Dottoressa, aiuto, la prego...!

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 23 novembre 2006, 15:42

a dire il vero la lunghezza del pene rilassato non c'entra niente con la lunghezza di un pene eretto.
può essere che un uomo che ha un pene di discrete dimensioni a riposo quando ha l'erezione non ha un allungamento significativo,come è assolutamente possibile l'opposto.quindi cerchiamo di non fare disinformazione.
Immagine

weely

Messaggio da weely » 23 novembre 2006, 15:54

resident..twilight ti ha appena voluto dire tra le righe che per lei è meglio bello grosso...scusami, cercavo di tranquillizzarti, ma meglio metterti sull'avviso subito che esistono femmine di questo tipo!!!!!!!!

Ok twilight ...adesso sappiamo come ti piace!!!!! Evviva la buona informazione!!!!

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 23 novembre 2006, 15:57

weely,sei veramente uno stupido
dì pure all'amministratore che ti ho offeso,non importa,pagherò le mie conseguenze se dovrò,ma scusa tanto te lo sei meritato. fai di tutto per distorcere le cose,credi di fare un dispetto a qualcuno? hai ragione,lo fai soprattutto a te stesso
Immagine

weely

Messaggio da weely » 23 novembre 2006, 16:02

Twilight ha scritto:weely,sei veramente uno stupido
dì pure all'amministratore che ti ho offeso,non importa,pagherò le mie conseguenze se dovò,ma scusa tanto te lo sei meritato. fai di tutto per distorcere le cose,credi di fare un dispetto a qualcuno? hai ragione,lo fai soprattutto a te stesso
..la Spadoni dice di non raccogliere le provocazioni, così farò per la mia innata signorilità!
Non faccio un dispetto a nessuno nè distorco alcunchè, espicito solo quello che tu non hai nemmeno il coraggio di esplicitare (ipocrita, da buona femmina!).
Mi spieghi cosa c'entrava quella tua precisazione sulle misure del pene??? Vogliamo congestionargli anche la testa a sto ragazzino oltre a qualche altra cosa???? Ma va, va....!!!!!!!

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 23 novembre 2006, 16:16

tu hai scritto che il tuo amico si vantava dei suoi 25 cm e che lo hai visto nello spogliatoti e non lo aveva molto grande. io ti ho risposto che le misure di un pene non eretto sono indipendenti da quelle a pene eretto. ed è assolutamente vero
io non ti provoco caro weely,sei tu che cerchi in tutti i odi di farlo. spiegami bene che senso ha la tua risposta su quanto grande mi piace un pene. non ha alcun nesso con quanto ho scritto io.
ora poni caso che un ragazzo lo abbia cortissimo quando è rilassato, si deve tirare le storie anche per quello? perchè gli altri lo prendono in giro perchè lui si vanta magari di doti che non ha? non ha assolutamente senso. se devi dare una informazione dalla corretta.
se vuoi rincuorare resident puoi dirgli che è in assoluta media nazionale e mondiale. e basta.
con questo chiudo. non meriti attenzione di nessun genere.
ah per la cronaca,ho visto che continui a scrivere nell'altra discussione sui fastidi,ti volevo solo dire di risparmiare le frecciate perchè non la sto proprio seguendo,sprechi parole.
Immagine

wope

Messaggio da wope » 23 novembre 2006, 16:19

Dr.ssa Cristina Spadoni ha scritto:LEGGETEVI LA NETIQUETTE E RISPETTATELA! Non riusciamo a lavorare se ogni volta vi mettete a discutere sul forum, fatelo in privato, via mail. Questo è un forum di psciologia, diventa illegibile! Pena l'esclusione! Ultimi avvisi. Chi viene provocato, non risponda e lo segnali alla redazione!
GRAZIE

weely

Messaggio da weely » 23 novembre 2006, 16:25

Twilight ha scritto:tu hai scritto che il tuo amico si vantava dei suoi 25 cm e che lo hai visto nello spogliatoti e non lo aveva molto grande. io ti ho risposto che le misure di un pene non eretto sono indipendenti da quelle a pene eretto. ed è assolutamente vero
io non ti provoco caro weely,sei tu che cerchi in tutti i odi di farlo. spiegami bene che senso ha la tua risposta su quanto grande mi piace un pene. non ha alcun nesso con quanto ho scritto io.
ora poni caso che un ragazzo lo abbia cortissimo quando è rilassato, si deve tirare le storie anche per quello? perchè gli altri lo prendono in giro perchè lui si vanta magari di doti che non ha? non ha assolutamente senso. se devi dare una informazione dalla corretta.
se vuoi rincuorare resident puoi dirgli che è in assoluta media nazionale e mondiale. e basta.
con questo chiudo. non meriti attenzione di nessun genere.
ah per la cronaca,ho visto che continui a scrivere nell'altra discussione sui fastidi,ti volevo solo dire di risparmiare le frecciate perchè non la sto proprio seguendo,sprechi parole.
..ma che ipocrita che sei!!! La tipica ipocrisia femminile!!! Semplicemente disgustoso. Ma perchè, eventualmente è così importante per te che un ragazzo lo abbia cortissimo quando è rilassato? Hai fatto delle ricerche in merito? Io ho fatto semplicemente un'osservazione volta a tranquillizzare ed a relativizzare la questione..e poi sai io non ho la pratica che evidentemente hai tu in fatto di misure, mi capisci?
Le tue attenzioni non mi interessano, nè mi interessa prenderti a frecciate (ci vorrebbe ben altro per quelle come te!) ..quindi fai bene...chiudi e zitta!!

