Orientamento omosessuale o confusione ??

Una “variante” del comportamento umano che si connota con il desiderio di amare, desiderare, persone dello stesso sesso, con cui poter “progettare” un legame affettivo ed erotico-sessuale. Condizione esistenziale permea di tutti questi contenuti (affettivi, relazionali e progettuali) che a volte difficilmente vengono “vissuti”, per pregiudizio, paura, dubbi e dinamiche (interne ed esterne) che non si riescono a gestire. Questo spazio rappresenta un 'opportunità per riflettere assieme, sulla propria percezione di sè, dell’altro e dei desideri … Vi aspettiamo.....

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
Fortezza
Messaggi: 4
Iscritto il: 3 luglio 2011, 20:15

Orientamento omosessuale o confusione ??

Messaggio da Fortezza » 4 luglio 2011, 12:47

Prendo spunto da un utete che ha già posto l'argomento "sposato omosessaule" per poter capire quello che mi sta succedendo, come da domanda.
Ho 49 anni e sto vivendo da alcuni mesi, purtroppo non serenamente, con un mio coetaneo (sposato anche lui e conosciuto in una chat), una relazione d'amicizia bisessuale capitata, forse voluta e cercata. E per “non serenamente” non intendo indicare il disagio della mia bisessualità (o omosessualità) improvvisa ma per il disagio nel crearmi ansie o forse ossessioni/timori sul “come” vive l'altra persona questa relazione: sono un oggetto del suo desiderio ? Sono un suo frutto proibito ? Una sua guida all'essersi scoperto bisessuale per la prima volta anche lui (stando a suo dire)? Un suo gioco? Una sua pedina ?
E nello stesso sto cercando di capire me stesso sul lato orientativo della mia sessualità.
Parto dal fatto di aver già avuto in gioventù un'esperienza simile all'età di 23 anni (ma senza tantissime ansie come ora o interrogazioni sul mio essere o meno bi/omossessaule); ho voluto bene e/o (forse) amato una persona uomo, amico d'infanzia. Finita l'esperienza, durata pochi mesi, è svanita questa mia ricerca anche interiore nel capire chi ero, senza moralità o confronti sociali. Mai più cercato altro se non un amico "fraterno" però mai più avuto o voluto trovare, forse, per il timore di innamorarmene come persona e non come corpo come il precedente amico. Si è assopito il tutto anche consciamente nel tempo di 3 anni con la conoscenza di una donna “amata e desiderata”, diventata poi mia moglie. La monotonia della vita matrimoniale instauratasi negli anni, fatta di solo casa/lavoro/famiglia e anche per la poca vita sociale, mi ha portato, forse, a ricercare con la facilità di internet, quel tipo di "amico", quell'esperienza di 23 anni fà. Ma col trovare o conoscere una persona amica e maschile di quel tipo non intendo dire provarne attrazione fisica (non ho mai voluto o desiderato o sono stato attratto da un uomo per sesso, anche completo. Benché ora, e nella mia precedente esperienza, ci siano stati solo tenerezze, baci e masturbazioni reciproche - quest'ultima però, non vista, secondo me, come appagamento omosessuale: non posso dire che "godo" nel masturbarlo o essere masturbato, ad esempio; fa parte di un completamento di questo bel rapporto intimo che si è creato fra noi due.senza appunto trovare un appagamento sessuale in me; è solo un riflesso del dare piacere a una persona che mi fa star bene psicologicamente, credo ) ma penso ad un'attrazione più psicologica/mentale, forse dovuta alla mancanza affettiva di un padre, una madre ossessiva o ad una mancanza di autostima con me stesso o con gli altri fin dall'adolscenza (ero più il bullo da prendere in giro, il brutto della compagnia e non mi accettavo fisicamente vista la mia grassezza) che mi ha fatto chiudere in me stesso sul lato relazionale e sociale con gli altri, dai 23 anni, con la paura, forse, di ricascare nella stessa "amicizia" della prima esperienza. Ma ora questa persona la cerco e la sento come amico in primis senza avere impulsi sessauli e ne soffro se non sono contraccambiato come amico. E il cercarlo è da intendersi sempre come "persona" in sè, presente nella mia vita come "amico" e non compagno o convivente. E le rare volte in cui siamo insieme (anche per una birra) mi sento prima appagato come persona perchè accettata e secondo, appagato per avere la possibilità di rivivere o rivedere in lui la stessa esperienza di 23 anni fà: una bella amicizia con quel qualcosa in più di sentimentale e intimo senza un fine o attrazione sessuale specifica in sé.
Visto questo disagio e consapevolezza di ciò che mi succede, vorrei pertanto capire: cosa voglio? Cosa sono? Cosa cerco? E' omosessualità repressa/egodistonica? Dipendenza affettiva ? Bassa autostima e relazionale che mi fa infatuare di un uomo che mi "considera" ? (certo anche altri uomini mi hanno considerato ma non essendoci stata la prerogativa di conoscersi sull'orientamento sessuale, come è avvenuto ora da una chat, la cosa finiva coma una profonda conoscenza di entrambi e stop provando sola ammirazione). Amore inconscio per la sua personalità e per l'essere più forte come uomo rispetto a me che mi ammalia e affascina vedendo in lui quell'uomo che non sono riuscito ad essere io (con le donne, nella vita, nel lavoro etc chiudendomi in me stesso ?
Pensandomi o ammettendo la mia omosessualità repressa (consapevole anche di ciò a cui andrò in contro con la mia famiglia) proverei le stesse e identiche ansie e idee si d me ? Come posso uscirne ? Grazie a Dio riesco ancora a dormire la notte e a gestire la mia vita ma non voglio arrivare a uno straccio (se non lo sono già). Ringrazio tutti e mi scuso per la lungaggine e magari per la confusione nell'esprimere cosa volevo dire: ho solo confusione in testa ora. GRAZIE !

