavo del caso specifico e mi sembrava corretto sottolineare che chi si imbarca in un'avventura per unanotte non può poi aspettarsi chissà cosa e quindi, in questo senso, non può poi lamentarsene...in questo senso parlavo di assunzione di responsabilità..

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 24 settembre 2006, 12:45

Il problema è proprio questo:pretendere,chiedere,richiedere è qualcosa che si può fare solo con se stessi,anche se non si è d'accordo con quello ch efanno gli altri.puoi cambiare solo te stesso.se il mondo è superficiale non puoi farci niente,se non cambiare il sistema dall'interno ovvero non essendo superficiale.

weely

Messaggio da weely » 24 settembre 2006, 12:47

Lala ha scritto:Il problema è proprio questo:pretendere,chiedere,richiedere è qualcosa che si può fare solo con se stessi,anche se non si è d'accordo con quello ch efanno gli altri.puoi cambiare solo te stesso.se il mondo è superficiale non puoi farci niente,se non cambiare il sistema dall'interno ovvero non essendo superficiale.
tu credi che il mondo sia superficiale?

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 24 settembre 2006, 12:51

no era un esempio

Avatar utente
parì
Messaggi: 419
Iscritto il: 31 luglio 2006, 23:00

Messaggio da parì » 24 settembre 2006, 23:27

weely ha scritto: ...nuovamente grazie per il tuo interessamento cara parì ma quello che mi dici però per me ha dei risvolti drammatici ed in un certo senso si sposa con la tesi che io sostengo da sempre....tu dici "semplicemente" non sono piaciuto alle donne che corteggiavo...e bhe ti pare poco? Ti sembra cosa lieve per me pensare che io non piaccio???!!!!! Che non sono piciuto ed interessato a nessuna??????? E poi perchè non piaccio? Perchè???!!! Non posso forzare appunto nessuno ad innamorarsi di me ovvio e allora cosa devo fare? Lo vedi che non c'è via d'uscita per me? Lo vedi? Non piaccio, l'hai detto tu stessa e questo è quanto! e non è una cosa lieve anche perchè poi mi guardo intorno e vedo quelli che come dici tu "piacciono" e allora mi chiedo...sono io che non vado o sono le donne????!!!!
Comunque grazie per le tue parole.

Sera weely! :)

Accidenti mi dispiace averti buttato giù con le mie parole :( ...ma non era nel mio intento, scusami! :oops:

La mia frase "...forse molto più banalmente e "semplicemente" non sei piaciuto alle donne che tu corteggiavi" non voleva essere un modo eufemistico per dirti "arrenditi all'evidenza! Semplicemente sei uno che non piace e per te non c'è via d'uscita!". :shock: :shock:
Assolutamente no! :shock:
E mi dispiace che tu abbia inteso questo! :? :oops:

Io volevo in effetti dire che, proprio perchè far innamorare una persona di noi, a mio avviso, non è una prova di abilità, un esercizio di "bravura", ma qualcosa che va ben oltre... allora se la tua esperienza di vita fino a questo momento( e sottolineo "fino a questo momento", quindi non considerarti un "caso perso" perchè non possiedi, come nessun altro di noi d'altronde, la sfera magica e non puoi sapere il futuro cosa ti riserverà! :P :wink: ) non è stata tra le più felici e positive, non significa per questo che per te non ci sia via d'uscita! :shock:

Tu mi chiedi: "E poi perchè non piaccio? Perchè???!!!".
Ecco weely, io sinceramente non so rispondere a questa domanda perchè sono le donne che ti hanno rifiutato finora a sapere il motivo per cui l'hanno fatto... :roll:

Tu te ne sei fatto un'idea? :roll:
Hai avuto il sentore di non esser piaciuto a quelle donne perchè ti consideravano antipatico, brontolone, insensibile, o non so cos'altro....oppure hai ritenuto che la causa fosse "indiscutibilmente" la bellezza fisica? :?:

Nel primo caso, visto che tutti noi esseri umani abbiamo delle mancanze, potresti provare a limare un pò i tuoi difetti, se non altro per sentirti meglio TU con te stesso e di conseguenza con gli altri...

