un uomo diverso ogni notte

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
Avatar utente
ricciolina
Messaggi: 873
Iscritto il: 19 luglio 2007, 10:59

un uomo diverso ogni notte

Messaggio da ricciolina » 22 aprile 2010, 16:11

Premetto che non ho mai tradito il mio partner e non ho nemmeno intenzione di farlo. E tra di noi il sesso è buono è frequente.
Quasi ogni notte sogno di fare l'amore o di baciare o di avere anche solo una storia sentimentale con un'altro uomo.
nella maggioranza dei casi è un mio ex amico di letto, a volte è un conoscente, a volte un'esteneo, a volte un attore, o uno sportivo... insomma me li sto facendo un po' tutti piano piano.
La cosa non mi crea nessun problema esistenziale, anzi mi fa sorridere, e la sera quando vado a letto sono quasi ansiosa di addormentarmi per vedere a chi tocca stanotte.. :lol:
Ma da un paio di giorni mi sto chiedendo se non ci sia un risvolto del mio inconscio che sto sottovalutando...
cosa ne pensate?

sfigato
Messaggi: 539
Iscritto il: 26 settembre 2007, 13:53

Re: un uomo diverso ogni notte

Messaggio da sfigato » 26 luglio 2010, 1:23

ricciolina ha scritto:Premetto che non ho mai tradito il mio partner e non ho nemmeno intenzione di farlo. E tra di noi il sesso è buono è frequente.
Quasi ogni notte sogno di fare l'amore o di baciare o di avere anche solo una storia sentimentale con un'altro uomo.
nella maggioranza dei casi è un mio ex amico di letto, a volte è un conoscente, a volte un'esteneo, a volte un attore, o uno sportivo... insomma me li sto facendo un po' tutti piano piano.
La cosa non mi crea nessun problema esistenziale, anzi mi fa sorridere, e la sera quando vado a letto sono quasi ansiosa di addormentarmi per vedere a chi tocca stanotte.. :lol:
Ma da un paio di giorni mi sto chiedendo se non ci sia un risvolto del mio inconscio che sto sottovalutando...
cosa ne pensate?
pentiti :-D

ovviamente scherzo... messa così potrebbe sembrare che vorresti cambiare un po'.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: un uomo diverso ogni notte

Messaggio da Davide49 » 26 luglio 2010, 8:00

ricciolina ha scritto:
Quasi ogni notte sogno di fare l'amore o di baciare o di avere anche solo una storia sentimentale con un'altro uomo.... mi fa sorridere, e la sera quando vado a letto sono quasi ansiosa di addormentarmi per vedere a chi tocca stanotte.. :lol:
ci credo che sorridi e vai a letto curiosa di vedere che succede!!! :D
notti fantastiche!!! :D

a parte la battuta, lo sappiamo tutti che l'interpretazione dei sogni non è cosa semplice, va fatta in rapporto a tutto un vissuto personale, le caratteristiche del soggetto ecc ecc. che solo tu sai.
l'intepretazione data che "vorresti cambiare un po'" è quella che viene in mente per prima, perfino spontanea, e non mi convince (visa anche l'intesa col tuo partner).
così, riflettendo sulla tua domanda, mi è venuta in mente una cosa. che nei sogni quasi sempre la nostra mente "traveste" la realtà o il "messaggio" che manda, per non turbarci.
allora ipotesi: e se nel sogno tu fossi gli altri, e gli altri fossero te? quali significati verrebbe allora ad avere il sogno? l'affermazione di una parte mascolina del tuo carattere? un istinto di possesso? il bisogno di avere te stessa? un bisogno di affermare le sfaccettature del tuo essere? la non linearità del nostro essere? che siamo "uno nessuno e centomila"? che negli altri cerchi te stessa? e avanti.
non hai detto se le situazioni sognate sono tristi o gioiose, ma immagino siano gioiose. ma è un particolare credo importante
è solo un'ipotesi d'interpretazione.

Avatar utente
tersite
Messaggi: 573
Iscritto il: 16 dicembre 2005, 12:25
Località: pianeta terra

Messaggio da tersite » 24 novembre 2010, 12:45

io invece penso che i sogni siano importanti
tutte le psicologie analitiche li ritengono tali
Anche se non me la sento di dare una interpretazione...
Io quando facevo psicoterapia portavo ogni volta il mio sogno
la mia analista Junghiana dava molta importanza ai sogni
peccato che non faccio pù sogni erotici da quel di' :o

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 20 dicembre 2010, 5:36

anche io trovo che i sogni siano molto importanti
in questo caso penso che in qualche modo la cosa sia stata legata alla recente maternità di ricciolina e al conseguente cambio completo di vita: non più una ragazza libera di fare quel che vuole o volendo di mollare il suo compagno e cercarne un altro (per assurdo eh) ma una madre che deve accudire il proprio figlio e che se tutto va come deve farà per tutto il resto della sua vita sesso ed altro sempre e solo con la stessa persona. forse questa cosa spaventa un po'..
Immagine

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”