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Re: Orientamento omosessuale o confusione ??

Messaggio da Antonietta Albano » 5 luglio 2011, 18:13

Ciao,
il tutto racconto è decisamente ricco e importante, così come potrebbero essere le tante risposte alle tue tante domande.
Tanti dubbi e tanti perché... sarebbe troppo semplice e inadeguato essere ingrado di dare queste risposte, senza una relazione vis a vis e senza una "indagine" psicologica che permette a te stesso, in primis, di capire realmente i tuoi bisogni di questo momento.
Posso solo dirti che questa "confusione" è un richiamo di attenzione, a cui tu non puoi sfuggire, o meglio... cerca di non sfuggire e prova a lavorare su di te.
Spero di essere stata chiara e, per qualsiasi cosa, ci sono.
Un caro saluto :oops:
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Fortezza
Messaggi: 4
Iscritto il: 3 luglio 2011, 20:15

Re: Orientamento omosessuale o confusione ??

Messaggio da Fortezza » 5 luglio 2011, 18:52

Gentile Dottoressa Albano, La ringrazio per la Sua risposta. Sono consapevole del fatto che per togliere le ansie, le paure, i dubbi etc devo lavorare su me stesso, con o senza un consulto da uno specialista vis-à-vis. Troncare questa amicizia-relazione per ritornare come prima, senza risolvere nulla sulla mia personalità e magari mantenere sotto sotto questa mia tendenza?
La sola cosa, appunto, che vorrei capire ora a grandi linee, avendo anche posto questa domanda su un forum di psicoterapeuti e psicologi, è se questa mia predisposizione all'affezionarmi o innamorami di una persona del mio stesso sesso, è omosessualità repressa/egodistonica che è sempre stata presente, se può essere una causa delle relazioni ed esperienze nella mia infanzia e/o adolescenza vissute male che mi portano a infatuarmi di un uomo senza cercarne, come anche mai cercati in passato, il lato sessuale o l'attrazione fisica o se è bassa autostima e relazionale con gli altri del mio stesso sesso. Conoscendomi, forse, so, come anche ho scritto nella mia domanda, quali sarebbero i bisogni che cerco o vorrei avere da quest'avventura che mi è capitata (se può chiamarsi avventura) e cioè amicizia, comprensione, affetto maschile ma, come scritto sopra, è segno di omosessaulità ? Dipendenza affettiva ? Vista inconscia di questa persona come un padre presente ma non avuto a livello affettivo?, la persona realizzata che non sono stato io ? Perchè dalla mia prima esperienza non ho accettato l'idea, essendone stato consapevole ed avendolo ammesso a me stesso allora, di continuare nel mio percorso di vita omosessaule? Certo, ragionando sull'esperienza di adesso, il mio bisogno in questo momento non è riconoscere la mia omosessaulità, e cambiare la mia vita rendendola felice (con tutte le conseguenze della famiglia), magari vivendo o cercando un uomo. Vorrei cercare di trovare e capire me stesso per primo sul perchè di questo mio comportamento con uno del mio stesso sesso senza vederne nessun lato fisico-attrattivo e/o sessuale; e se poi emerge quest'omosessaulità, ammessa alla luce di tutti.....beh la vivrei come la vivo ora, con i suoi dubbi e incertezze: non conoscerei ad esempio nessuno, visto il timore che quel qualcuno mi possa ricambiare la sua conoscenza portandomi magari a letto. Questi forse sono i primi dubbi che mi assillano. Ancora grazie per il Suo intervento

Cordiali saluti

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Re: Orientamento omosessuale o confusione ??