Nel secondo caso, invece, volendo cogliere il lato positivo della situazione, meglio che sia andata in questo modo, no? :roll:
Nel senso che, essendo tu una persona che va oltre le apparenze, credi che ti saresti trovato bene con una donna che invece badava solo all'apparenza? :?

Magra consolazione!- tu mi dirai...... però almeno in questo modo hai evitato di trovarti nell'ancor più spiacevole e triste situazione in cui, dopo un pò di tempo, la tua donna ti avrebbe potuto dire" mi spiace weely, sei simpatico, dolce, sensibile...però non mi piaci fisicamente e non riesco a stare con te".
Bella mazzata, no? :shock: :(

Ti sembra cosa lieve per me pensare che io non piaccio???!!!!! Che non sono piciuto ed interessato a nessuna???????

Spero di non sembrarti indelicata ma, weely, tu mica avrai corteggiato tutte le donne della tua città, per poter dire che non sei piaciuto a NESSUNA? :shock:
Non voglio fare una becera e volgare questione di numeri, però anche se riconosco che essere stato rifiutato da tutte le donne che hai corteggiato finora( 1, 2 ,20, poco importa)non è il massimo per la propria autostima, io ti dico anche che non devi farti condizionare e rovinare la vita da questo!

Non sei piaciuto a QUELLE che tu hai corteggiato finora! E se non è andata bene finora, non è detto che debba andar male sempre e che non ci sia al mondo una donna giusta per te!
Perciò, coraggio! :wink: :)

weely

Messaggio da weely » 9 ottobre 2006, 13:22

parì ha scritto:Spero di non sembrarti indelicata ma, weely, tu mica avrai corteggiato tutte le donne della tua città, per poter dire che non sei piaciuto a NESSUNA? :shock:
Non voglio fare una becera e volgare questione di numeri, però anche se riconosco che essere stato rifiutato da tutte le donne che hai corteggiato finora( 1, 2 ,20, poco importa)non è il massimo per la propria autostima, io ti dico anche che non devi farti condizionare e rovinare la vita da questo!

Non sei piaciuto a QUELLE che tu hai corteggiato finora! E se non è andata bene finora, non è detto che debba andar male sempre e che non ci sia al mondo una donna giusta per te!
Perciò, coraggio! :wink: :)
ma perchè alla fine tu credi che sai una questione di numeri?

Avatar utente
ivy
Messaggi: 2049
Iscritto il: 7 agosto 2005, 17:38

Messaggio da ivy » 3 novembre 2006, 22:21

Io credo che quando una persona che non ci piace ci viene dietro, noi dobbiamo dirgli la verità, senza offenderlo, ma senza alimentare false speranze. Mi è capitato di innamorarmi di persone che non mi filavano nemmeno di striscio, queste a volte facevano pure le gentili, forse perchè almeno stavo loro un po' simpatica, o facevo compagnia, ma tutte quelle gentilezze per me erano ancora più dannose di un no, secco e crudo, perchè mi davano modo di sperare cose irreali.
... ci sono sofferenze che scavano nella persona come i buchi di un flauto, e la voce dello spirito ne esce melodiosa.
Da Paolo il caldo, Vitaliano Brancati

weely

Messaggio da weely » 4 novembre 2006, 0:01

ivy ha scritto:Io credo che quando una persona che non ci piace ci viene dietro, noi dobbiamo dirgli la verità, senza offenderlo, ma senza alimentare false speranze. Mi è capitato di innamorarmi di persone che non mi filavano nemmeno di striscio, queste a volte facevano pure le gentili, forse perchè almeno stavo loro un po' simpatica, o facevo compagnia, ma tutte quelle gentilezze per me erano ancora più dannose di un no, secco e crudo, perchè mi davano modo di sperare cose irreali.
e perchè non ci piace?????!!!!!!! Non TI piace?????? Avanti, dillo!

Rispondi

Torna a “Torturami ma non abbandonarmi”