Re: Combino cazzate e non mi rispetto talvolta

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: Combino cazzate e non mi rispetto talvolta

Messaggio da Davide49 » 23 gennaio 2012, 10:56

ciao
ho appena letto questo tuo intervento.
ho trovato differenze ma anche qualche analogia con questo che ti segnalo qui sotto, alcune delle cose che ho scritto là le ripeterei anche qui
http://www.psicologi-psicoterapeuti.it/ ... 84&t=20341
intanto un saluto di cuore. ciao

leo
Messaggi: 402
Iscritto il: 25 ottobre 2005, 13:36
Località: E.R. - Italia

Re: Combino cazzate e non mi rispetto talvolta

Messaggio da leo » 23 gennaio 2012, 18:16

Ciao Metempsicosi,

Secondo me non sei affatto malata, semmai confusa. Che tutta un'altra cosa. da quello che hai scritto penso che avresti dovuto respingere quel tizio, fargli capire che non avevi voglia di continuare o dirgli chiaramente di no, anche se non ne eri sicura.
Se hai fatto un 'errore', è stato in quel momento. Ma non per questo devi sentirti sporca o devi stare male.
Adesso la prima cosa da fare e controllare il tuo stato di salute facendo un test per le malattie sessualmente trasmissibili, l'hai già fatto?

Dopodiché devi far chiarezza e capire quello che ti piace a livello sessuale. Ci sono ragazzi (come me) che si sentono a disagio nel fare sesso occasionale e cercano una relazione stabile e ci sono ragazze a cui piace far sesso con il primo che incontrano e dal quale si sentono attratte. Non è una cosa così folle, ognuno è fatto a modo suo. Poi penso che finché non arriviamo a capire quello che ci piace nell'ambito della sfera sessuale non possiamo nemmeno raggiungere un equilibrio. io ci sto ancora provando..

Stai serena. Se hai dei VERI amici parlane con loro, di certo non ti giudicheranno. E se vuoi parlare con uno psicologo male non fa. Ma secondo me devi far chiarezza tu per prima.
Il resto della società associa ancora il desiderio femminile, specie quando esplicito, alla prostituzione. Non centra nulla ovviamente. E' qualcosa che andrebbe vissuto con serenità.... io per primo ho problemi nel capire bene la mia sessualità e i miei desideri quindi non saprei dirti come.
Ognuno di noi deve trovare una sua strada.
Ti dico solo, riguardo a quello che è successo, che non hai colpa. Semmai è stato lui ad essere troppo irruento, non vedendo opposizioni da parte tua.. Quel che stato è stato Metempsicosi... Guarda al futuro e pensa a te stessa in termini più costruttivi.

Se il resto del mondo dice che c'è qualcosa che non va in te perché ti piace il sesso occasionale, o il sesso violento, be' - stanne certa - il resto del mondo si sbaglia..

Ciao
"Pago la rimozione/ nessuna reazione
Per questo Lula non vince quasi mai" M.C.

leo
Messaggi: 402
Iscritto il: 25 ottobre 2005, 13:36
Località: E.R. - Italia

Re: Combino cazzate e non mi rispetto talvolta

Messaggio da leo » 23 gennaio 2012, 19:07

Non volevo farti venire paranoie, ma dato che hai fatto sesso non protetto devi accertartene. Non puoi rimanere col dubbio. Comunque si, non me ne intendo ma credo che al consultorio sapranno darti tutte le indicazioni. Dipende da chi vai, ma una mia amica che voleva informazioni sull'aborto mi ha detto che son gentili e riservati..

Si, quelle son tue preferenze. Non so se rientrino nell'ambito delle parafilie o no. Ma in ogni caso van vissute serenamente, come mi pare tu faccia. se ne parli col partner vuol dire che sei consapevole di quello che di piace. E poi secondo me parlare prima di far sesso di quello che ci da piacere e di quello che non amiamo fare è sempre utile, per i ragazzi come per le ragazze.

Sì, quel tipo se n'è approfittato. Si è approfittato del fatto che eri stordita e che non gli hai detto esplicitamente di no. Molti altri ragazzi non l'avrebbero fatto. Ti consiglio di non reprimere i tuoi sentimenti ma al tempo stesso di non farti mille problemi...

