Credo di Avere un Problema!!!

Che cosa ci induce a soffrire piu' di quanto potremmo? Fragile autostima, depressione, insopprimibili sensi di colpa, disamore di sé, sfiducia nel proprio valore e nelle proprie capacità, frustrazione, rabbia, impotenza, senso di inadeguatezza, senso di vuoto; dipendenza e dedizione a legami funesti, dominio e sottomissione. Spesso questi disturbi si manifestano attraverso sintomi e malattie fisiche di stress quali: insonnia, cefalea, ansia, disturbi gastro-intestinali, respiratori, tensione muscolari, disfunzioni sessuali… Altre volte possono complicarci notevolmente l’esistenza, inquinando le varie sfere di vita. Tutto è più complicato, faticoso o doloroso: il lavoro, le relazioni d’amore e d’amicizia, la sessualità.

Moderatore: Dr.ssa Cristina Spadoni

Rispondi
Nicoedele
Messaggi: 2
Iscritto il: 21 agosto 2007, 10:13

Credo di Avere un Problema!!!

Messaggio da Nicoedele » 21 agosto 2007, 10:33

Ciao a Voi, sono nuovo del forum, ma seguo le varie discussioni da un pò di tempo.
Mi sono deciso a scrivere perchè credo di avere un problema!!!
Si tratta di Gelosia Ossessiva verso la mia compagna (moglie), è ormai da 8 mesi che silenziosamente, mi stò flagellando con l'idea che abbia attenzioni particolari per un collega di lavoro.
In realtà non ho mai fatto scenate o litigi e non ho il coraggio di esternare tutti i miei dubbi e sospetti.
Mi stò accorgendo che da quei sms spiati, sto facendo dei castelli in aria e forse sto mettendo a rischio un rapporto consolidato.
Se qualcuno desidera venirmi incontro con proprie esperienze o consigli ne sono veramente grato.
Ciao

Dr.ssa Cristina Spadoni
Messaggi: 402
Iscritto il: 7 febbraio 2005, 19:51
Località: Casaleccho di Reno - Bologna

Messaggio da Dr.ssa Cristina Spadoni » 20 settembre 2007, 18:01

Salve, intanto non so se le cose sono cambiate in questo periodo. Qunati anni ha? Cosa è successo? Cosa intende per "sms spiati"?E Egelosia ossessiva"?
Credo che la comunicazione di quello che si prova, la possibilità di essere sé stessi ed esprimere quello che si prova, i dubbi, i timori, siano il primo passo per uscire dall'empasse in cui spesso ci si trova.
Un caro saluto,
Dr.ssa Cristina Spadoni

roxy
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 luglio 2009, 12:50

Messaggio da roxy » 24 luglio 2009, 12:09

ti parlero' non da psicologa ma da utente...anche io sono una gelosa repressa..nel senso che non faccio scenate e se vedo qualcosa sto male dentro..pero' ho imparato a darmi un limite oltre il quale non devo andare, oltre il quale mollo. nel tuo caso ovviamnete è diverso il discorso, sei sposato ma cercare, spiare fa male solo a se stessi..magari tua moglie non gli ha nemmeno risposto...questo tipo di insicurezze come le tue e le mie ci logorano dentro ed è noto come la paura di perdere una persona porta quasi sempre ad allontanarla...percio' cerca di rimanere sereno e di spiare di meno...spesso piu si cerca piu' si trova..ma ripeto fa male solo a te.amati di più.cerca di avere più fiducia in tua moglie.se la questione sono solo gli sms ma non hai notato un allontanamento di lei in altri sensi sta tranquillo. auguri.

Rispondi

Torna a “Torturami ma non abbandonarmi”