tre domandine semplici...

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Bloccato
Avatar utente
Vanya
Messaggi: 61
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:24

tre domandine semplici...

Messaggio da Vanya » 8 marzo 2009, 17:06

Salve a tutti.
Torno a scrivervi, promettendo di rispondere.
Avrei bisogno di sapere fondamentalmente due cose...

1) Ho notato che, quando sono eccitata, il mio clitoride e le mie piccole labbra aumentano molto di volume. Diventano quasi rosso sangue e le sento pulsare.
Ho notato questa cosa perchè, da circa due settimane, ho iniziato a depilarmi completamente e ho notato la profonda differenza di dimensioni.
E' normale?

2) Da qualche tempo a questa parte, sento un bisogno fisico e mentale costante di procurare piacere al mio fisico, tramite masturbazione e con l'aiuto del mio fidanzato.
Da un po' di tempo, abbiamo iniziato ad avere un tipo di intimità un po' più "spinta, in cui lui ha provato anche la masturbazione anale, la pratica di appassionati cunnilingus con contemporanea penetrazione con le dita e altre cose.
Sento di stare abbandonando tutti i freni inibitori con lui, mi sento in grado di sperimentare cose nuove e di "darci dentro" come avrei sempre voluto fare da quando abbiamo iniziato ad avere una vita intima.
Secondo voi questo è un male?
Possono, le due cose, essere correlate?
Dovrei frenarmi? In fondo, ho ancora un po' paura che lui possa pensare di me che, solo perchè pratichiamo una 69 appassionata, sono una pu**ana... Anche se so che lo facciamo entrambi per amore...

3) A volte, mi guardo l'osso pubico, sopra le grandi labbra e ho l'impressione che mi manchi qualcosa fisicamente... E penso che vorrei avere il pene.
Secondo voi, da dove può nascere questa cosa e perchè?
Cosa sta ad indicare?
E' grave?
Come posso farla andare via?

Grazie a tutti in anticipo.
Kiss,


Vanya

Avatar utente
sarina85
Messaggi: 499
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 16:11
Località: Italia

Messaggio da sarina85 » 8 marzo 2009, 21:48

Sono contenta Vanya che stavolta risponderai, evidentemente le nostre parole un pò ti sono servite.

L'unica cosa "strana" secondo me è che tu faccia continue domande riguardanti il sesso, non lesinando i particolari. Non c'è nulla di male per carità, ma sembra quasi che il tuo sia un interesse particolarmente spiccato. Oltre questo, rispondo in ordine:

1)E' perfettamente normale.
2)Avere una vita intima soddisfacente e piena con il proprio ragazzo non ha controindicazioni. Se piace a entrambi, che male c'è? e perchè dovrebbe considerarti una donna di facili costumi solo per il fatto di amare il sesso? è un pensiero antiquato e se ti accorgessi un giorno, di tali pensieri da parte sua, faresti bene a lasciarlo e guardare verso qualcuno di più intelligente, che non consideri il piacere femminile inferiore a quello maschile. Ma per ora mi pare, questo pensiero ce l'hai solo tu.
3) Non saprei cosa dirti riguardo questo punto.

Avatar utente
Vanya
Messaggi: 61
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:24

Messaggio da Vanya » 8 marzo 2009, 22:48

sarina85 ha scritto:Sono contenta Vanya che stavolta risponderai, evidentemente le nostre parole un pò ti sono servite.
Mi sa di sì!
sarina85 ha scritto: L'unica cosa "strana" secondo me è che tu faccia continue domande riguardanti il sesso, non lesinando i particolari. Non c'è nulla di male per carità, ma sembra quasi che il tuo sia un interesse particolarmente spiccato.
Non ho capito cosa intendi dire. Puoi spiegarti meglio?
sarina85 ha scritto: Oltre questo, rispondo in ordine:

1)E' perfettamente normale.
Oh, okay... Basta saperlo!
Io ho sentito dire che il clitoride è come se fosse un pene in scala estremamente ridotto e che anche questo può avere piccole erezioni... E' vero?
sarina85 ha scritto: 2)Avere una vita intima soddisfacente e piena con il proprio ragazzo non ha controindicazioni. Se piace a entrambi, che male c'è? e perchè dovrebbe considerarti una donna di facili costumi solo per il fatto di amare il sesso? è un pensiero antiquato e se ti accorgessi un giorno, di tali pensieri da parte sua, faresti bene a lasciarlo e guardare verso qualcuno di più intelligente, che non consideri il piacere femminile inferiore a quello maschile. Ma per ora mi pare, questo pensiero ce l'hai solo tu.
Sì, l'ho solo io ho questo pensiero... Che più che un pensiero, è una paura.
sarina85 ha scritto: 3) Non saprei cosa dirti riguardo questo punto.
Okay, fa niente, grazie lo stesso!
Kiss,


Vanya

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 8 marzo 2009, 23:39

Il tuo unico problema è una tendenza al "voyerismo" letterario...lo chiamerei...come ha notato la dott.ssa Arduino e sarina85 dimostri di provare una certa compiacenza nel descrivere con particolari minuziosi cose che potrebbero anche essere evitate. Inoltre una persona che è davvero timida o inibita non scrive neanche una parola di quello che scrivi tu.
Non penso tu davvero non sappia che l'"ingrossamento" dei genitali è ovviamente conseguenza necessaria dell'eccitazione sessuale (forse l'unica cosa tecnica che puoi non sapere è che effettivamente il clitoride può essere considerato un pene in miniatura e non è che a volte ha delle erezioni, quando sei eccitata è sempre in "erezione" perché si riempie di sangue ed è ricco di terminazioni nervose, questo spiega anche il forte colore rosso dei genitali eccitati), che una donna non è una puttana perché fa l'amore con il proprio uomo anche al di fuori della classica posizione da missionario, e che pensare a come sarebbe avere un pene non fa di te una malata di mente. Come un uomo a volte si immagina la sensazione di avere le tette. Altrimenti non ci sarebbero tanti uomini che si vestono da donne a carnevale!
potresti scrivere un racconto erotico magari è più divertente e utile e da' libero sfogo alla tua spinta narrativa.

Avatar utente
Sergio67
Messaggi: 813
Iscritto il: 26 febbraio 2009, 15:23

Messaggio da Sergio67 » 9 marzo 2009, 14:55

Giusto per completare l'aspetto fisiologico, per chi passasse a leggere da queste parti (sempre che non mi ricordi male) l'embrione di un maschio e di una femmina partono uguali. Anche gli organi genitali nel primissimo sviluppo partono uguali. Successivamente le cellule che nell'uomo nell'uomo vanno a sviluppare il pene nella donna vanno a formare il clitoride, mentre le due sacche che conterranno i testicoli vanno a formare le labbra.

Non dovrebbe essere difficile quindi capire perchè il clitoride si gonfi durante l'eccitazione...
Puoi sentirti perso, ma non potrai mai perdere te stesso.

Facilitatore gruppo AMA "Sbilànciati!" su AMAEleusi (cercateci)

Guida Autorizzata Pagine Blu (ma non sono psicologo)

Avatar utente
Vanya
Messaggi: 61
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:24