Se vuoi continuare questo genere di vita devi mettere in conto che di gente stronza ne incontrerai così come incontrerai persone gentili che non si approfitteranno di te. Devi stare attenta in ogni caso... Non conosco la tua situazione nello specifico ma ti consiglio di cercare di farti ospitare da chi già conosci, di persone di cui ti fidi...

Auguri per tutto
"Pago la rimozione/ nessuna reazione
Per questo Lula non vince quasi mai" M.C.

leo
Messaggi: 402
Iscritto il: 25 ottobre 2005, 13:36
Località: E.R. - Italia

Re: Combino cazzate e non mi rispetto talvolta

Messaggio da leo » 23 gennaio 2012, 19:53

Non ti rispondo neanche...

Guardati allo specchio (metaforicamente parlando) ogni tanto...

E visto che questo 3d l'ha cominciato metempsicosi, che è stata così gentile da non risponderti male nonostante quello che le hai detto... non cercare lo scontro con me. Questa soddisfazione non te la darò più.
"Pago la rimozione/ nessuna reazione
Per questo Lula non vince quasi mai" M.C.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: Combino cazzate e non mi rispetto talvolta

Messaggio da Davide49 » 23 gennaio 2012, 21:34

non lo sei, nè malata nè scema.
concordo con tutto quello che ti ha scritto Leo.

mi ha colpito una delle prime cose che hai scritto:

"mi piace aiutare chi ha bisogno... ho avuto un ragazzo che ho amato molto"

un'altra persona forse avrebbe sottolineato "ho avuto un ragazzo che mi ha amata tanto"
tu hai sottolineato il tuo bisogno di dare e di amare, e questo è molto bello

a me pare che tu abbia un grande bisogno di amare e di donarti
credo che anche i comportamenti che hai detto si possano leggere così.
io credo che tu sia una bella persona e che troverai la strada per incanalare bene questa capacità di amare, ne sono certo.
un abbraccio di cuore

leo
Messaggi: 402
Iscritto il: 25 ottobre 2005, 13:36
Località: E.R. - Italia

Re: Combino cazzate e non mi rispetto talvolta

Messaggio da leo » 26 gennaio 2012, 1:40

[quote] Mi spiace litighiate.
Quello che dice amore non mi fa più di tanto male, penso molto peggio di me. Ma i miei genitori non hanno responsabilità di questo, sono veramente i migliori. Ma se parlassi di questo a loro, ci starebbero male e non mi va.

Non credo di essere malata, né probabilmente di avere bisogno di una terapia. Credo di essere solo scema,
Mi piacerebbe sentire cosa ne pensa un esperto qui, se per lui ne avrei bisogno.
/quote]

Ma figurati non ti preoccupare. Si, be'.. non dovresti essere così severa con te stessa.. Sicuramente è utile ascoltare i consigli di tutti, ma quando più che consigli sono insulti secondo me è meglio soprassedere, insomma dare alle cose la giusta importanza...

Forse una psicoterapia ti gioverebbe, chi lo sa. Spero che uno degli psicologi ti risponda su questo dandoti qualche consiglio costruttivo..

E' anche possibile che certi tuoi comportamenti li possa correggere da sola(mi riferisco a quelli che TU senti essere sbagliati, non a quelli che sono sbagliati per qualcun altro)... Non per tutto occorre assistenza. Viviamo in un Mondo dove la gente prende pillole per qualunque minima cazzata, o va in psicoterapia per problemi che si potrebbero risolvere in altre maniere (e lo dice uno che ama molto la psicoterapia..)

Auguri per tutto
"Pago la rimozione/ nessuna reazione
Per questo Lula non vince quasi mai" M.C.

leo
Messaggi: 402
Iscritto il: 25 ottobre 2005, 13:36
Località: E.R. - Italia

Re: Combino cazzate e non mi rispetto talvolta

Messaggio da leo » 31 gennaio 2012, 16:06

Buber e Crepet.... guarda che cultura....

Amore torna nella tua grotta e lascia stare questa ragazza.

Sei insopportabile. Vai dal tuo prestante ventenne e smettila di offendere e di fare la moralista....
"Pago la rimozione/ nessuna reazione
Per questo Lula non vince quasi mai" M.C.

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”