per la dott.ssa albano

Le "malattie sessualmente trasmesse" sono legate all'attività sessuale. E' talvolta possibile che nei rapporti sessuali si possa nascondere una insidia. Far finta di niente non è una buona idea. Impariamo a conoscere meglio le M.S.T. e confrontiamoci senza alcuna remora.

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
simo82
Messaggi: 55
Iscritto il: 20 aprile 2006, 16:20

per la dott.ssa albano

Messaggio da simo82 » 28 aprile 2006, 10:22

a dire il vero per rapporto nn completo intendevo senza penetrazione...
tempo fa capitò di aciugarmi a un asciugamano su cui era spiaccicata una zanzara..da allora vivo nell'ansia se quella zanzara davvero è entrata in contatto cn me o no...
può succedere un acosa del genere? grazie

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 28 aprile 2006, 11:42

Non devi assolutamente vivere con queste ansie... cerca solo di prendere opportune precauzioni di igiene, che rappresentino la routine quotidiana e per quanto riguarda la trasmissione HIV se non c'è stato contatto...allora no problem!!

Un abbraccio
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Rispondi

Torna a “Malattie sessualmente trasmesse”