attratta dalle donne

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
Criseide
Messaggi: 1
Iscritto il: 14 novembre 2009, 17:52

attratta dalle donne

Messaggio da Criseide » 14 novembre 2009, 18:07

Ciao a tutti! Sono una nuova utente del forum e ho bisogno di un chiarimento da esterni sul mio orientamento sessuale.
Io credo di potermi definire esterosessuale: adoro il corpo maschile, mi eccita, vivo il sesso eterossessuale serenamente, senza blocchi e senza difficoltà. Anche trascendendo dalla sfera sessuale, mi sento appagata in un rapporto di coppia con un uomo.
Da anni, però, mi sento eccitata anche dal corpo femminile. Non è solo questione di "trovare attraente" una donna: io mi eccito proprio! Mi capita spesso di provare un forte desiderio vedendo immagini (anche pronografiche) che ritraggono donne in pose provocanti. Mi capita di essere fortemente attratta da donne incontrate, ad esempio, per strada. Non mi capita lo stesso vedendo immagini maschili...o meglio, mi capita, ma con un'incidenza molto minore! Talvolta, facendo sesso con il mio fidanzato, mi ritrovo a pensare a immagini di donne viste/incontrate in precedenza. Eppure io sento un'attrazione erotica fortissima, ripeto, per la fisicità maschile!
Alle volte mi capita di fantasticare e di immaginarmi in un rapporto a tre con il mio fidanzato e un'altra donna.
Ammetto che non si tratta di un vero e proprio "problema", perchè questa contraddizione, di fatto, non mi provoca nessuna limitazione e nessuna difficoltà nei miei rapporti con gli uomini...tuttavia, vorrei cercare di capire...
Grazie a tutti!

Dr.ssa Cristina Spadoni
Messaggi: 402
Iscritto il: 7 febbraio 2005, 19:51
Località: Casaleccho di Reno - Bologna

Messaggio da Dr.ssa Cristina Spadoni » 26 novembre 2009, 14:09

Cara Criseide, quanti anni ha? Anche se adesso può sembrarle poco chiaro quello che le succede, ovviamente un motivazione profonda ce l'ha. Lei come se lo è spiegato? Ha provato a fare delle ipotesi? Da qunato tempo le capita? Se vuole raccontarci qualcosa di più su di lei, sulla sua storia...
Il comprendere a fondo le proprie fantasie e il proprio mondo interno è un processo molto difficile che spesso richiede l'aiuto di uno psicoterapeuta che possa guidarci alla scoperta di ciò che in noi è inconscio per cui inaccessibile.
Un caro saluto
Dr.ssa Cristina Spadoni

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 6 dicembre 2009, 13:17

Questa volta il messaggio l'ho cancellato io, era assolutamente off topic, se occorono chiarimenti mandi un mp. Criseide se desidera può raccontare qualcosa, come ha sottolineato la dott.ssa Spadoni.
Grazie
Dott.ssa Rotolo

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 6 dicembre 2009, 13:31

Scusate ma qui stiamo rasentando il ridicolo.

Arriva una bella topolona che mette in piazza la sua voglia di sesso e le sue fantasie bisessuali, provo a parlarle ed arriva Cristina che molto educatamente cancella il mio messaggio e lo sostituisce con uno suo chiedendo a Criseide di raccontare le sue fantasie sessuali SOLO A LEI.

Allora io chiedo spiegazioni ed arriva Letizia che cancella di nuovo il mio messaggio dicendomi che chiedere spiegazioni è off-topic.

Inoltre Cristina mi scrive anche un mp dandomi molto gentilmente dell'insensibile "Le chiederei per cortesia di attenersi alla netiquette e alle regole del forum, che necessita di sensibilità e delicatezza".

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 6 dicembre 2009, 13:48

Perchè non manda un mp a Criseide, e poi ci racconta come è andata?
Buona giornata!
Letizia Rotolo

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”