Problemi di coppia...

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 15 marzo 2009, 22:30

Rosethea ha scritto: Io penso solo che ha difficoltà a stare con me, veramente.
dunque?
quali altre risposte cerchi?
in due giorni hai posto nel forum credo venti o trenta domande.

Rosethea
Messaggi: 31
Iscritto il: 13 marzo 2009, 23:53

Messaggio da Rosethea » 15 marzo 2009, 22:35

Ma lo scopo della psicologia non è sviscerare i problemi in modo da arrivare alla loro causa? Il fatto che non riesca a stare con me è solo l'effetto. Pensavo che qualcuno più competente di me, vedendo la situazione dall'esterno, potesse darmi delle risposte plausibili. Ho sbagliato?

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 15 marzo 2009, 22:38

(personalmente ho ampie riserve sul parlare di amore in una storia di pochi mesi vissuti e non vissuti, fatta di esserci e non esserci, di non-incontri di pelle, di non-condivisione di progetti, di non-gioia. chiusa la parentesi)

dopo tutte le tue domande: cosa ti piace di lui?

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 15 marzo 2009, 22:45

Rosethea ha scritto: ? Il fatto che non riesca a stare con me è solo l'effetto
detto così, questa sembra già una "diagnosi".
ma come fai a essere davvero così sicura che non riesca a stare con te per effetto dei suoi problemi?
come fai a essere così sicura di conoscere davvero così bene una persona che conosci solo da pochi mesi?
io penso (ma l'ho già scritto) che sbagli a vedere in lui solo problematiche e poca consapevolezza. Ripeto, a differenza di te io credo invece che lui abbia le idee molto chiare, almeno su ciò che non vuole in questo momento.

Rosethea
Messaggi: 31
Iscritto il: 13 marzo 2009, 23:53

Messaggio da Rosethea » 15 marzo 2009, 22:46

Capisco che la mia reazione possa sembrare esagerata per una storia di 8 mesi. Posso dire solo che io faccio fatica ad aprirmi con le persone, ma una volta che lo faccio, lo faccio con tutto il cuore e sinceramente.
Di lui mi piace la determinazione, la forza di volontà, il sapere affrontare le varie situazioni che gli si presentano con savoir faire, la protezione (sembrerà strano ma è così) che sa trasmettermi, l'affetto che leggo nei suoi occhi e in alcuni suoi atteggiamenti nei miei confronti. Mi ha voluta, mi ha corteggiata con eleganza e determinazione allo stesso tempo. Mi piace questo di lui...mi piace lui e con lui vorrei stare. Che altro?

Rosethea
Messaggi: 31
Iscritto il: 13 marzo 2009, 23:53

Messaggio da Rosethea » 15 marzo 2009, 22:48

Io non sono sicura di niente, magari lo fossi! Sto solo male per questa situazione di incertezza.

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 15 marzo 2009, 22:50

Rose,ma perché vuoi capirne la causa?non credi che sia compito di lui?
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

Rosethea
Messaggi: 31
Iscritto il: 13 marzo 2009, 23:53

Messaggio da Rosethea » 15 marzo 2009, 22:57

Perchè? Perchè nella vita c'è una spiegazione quasi a tutto. Se fossimo animali non mi chiederei la causa di certi comportamenti perchè sarebbero spiegati unicamente dall'istinto. L'uomo è diverso, agisce perchè evidentemente c'è qualcosa che causa tale reazione. Vorrei conoscere le motivazioni, cosa spinge una persona ad assumere determinati atteggiamenti. Sarà che sono curiosa, non lo so. Se la spiegazione è che non gli piaccio non posso fare nient'altro che mettermi l'anima in pace e andare avanti. Ma cerco pur sempre una spiegazione a tutto quello che mi circonda, sia che si tratti di lui che di altre cose o persone.Tutto qui. Vorrei aiutarlo, sento che è solo e mi rattrista questa cosa. Tutti lo credono forte perchè lui così si fa vedere, ma io so solo che ha un grande bisogno di affetto e di attenzioni...e lo so perchè ho avuto modo di toccare con mano la sua solitudine. Con me si è aperto in tutto...tranne che per quanto riguarda la nostra situazione..
Ultima modifica di Rosethea il 15 marzo 2009, 23:00, modificato 1 volta in totale.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 15 marzo 2009, 22:59

Rosethea ha scritto: Mi ha voluta

Rosethea
Messaggi: 31
Iscritto il: 13 marzo 2009, 23:53

Messaggio da Rosethea » 15 marzo 2009, 23:02

No, non mi sono buttata tra le braccia del primo che mi è capitato. Non sono stata con lui perchè è stato l'unico che mi ha dimostrato interesse e attenzione...è stato l'unico che ho accettato, invece.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 15 marzo 2009, 23:02

Lala ha scritto: Rose, ma perché vuoi capirne la causa?
perché le piace, vorrebbe avere una famiglia e vorrebbe stare con lui pienamente anche se lui non vuole o quantomeno pare non volerlo con la stessa intensità e continuità.

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 15 marzo 2009, 23:04

sì vorrei che me lo dicesse lei :roll: io credo che le sia presa la sindrome da crocerossina.capendone il motivo crede di poter avere anche la soluzione.Ma se lui non vuole sapere perché figuriamoci se gli interessa il come.Puoi anche fare i salti mortali.lui da quell'orecchio non ci sente.Non sarai tu a salvarlo,scusa la crudezza
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

Rosethea
Messaggi: 31
Iscritto il: 13 marzo 2009, 23:53

Messaggio da Rosethea » 15 marzo 2009, 23:05

Io mi scuso per le mille domande fatte e rifatte. So che posso risultare pesante e tediosa.
Ultima modifica di Rosethea il 15 marzo 2009, 23:06, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 15 marzo 2009, 23:06

non credo che tu abbia dato fastidio
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 15 marzo 2009, 23:07

Rosethea ha scritto: nella vita c'è una spiegazione quasi a tutto. Se fossimo animali non mi chiederei la causa di certi comportamenti perchè sarebbero spiegati unicamente dall'istinto. L'uomo è diverso, agisce perchè evidentemente c'è qualcosa che causa tale reazione. Vorrei conoscere le motivazioni, cosa spinge una persona ad assumere determinati atteggiamenti
risposta che mi sorprende. mi pare scientifica

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”