Messaggio da Antonietta Albano » 5 luglio 2011, 20:23

Purtroppo devo ripetermi: non posso così, su due piedi, darti una risposta... perchè questa io non la ho.
Non si può fare una diagnosi in questo modo: occorrono colloqui,che permettono di indagare la tua esperienza di vita ed eventualmente test, che permettono di indirizzarci.
Non è possibie parlare di omosessualità e/o dipendenza affettiva... non in questo contesto e modo.
Si tratta di una situazioe delicata, che va valutata con accuratezza e professionalità.
Spero di essere stata più chiara.
Di cuore...
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Medicaments Cialis 20 Mg Mattreato

Messaggio da Franhip » 5 giugno 2019, 14:10

Next Day Pills Com Viagra Online Canada cheap cialis Where To Buy Direct Stendra Discount Propecia Wirkstoff Doryx Low Price

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

El Cialis Hace Efecto Mattreato

Messaggio da Franhip » 5 giugno 2019, 14:11

Amoxicillin W Clavulinate priligy en france How To Buy Ed Drugs From Canada

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Acheter Viagra Avec Paypal Mattreato

Messaggio da Franhip » 5 giugno 2019, 14:13

Apply Propecia Isotretinoin tab internet pharmacy with free shipping viagra Il Viagra Poche Calorie Generic Dutasteride Low Price Amex Accepted Free Consultation Amoxicillin And Pill Size

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Online cialis generika kaufen Mattreato

Messaggio da Franhip » 5 giugno 2019, 14:15

Amoxicillin And Clavamox Viagra Billig Ohne Rezept Cost Of Viagra At Cvs canadian pharmacy cialis 20mg Mumbai Generic Viagra From India Tretinoin Without Prescription

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Tadalafil India 40mg Mattreato

Messaggio da Franhip » 12 giugno 2019, 12:31

Effects Of Viagra 25 Mg Valtrex Mexico generic cialis from india Pyridium Urinary Pain Delivered On Saturday

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Baclofene Temoignage Mattreato

Messaggio da Franhip » 12 giugno 2019, 12:33

Cialis Online Contrassegno Achat Viagra En Ligne France Viagra E Effetti generic levitra 20mg Zithromax Purchase Canada Remeron

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

No Legit Canadian Pharmacy Cialis Mattreato

Messaggio da Franhip » 20 giugno 2019, 17:53

Zithromax Dose For Chlamydia Honeymoon Cystitis Keflex priligy au maroc Propecia O Rogaine Kamagra Generika Online Bestellen

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Propecia Higado Mattreato

Messaggio da Franhip » 20 giugno 2019, 17:54

Can You Get High On Cephalexin Amoxicillin Biotransformation viagra france forum Get Pyridium Cash Delivery Cialis Generique France Canadianmed24h

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Celebrex Comprarlo Mattreato

Messaggio da Franhip » 20 giugno 2019, 17:56

Priligy Vs Tramadol Cheap Tadalafil 20mg canadian pharmacy cialis Cialis Dosaggio 20 Mg Allergic Reaction Keflex

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Foro Cialis Generico Mattreato

Messaggio da Franhip » 20 giugno 2019, 17:58

Viagra Alternativen Clomid Pills For Sale Levaquin In Australia Shop viagra online prescription Acheter Du Viagra En Allemagne Canadian Pharmacy Support Team Fluoxetine Cash Delivery. Fluoxetine Without Perscription Legally

Franhip
Messaggi: 130
Iscritto il: 30 maggio 2019, 17:43
Località: Russia
Contatta:

Cialis Generico Opiniones Mattreato

Messaggio da Franhip » 20 giugno 2019, 18:00

Comprare Il Cialis In Farmacia viagra Using Cephalexin For Dogs Propecia Ohne Rezept Acheter Kamagra Lyon

Rispondi

Torna a “L'omosessualità”