Amiche trans,transgender??

Gli atteggiamenti e le motivazioni sessuali della maggior parte delle persone sono coerenti con il loro sesso biologico. Siano eterosessuali oppure omosessuali, la maggior parte degli uomini si considerano uomini e la maggior parte delle donne si sentono donne. Ci sono certi individui, invece, che hanno dei concetti di sé, che riguardano il sesso, che contrastano con il loro "sesso biologico". Un maschio può desiderare ardentemente di essere una donna ed una donna altrettanto desiderare di essere un uomo. Ci troviamo di fronte al fenomeno del transessualismo. Parliamone

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Michela_trieste
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 giugno 2006, 0:26
Località: Trieste

Amiche trans,transgender??

Messaggio da Michela_trieste » 24 giugno 2006, 17:38

Ci sono in questo forum persone transgender o trans? Mi piacerebbe confrontarmi con qualcuna di loro
Baciuzzi
MIchela

doppio
Messaggi: 11
Iscritto il: 13 luglio 2006, 20:30

Messaggio da doppio » 13 luglio 2006, 20:53

ciao . io non so cosa sono esattamente pero' mi piace molto travestirmi ed essere donna .
questa cosa mi crea un sacco di problemi perchè mi costringe ad avere una doppia personalità.

Michela_trieste
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 giugno 2006, 0:26
Località: Trieste

Ciao

Messaggio da Michela_trieste » 14 luglio 2006, 0:32

Ciao,ti capisco molto bene.Io sono così fin dall'età di 10 anni.Poi ho rimosso quasi tutto.In quest'ultimo anno la cosa è diventata troppo pesante da vivere e mi son resa conto che tanti problmi che avevo erano riconducibili a un disturbo dell'identità di genere.La famiglia fa molto riguardo questo disturbo.....Poi c'è il travestitismo in cui però non c'è il sentimento di essere delle donne a sempre.Di solito,almeno dalle cose che ho letto.il travestito trova eccitante il vestirsi,ma poi finita l'eccitaizone vive benissimo da uomo e si sente uomo anche se un po "particolare".A me invece succede che mi sento donna perchè fin da bambina avevo comportamenti da donna.Cioè giocavo con le bambine e non i bambini,odiavo la competizione maschile e i giochi dei maschi e tantissime altre cose....
Penso che la prima cosa che puoi fare è informarti sull'argomento.In internet trovi tantissimo materiale.

doppio
Messaggi: 11
Iscritto il: 13 luglio 2006, 20:30

Messaggio da doppio » 14 luglio 2006, 1:32

cara michela, sono già abbastanza informato grazie.
io non trovo eccitante vestirmi da donna.
non eccitante nel senso fisico, è solo un eccitazione mentale.
io sono etero, almeno fin ora ho avuto solo un esperienza omosassuale molti anni fa e molto superficiale.
pero' ogni tanto sento l' esigenza di vestirmi da donna e fare la donna .
solo che questa cosa entra in conflitto con le mie relazioni .
io ci tengo sia al mio lato virile che a quello femminile.

Michela_trieste
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 giugno 2006, 0:26
Località: Trieste

Messaggio da Michela_trieste » 14 luglio 2006, 14:56

Ciao.Ho capito bene quello che provi.Non sono una esperta di certo.Puoi chiedere alla dottoressa del forum.Per quello che io so una transessuale odia il suo corpo maschile,sia gli attributi sessuali che i peli e desidera (di solito)sbarazzarsene.Forse il tuo è transgenderismo.Ma ti ripeto, non sono una esperta in merito....

doppio
Messaggi: 11
Iscritto il: 13 luglio 2006, 20:30

Messaggio da doppio » 14 luglio 2006, 16:45

no io non odio la mia parte maschile .
e non vorrei mai perderla.

io ho solo due peprsonalità un amaschil el' altra femminile che si alternano .
del resto sono cosi diversi i due tizi .

doppio
Messaggi: 11
Iscritto il: 13 luglio 2006, 20:30

Messaggio da doppio » 14 luglio 2006, 16:52

Michela_trieste ha scritto:Ciao.Ho capito bene quello che provi.Non sono una esperta di certo.Puoi chiedere alla dottoressa del forum.Per quello che io so una transessuale odia il suo corpo maschile,sia gli attributi sessuali che i peli e desidera (di solito)sbarazzarsene.Forse il tuo è transgenderismo.Ma ti ripeto, non sono una esperta in merito....
come si fa a chiedere alla dottoressa del forum ?.

Michela_trieste
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 giugno 2006, 0:26
Località: Trieste

Messaggio da Michela_trieste » 14 luglio 2006, 21:17

Vai su lista utenti a inizio pagina e cerci Albano

Michela_trieste
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 giugno 2006, 0:26
Località: Trieste

Messaggio da Michela_trieste » 14 luglio 2006, 21:18

A proposito di che città sei?

doppio
Messaggi: 11
Iscritto il: 13 luglio 2006, 20:30

Messaggio da doppio » 14 luglio 2006, 22:04

non ho trovato albano .. fa nulla grazie lo stesso..

Michela_trieste
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 giugno 2006, 0:26
Località: Trieste

Messaggio da Michela_trieste » 15 luglio 2006, 1:04

Questa è la sua mail albano4@interfree.it

dubbio
Messaggi: 1
Iscritto il: 18 luglio 2006, 19:21
Località: Livorno

Messaggio da dubbio » 18 luglio 2006, 19:28

Ognuno è fatto a modo proprio.
Io pur non essendo scontendo di essere uomo sentirei a volte il bisogno di essere entrambi o di poter cambiare, stile ranma (il cartone per chi lo conosce) pur non provando attrazione per gli uomini.

In realtà io sono un misto fetish trav a cui piace l'abbilgiamento femminile, qualsiasi genere (anche sportivo) e che l'unica cosa che desiderei è poter semplicemente uscire vestendo di ogni genere di abito proibito.

Ma paradossalmente non sono mai riuscito a trovare dove sto neppur euna persona con cui condividere in amicizia questa cosa, figurarsi donne.

Avatar utente
summer
Messaggi: 933
Iscritto il: 21 giugno 2006, 22:22

Messaggio da summer » 18 luglio 2006, 19:36

dubbio ha scritto:.. sentirei a volte il bisogno di essere entrambi o di poter cambiare, stile ranma
bello ranma!!!...lo guardavo anch'io!!...divertentissimo....e l'idea non è male...:P

Michela_trieste
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 giugno 2006, 0:26
Località: Trieste

Messaggio da Michela_trieste » 19 luglio 2006, 1:55

W Ramna!!!!
Sei riuscito a parlare con la dottoressa?
Ciao Summer come va?

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 28 luglio 2006, 11:54

Cari ragazzi,
eccomi qua... qualcuno mi cercava...
mi scuso per non essere molto presente, ma sono giorni abbastanza impegnativi e vi ricordo che per qualsiasi cosa io offro la mia totale "accoglienza"!!

Vorrei sapere da voi come vivete o come percepite di vivervi in seno al transessualismo, travestitismo o transgenderismo.... la letteratura è abbastanza esplicita su questo e vorrei che a tutti voi fossero chiare qste distinzioni, in modo da potervi vivere liberamente!!!

Aspetto vostre notizie.... in modo da poterci confrontare seriamente eserenamente!!!

Un abbraccione. :wink:
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Rispondi

Torna a “Donne o uomini?”