qualcuno sà aiutarmi?

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
hatha
Messaggi: 42
Iscritto il: 4 novembre 2008, 11:30

qualcuno sà aiutarmi?

Messaggio da hatha » 8 ottobre 2009, 18:04

scusate..., ma qualcuno sà dirmi se c'è in commercio qualche buon prodotto che favorirebbe l'orgasmo femminile? o comunque aiutasse a risvegliare il desiderio? :oops: Grazie tante...
Siamo come le noci...., bisogna spaccarci per scoprirci! kahil gibran

*Lala*
Messaggi: 29
Iscritto il: 28 settembre 2009, 10:18

Messaggio da *Lala* » 9 ottobre 2009, 9:58

Bisogna capire come mai c'è questo calo del desiderio.Come va il rapporto col tuo compagno?

hatha
Messaggi: 42
Iscritto il: 4 novembre 2008, 11:30

Messaggio da hatha » 10 ottobre 2009, 11:16

potrebbe andar meglio... dal punto di vista della complicità e affinità di coppia non posso lamentarmi, ma, la sfera sessuale è un disastro... io mi sento poco cercata e desiderata, ma forse è proprio il fatto che io abbia molti pochi orgasmi che lo ha demotivato un pò! a volte è come se mi mancasse roprio la libido, il desiderio in se per se. potrei stare senza sesso una vita senza starci male. E questo non credo sia normale. Ecco perche se riuscissi ad essere più viva forse il nostro rapporto sarebbe ancora più bello, e sicuramente più completo. Vorrei provare con qualcosa che mi riaccenda dentro.
Siamo come le noci...., bisogna spaccarci per scoprirci! kahil gibran

*Lala*
Messaggi: 29
Iscritto il: 28 settembre 2009, 10:18

Messaggio da *Lala* » 10 ottobre 2009, 11:24

Potrebbe essere un problenma molto complesso.Innanzitutto mi sembra che tu la viva con ansia da prestazione. e poi spesso i problemi sessuali spesso riflettono dei problemi ad affrontare in genere la vita.

In che senso lo ha demotivato?

hatha
Messaggi: 42
Iscritto il: 4 novembre 2008, 11:30

Messaggio da hatha » 10 ottobre 2009, 14:58

credo che lui si senta in un certo qual modo scoraggiato dal fatto che io raggiunga il piacere così di rado. Far finta di raggiungerlo d'altro canto mi sembra una cosa poco bella...e a me non va di fingere.
Non sono qui per analizzare il mio problema dal punto di vista psicologico o quant'altro, faccio già abbastanza introspezione da me, fin troppa, ma vorei sapere se c'è davvero qualcosa in commercio, vorrei un nome. Vorrei andare in farmacia, acquistarlo, e lasciarmi andare al piacere come non mai. possibile che per raggiungerlo io mi debba concentrare così tanto, anche quando sono sola, o riuscire a provarlo solo con lo strusciamento e mai con la penetrazione?
Siamo come le noci...., bisogna spaccarci per scoprirci! kahil gibran

Avatar utente
novembre
Messaggi: 1623
Iscritto il: 30 gennaio 2005, 14:58

Messaggio da novembre » 10 ottobre 2009, 19:56

Purtroppo la pillola magica non esiste e nemmeno la bacchetta magica. :wink:
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu

*Lala*
Messaggi: 29
Iscritto il: 28 settembre 2009, 10:18

Messaggio da *Lala* » 11 ottobre 2009, 11:46

Ma a te piace fare l'amore con lui?

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 11 ottobre 2009, 23:54

prendi l'anticoncezionale?
Immagine

solasola
Messaggi: 108
Iscritto il: 11 giugno 2008, 22:32

Messaggio da solasola » 22 ottobre 2009, 23:01

che io sappia non esiste niente del genere..magari lo inventassero...

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 10 novembre 2009, 18:38

In realtà in farmacia ci sono un sacco di prodotti reclamizzati per favorire l'orgasmo femminile, anche fitoterapici o omeopatici, ma non hanno alle spalle studi clinici come quelli effettuati sul sidenafil maschile. Il problema ha a che fare con il desiderio, mi sembra, e non soltanto con l'orgasmo, hatha, questo da quanto tempo le succede? Se desidera può scriverlo, per cercare di comprendere più in profondità il problema. La scelta di acquistare un prodotto per favorire l'orgasmo o il desiderio, è insorto con questo ragazzo che sta frequentando?
Grazie
Dott.ssa Rotolo

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”