weely

Messaggio da weely » 23 novembre 2006, 16:30

Twilight ha scritto:se vuoi rincuorare resident puoi dirgli che è in assoluta media nazionale e mondiale.
perchè non glie lo dicevi tu invece di sparare ste' cretinate sulle dimensioni? Forse pensi ad altre medie??? Che roba!!!

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 23 novembre 2006, 19:13

volpe e uva.again.ma possibile che ogni volta finisce così con te weely?e non dire che è colpa degli altri.stop.

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 23 novembre 2006, 21:00

Cari utenti, non raccogliete le provocazioni per favore! Non riusciamo a capirci niente sennò. Non è utile per nessuno, nè per voi nè per noi moderatrici. Il forum è un momento di confronto e di crescita.
Vi ringrazio
Dott.ssa Maria Letizia Rotolo

janis
Messaggi: 114
Iscritto il: 2 febbraio 2006, 16:31

Messaggio da janis » 23 novembre 2006, 22:51

resident, ognuno ha i suoi problemi...chi si accetta completamente per quello che è? accettare sè, il proprio corpo e il proprio aspetto credo sia uno degli scogli + grandi nella vita.. così come noi donne abbiamo mille insicurezze anche voi uomini non siete da meno :D ....
certo che..parlare di suicidio mi sembra un po' eccessivo non ti sembra?
sai a volte guardo i ragazzi disabili, che passano la loro vita su una sedia..e mi chiedo perchè a volte sono così sciocca, così immensamente superficiale e idiota da lamentarmi per tanti piccoli difetti che ho...
lo so forse non ti consola questo discorso...ma per vivere bene bisogna imparare ad accettarsi, e a vedere quanto siamo fortunati, quante cose belle abbiamo in noi e intorno a noi...perchè allora tanti problemi guariscono per magia.senza bisogno di psicologi o medicine o altro...
per quanto riguarda la tua insicurezza, te lo dico da donna...per noi non è un problema, sono ben altre le qualità che si guardano in un ragazzo stanne certo :wink:

Avatar utente
ivy
Messaggi: 2049
Iscritto il: 7 agosto 2005, 17:38

Messaggio da ivy » 23 novembre 2006, 23:03

janis ha scritto: sono ben altre le qualità che si guardano in un ragazzo stanne certo :wink:
anche nell'intimità! :wink:
... ci sono sofferenze che scavano nella persona come i buchi di un flauto, e la voce dello spirito ne esce melodiosa.
Da Paolo il caldo, Vitaliano Brancati

janis
Messaggi: 114
Iscritto il: 2 febbraio 2006, 16:31

Messaggio da janis » 23 novembre 2006, 23:09

esatto..anche nell'intimità!!
non mi sognerei mai di giudicare le "prestazioni sessuali" di un ragazzo in base alle sue misure!!figuriamoci.... preferisco di gran lunga un uomo dolce che mi riempia di coccole, con i suoi mille difetti, piuttosto che il "rocco" di turno che fa il macho....dico sul serio e come me la pensano tante, tantissime donne. :wink:

Avatar utente
ivy
Messaggi: 2049
Iscritto il: 7 agosto 2005, 17:38

Messaggio da ivy » 23 novembre 2006, 23:19

...anche perchè per una donna non è sempe fondamentale la penetrazione, o sbaglio?

Domanda di carettere generale (e quindi non mi riferisco a te resident, tranquillo :wink: ):
questa "ansia" maschile sulle dimensioni, potrebbe derivare da un loro modo di vivere la sessualità?
... ci sono sofferenze che scavano nella persona come i buchi di un flauto, e la voce dello spirito ne esce melodiosa.
Da Paolo il caldo, Vitaliano Brancati

QWERTY1965
Messaggi: 160
Iscritto il: 22 novembre 2006, 15:39

re

Messaggio da QWERTY1965 » 24 novembre 2006, 19:10

resident io c e l ho 20 cm e allora l importante e saperlo usare!!a resident ma sei un bimbo del asilo! :lol:

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”