lei non riesce mai ad avere un orgasmo durante il rapporto..

Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.

Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 17 aprile 2009, 23:59

e so' due volte che lo dici.Non ce ne frega una cippa,questo è il post di stefano.

vattene da questa gabbia di matti no??

Raga, lasciamolo perdere che sennò qui succede come con altri attrezzi che abbiamo avuto sul forum.
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 18 aprile 2009, 0:10

Stavo infatti cercando di aiutare Stefano.

Stefano allora se vuoi faccio sesso con la tua ragazza, così per solidarietà maschile, poi ti dico se con me ha un orgasmo o no.

Così vediamo se è un problema tuo o suo.

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 19 aprile 2009, 14:37

Questo è il topic di stefano, mirko. Le sue affermazioni ( quelle di Mirko) saranno di tipo evoluzionistico, ma sono assolutamete false e fuorvianti dal punto di vista della sessuologia. Quindi si informi prima di scrivere sciocchezze. Per stefano, molte donne hanno problemi a raggiungere l'orgasmo durante la penetrazione; senza che questo significhi che lei è sottodotato ( le sue misure sono assolutamente normali) e che la sua ragazza lo possa raggiungere con altri. L'orgasmo vaginale per molte donne è appreso, alcune non lo raggiungono proprio mai o quasi, anche con l'uomo che amano alla follia o con il superdotato bello maschio, selezionato per la riproduzione; non se ne faccia un cruccio, magari per la sue ragazza non è così importante! Prolungare i preliminari, può aiutare, ma anche la tecnica della doppia stimolazione, cioè mentre si ha un rapporto sessuale stimolare con le dita il clitoride (in alcune posizioni è più facile) può essere un esercizio per permettere piano piano di provare nuove sensazioni, vivendolo però come un gioco, come un momento di maggiore intimità, non un'ossessione per l'orgasmo vaginale che per alcune donne non rappresenta assolutamente un problema il non raggiungerlo. Forse lei stefano vive questa cosa con eccessiva enfasi, da quello che racconta credo che invece ci sia molta intimità tra di voi e una buona comunizione riguardo la sessualità...e questa è una cosa importantissima in una coppia. Ci faccia sapere..Grazie per gli interventi degli utenti, mirko cerchi di darsi una "regolata".
Buona domenica!
Dott.ssa Rotolo

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 21 aprile 2009, 23:32

Dottoressa si informi e si dia una regolata lei prima di scrivere stupidaggini. Va ad aiutare la gente e questo è il risultato...

Dott.ssa M.Letizia Rotolo
Messaggi: 241
Iscritto il: 14 marzo 2006, 21:09
Località: Bologna

Messaggio da Dott.ssa M.Letizia Rotolo » 4 maggio 2009, 17:54

Mi dispiace veramente leggere queste affermazioni; faccio finta di niente, questo è un forum democratico dove la bannatura si applica in casi particolari e vorrei che ci fosse partecipazione a questo topic e anche agli altri; rispetto all'aiuto che posso dare alle persone, qui non si fa counseling nè terapia; il copito di un moderatore è la moderazione con un pò di empatia in più rispetto ad altri forum o la chiarificazione di situazioni, e la spiegazioni di concetti psicologici legati alle dinamiche che portate; in ogni caso sono sempre disponibile ad accogliere e rispondere a messaggi privati. Sinceramente, e non mi devo neanche giustificare, quello che ho scritto rispetto all'orgasmo femminile è condiviso da studiosi molto più importanti di me. Spero di essere stata chiara e sufficientemente accogliente.
Grazie dell'attenzione
dott.ssa Rotolo

Avatar utente
Psyduck
Messaggi: 159
Iscritto il: 22 giugno 2007, 19:04

Messaggio da Psyduck » 4 maggio 2009, 18:09

mirko2 ha scritto: L'ossessione maschile per l'orgasmo esiste perché l'orgasmo femminile serve per selezionare il partner da cui avere figli. Se la femmina finge l'orgasmo con il proprio partner è perché lo tradisce con altri con cui prova orgasmi, in modo da avere figli da questi e non dal partner, ma in modo tale che il partner fisso spenda risorse per allevarli.

Stefano in fondo la tua non finge e poi ci arriva comunque, ma non durante la penetrazione, io le chiederei se con gli altri prova orgasmi in modo da confermare questa teoria evoluzionista o da scartarla.
E' da un pò che non mi aggiorno in riviste scientifiche sul tema, ma non è che questa teoria fosse molto diffusa e popolare all'epoca di Darwin??

Avatar utente
ghendi
Messaggi: 30
Iscritto il: 20 febbraio 2010, 0:53
Località: Udine

Re: lei non riesce mai ad avere un orgasmo durante il rappor

Messaggio da ghendi » 23 febbraio 2010, 0:35

stefanodomizio ha scritto:ciao a tutti...sto insieme ad una splendida ragazza da piu di 4 anni...quando facciamo l'amore...lei prova molto piacere...si vede...e me lo dice anche lei (parliamo sempre dopo il sesso e ci chiediamo a vicenda come è stato e commentiamo insieme) ma purtoppo nn riesce mai a raggiungere l'orgasmo se nn con stimolazione del clitoride...infatti in tutti i nostri rapporti dopo che io ho raggiunto l'orgasmo...subito inizio a masturbarla o a farle del sesso orale per far raggiungere l'orgasmo anche a lei...dopo anche lei è soddisfatta..perchè gli orgasmi sono anche parecchio intensi...ma sarebbe beello se lei potesse raggiungerlo durante il rapporto...come posso fare????
A me succede la stessa cosa che succede alla tua ragazza..e nel nostro caso sono io a starci male, a sentirmi incapace e a chiedermi perchè non sono normale..
Il problema non sono certo le dimensioni..o almeno ne dubito..ne la bravura dell'uomo..
Pure a me piacerebbe poter raggiungere l'orgasmo insieme al mio ragazzo..cosa che non succede mai..e purtroppo non so dirti ne perchè ne come risolverlo perchè sono alla ricerca come te di una soluzione..
Ghendi

Rispondi

Torna a “Sessualità e dintorni”