Messaggio da Vanya » 9 marzo 2009, 22:09

doomgeneration ha scritto:Il tuo unico problema è una tendenza al "voyerismo" letterario...lo chiamerei...come ha notato la dott.ssa Arduino
La Dott.ssa Arduino ha risposto al mio topic?
Non mi è arrivata alcuna risposta da parte sua! :shock:
doomgeneration ha scritto: e sarina85 dimostri di provare una certa compiacenza nel descrivere con particolari minuziosi cose che potrebbero anche essere evitate. Inoltre una persona che è davvero timida o inibita non scrive neanche una parola di quello che scrivi tu.
Quello che ho scritto, l'ho scritto perchè avevo bisogno di saperlo!
Mi stai dando della scrittrice porno? :shock:
doomgeneration ha scritto: Non penso tu davvero non sappia che l'"ingrossamento" dei genitali è ovviamente conseguenza necessaria dell'eccitazione sessuale
Se l'ho chiesto, vuol dire che non lo sapevo, tu che dici? :?
doomgeneration ha scritto: (forse l'unica cosa tecnica che puoi non sapere è che effettivamente il clitoride può essere considerato un pene in miniatura e non è che a volte ha delle erezioni, quando sei eccitata è sempre in "erezione" perché si riempie di sangue ed è ricco di terminazioni nervose, questo spiega anche il forte colore rosso dei genitali eccitati)
Non ero sicura che quello che sapevo riguardo questo fosse corretto. :o
doomgeneration ha scritto: che una donna non è una puttana perché fa l'amore con il proprio uomo anche al di fuori della classica posizione da missionario
Grazie a Dio, non abbiamo mai potuto provare il missionario.
Quando capita che lo facciamo, riusciamo solo con lo smorzacandela.
Questo è un altro grande problema.
doomgeneration ha scritto: e che pensare a come sarebbe avere un pene non fa di te una malata di mente. Come un uomo a volte si immagina la sensazione di avere le tette.
Questo non lo sapevo. :shock:
doomgeneration ha scritto: Altrimenti non ci sarebbero tanti uomini che si vestono da donne a carnevale!
:lol:
doomgeneration ha scritto: potresti scrivere un racconto erotico magari è più divertente e utile e da' libero sfogo alla tua spinta narrativa.
Io mi sentire una pu**ana a scrivere queste cose e non avrei mai il coraggio di farle leggere a qualcuno al di fuori di me! :oops:
Grazie per la risposta.

little anna
Messaggi: 223
Iscritto il: 9 dicembre 2006, 19:44

Messaggio da little anna » 12 marzo 2009, 0:41

Vanya ha scritto:
doomgeneration ha scritto: potresti scrivere un racconto erotico magari è più divertente e utile e da' libero sfogo alla tua spinta narrativa.
Io mi sentire una pu**ana a scrivere queste cose e non avrei mai il coraggio di farle leggere a qualcuno al di fuori di me! :oops:
Grazie per la risposta.
Non per essere cinica, ma ti comunico che l'hai già ampiamente fatto :lol:

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 12 marzo 2009, 0:55

Grazie a Dio, non abbiamo mai potuto provare il missionario.

Perché grazie a dio???!? Guarda che il missionario è sottovalutata... basta che ti attacchi bene con le gambe e magari metti un cuscino sotto il bacino, e hai l'orgasmo assicurato al 100%. Quasi meglio di stare sopra.

Avatar utente
novembre
Messaggi: 1623
Iscritto il: 30 gennaio 2005, 14:58

Messaggio da novembre » 12 marzo 2009, 21:00

doomgeneration ha scritto:
e hai l'orgasmo assicurato al 100%. Quasi meglio di stare sopra.
forse questa percentuale è un pò eccessiva :D
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 12 marzo 2009, 23:14

ehhe sì...esageravo...non mi ricordo più bene !! :roll: :cry:

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 14 marzo 2009, 15:41

scusa te questo topic è stato inviato anche alla Dott.ssa Arduino?
Grazie
dott.ssa Rotolo

Avatar utente
sarina85
Messaggi: 499
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 16:11
Località: Italia

Messaggio da sarina85 » 14 marzo 2009, 16:12

Si, era stato inserito in diversi forum, almeno 5 o 6.

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 19 marzo 2009, 15:07

Bene! un post o un topic si può mandare solo su un forum, l'abbiamo detto e stradetto..chiudo il topic..e invito Vanya a rileggere le regole la netiquette prima di scrivere
Grazie agli altri utenti per la collaborazione!
Un caro saluto Dott.ssa Rotolo

Bloccato

Torna a “Sessualità e dintorni”