attrazione eccessiva

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Rispondi
Avatar utente
Davjdek
Messaggi: 16
Iscritto il: 4 settembre 2008, 15:02

attrazione eccessiva

Messaggio da Davjdek » 4 settembre 2008, 18:51

Salve a tutti. Ho 39 anni. Ho un problema che mi assilla: provo un'attrazione sessuale che giudico eccessiva verso tutte le ragazze di bell'aspetto, che siano colleghe, amiche o sconosciute che vedo per strada. Questa attrazione mi fa sprofondare in uno stato di angoscia tale da produrre per un istante pensieri suicidi. Quando ho di fronte una bella ragazza mi sembra che tutto ciò che conta nella vita sia lei, il suo corpo, e che tutto il resto sia privo di senso. Provo un'invidia pazzesca quando vedo coppie che si scambiano effusioni e una rabbia feroce contro la natura, che ritengo colpevole di non avermi donato le stesse doti di attrattività che ha donato agli altri. Non ho mai avuto una ragazza e non ho mai fatto l'amore. Queste mie reazioni sono solo dovute all'astinenza? Oppure sono sintomo di una qualche forma di perversione? Grazie per le risposte che vorrete offrirmi.

Catwoman
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 settembre 2008, 17:41

Messaggio da Catwoman » 24 settembre 2008, 20:03

Non credo assolutamente che sia una forma di perversione...può semplicemente essere il desiderio di stare con qualcuno..che è una cosa normalissima..Davjdek..sono certa che la bellezza estetica conta relativamente nella vita..ma tu con le ragazze..ci provi?
la vita non si misura da quanti respiri facciamo, ma dai momenti che ci tolgono il respiro

Avatar utente
Davjdek
Messaggi: 16
Iscritto il: 4 settembre 2008, 15:02

Messaggio da Davjdek » 24 settembre 2008, 20:14

Certo che ci provo, ma mi respingono tutte, probabilmente a causa del mio aspetto fisico non attraente.
Negli ultimi giorni una ragazza di cui sono stato innamorato un anno fa mi ha scritto che se io avessi tentato di baciarla, lei avrebbe accettato anche se non le piaccio affatto. Questo mi sembra assurdo: che senso ha lasciarti baciare da un uomo che non ti piace? L'anno scorso mi abbracciava intensamente, e io mi innamorai a causa di quegli abbracci... Poi si è messa con un superfigo, ovviamente.
Evidentemente non si rende conto del male che fa agli uomini creando in loro delle illusioni, con dei gesti dietro i quali non c'è nessun sentimento.
Evidentemente mi imbatto sempre e solo in donne sbagliate... ma è possibile che non ne incontro mai una alla quale io piaccia almeno un po'? Mah, grazie comunque della tua risposta.
Un abbraccio

Catwoman
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 settembre 2008, 17:41

Messaggio da Catwoman » 25 settembre 2008, 21:04

mmmm...hai mai provato un sito x incontri??così..x conoscere persone...guarda io ho conosciuto il mio attuale ragazzo così..e ti assicuro..è la storia + bella che io abbia mai vissuto..non sono una ragazza che ha bisogno di siti x conoscere gente..ma sai..nella vita..non si sa mai!!INFATTI!..cmq..tu ci hai provato?
la vita non si misura da quanti respiri facciamo, ma dai momenti che ci tolgono il respiro

Avatar utente
Davjdek
Messaggi: 16
Iscritto il: 4 settembre 2008, 15:02

Messaggio da Davjdek » 25 settembre 2008, 21:25

Catwoman hai messo il dito sulla piaga... di siti di incontri ne ho provati decine, ed era una frustrazione tremenda vedere che non mi rispondevano mai. Contattavo ogni sera decine di ragazze, e mai una che mi degnasse di un briciolo di attenzione. Solo una mi rispose una volta, facemmo amicizia e una volta andammo insieme a cena in trattoria. Sembrava che le piacessi, e invece poi non mi ha mai più risposto, né in chat, né al telefono né via email. Dopo mesi, mi ha scritto un messaggio: "scusa ma preferisco uscire coi vecchi amici". Questa è la mia esperienza coi siti di incontri... e la rabbia è che ho pure pagato!

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 26 settembre 2008, 15:01

se tu stesso pensi di non essere attraente significa che trasmetti questa cosa. quindi di fatto non sei attraente. ti condanni da solo invece che "tirarti su".
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 1 ottobre 2008, 17:23

E' normale essere attratti da persone di bell'aspetto anche come meccanismo compensativo di una mancanza che lei Davjdeck crede di avere. Credo che abbia invece molte qualità, vivere 39 anni senza un bacio senza fare l'amore e comunque riprovarci, non perdere le speranze, beh sono indice di una motivazione alla vita al cambiamento, di risorse interiori. Non perda di vista le sue risorse e se vuole ci racconti qualcosa di lei della sua storia della sua vita.
Tanti cari auguri
Dott.ssa Rotolo

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”