pillola anticoncezionale

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
simo82
Messaggi: 55
Iscritto il: 20 aprile 2006, 16:20

pillola anticoncezionale

Messaggio da simo82 » 28 dicembre 2009, 23:12

ciao, spero che qualche dottoressa possa rispondermi o anche gli utenti che conoscono l'argomento..ecco,, n ho mai usato la pillola..ma vorrei iniziare a farlo...
ho 27 anni, nn ho problemi di salute tipo rischio trombotico etc, l'unico punto è....che nn posso parlarne cn mia mamma.mi ammazzerebbe...dato che vorrà dire che ho una vita sessuale, pur nn cosi frequente...e purtroppo i miei sono un pò chiusi:-(

vorrei che nn se ne accorgessero insomma...e per questo vorrei sapere, se sia possibile andare presso il medico curante (il mio è anche ginecologo) e anche la spesa economica per poter acquistare tale farmaco:-( purtroppo nn sono mutuabili:-)

grazie
simona

Avatar utente
°°Orchidea°Selvaggia°°
Messaggi: 178
Iscritto il: 22 dicembre 2009, 15:52
Località: Bologna

Messaggio da °°Orchidea°Selvaggia°° » 29 dicembre 2009, 16:06

Per prendere la pillola o ci si rivolge presso uno studio ginecologico oppure, per risparmiare, si passa per il cup.
Dirigiti presso il tuo medico di base, parlagli del tuo bisogno di prendere la pillola.
Ti darà un foglio rosa per prenotare l'appuntamento ginecologico presso un ufficio cup (di solito ti fanno fare anche le analisi del sangue).
Una volta preso l'appuntamento dovrai aspettare il giorno, e quando questo arriverà, dovrai andare a pagare il ticket presso qualche sportello automatico o gli uffici di accettazione.
Di solito la spesa è intorno ai 20 euro (solo quella ginecologica senza analisi del sangue).

Una volta fatta la visita ti darà la pillola più conforme al tuo bisogno.
Ti spiegherà tutto.
La pillola non costa molto, dai 15 ai 20 euro mensili.

Se non vuoi che i tuoi ti scoprano sii sempre tranquilla e serena.
E se anche lo scoprissero credo che a 27 anni una ragazza non debba più dare troppe spiegazioni e che i genitori ad un certo punto se ne fanno una ragione.
Consiglio spassionato... se hai rapporti occasionali usa sempre e comunque il preservativo mi raccomando.
|
| "Il ricordo della felicità non è più felicità, il ricordo del dolore è ancora dolore." (Albert Einstein)

simo82
Messaggi: 55
Iscritto il: 20 aprile 2006, 16:20

Messaggio da simo82 » 29 dicembre 2009, 20:06

grazie per la tua chiara risposta...
purtroppo i miei da un certo punto di vista sono un pò "all'antica"..infatti mi arrabbio sempre cn loro anche se "in silenzio"...chissà forse nn vogliono vedere i figli crescere ..chissà...oppure nn vogliono "guai"...

ma la confezione del farmaco dura tutto il mese?e poi, come si assume? so che bisogna essere precisi come un orologio svizzero:-D

ps: grazie per il conssiglio sul preservativo..sempre usato..tranne una volta..
sn abbastanza prudente:-)

Avatar utente
sarina85
Messaggi: 499
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 16:11
Località: Italia

Messaggio da sarina85 » 29 dicembre 2009, 22:15

A 27 anni non sei tenuta a tenere informati i tuoi genitori dei farmaci che assumi nè tantomeno di quel che riguarda la tua vita sessuale.
Puoi andare dal medico tranquillamente e fare la richiesta: poi, per sentirti più sicura, magari digli di non farne cenno con i tuoi familiari perchè preferisci che non lo sappiano.

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”