Candida

Le "malattie sessualmente trasmesse" sono legate all'attività sessuale. E' talvolta possibile che nei rapporti sessuali si possa nascondere una insidia. Far finta di niente non è una buona idea. Impariamo a conoscere meglio le M.S.T. e confrontiamoci senza alcuna remora.

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
orchidea22
Messaggi: 191
Iscritto il: 12 settembre 2006, 21:23

Candida

Messaggio da orchidea22 » 14 dicembre 2006, 18:38

Salve dottoressa,io sono una donna omosessuale, desideravo se possibile avere dei chiarimenti sul contagio della candida, so che è un virus trasmissibile attraverso rapporti sessuali, ma di che tipo? attraverso rapporti sessuali tra donne non protetti è possibile il contagio?
Visto che siamo in argomento...è possibile contagiare il virus hiv attraverso rapporti orali tra donne?
Scusi per le troppe domande ma ancora l'ignoranza è tanta su questi argomenti!
La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 15 dicembre 2006, 8:32

Cara amica,
la CANDIDA non è affatto un virus, ma solo un lievito (di cui esistono molte specie e la più importante è la candida albicans, patogena per l'uomo).
Non è assolutamente grave... quasi tutte le donne, ma anche bambine ed adolescenti nella loro vita hanno riscontrato qsto fastidioso problema, perchè si manifesta in seguito alle basse difese immunitarie, disagi intestinali, etc... è, quindi, una cosa normale che, però, si trasmette sessualmente, perchè le mucose vaginali (come il pene) sono più "sensibili" per contatto-trasmissione.
Necessario eseguire un tampone in caso si accusi prurito e si manifestino perdite che assumono l'aspetto a "ricotta"!La terapia può essere sia locale x via orale... ma sarà il ginecologo a consigliarti.
Certo che... in qsta condizione è meglio evitare di avere rapporti orali... prima si guarisce!!
Per HIV è molto bassa la percentuale di rischio x trasmissione via orale... ma non la siesclude, per cui riterrei opportuno la protezione!

Spero di essere stata chiara.
Un abbraccio
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 15 dicembre 2006, 15:15

In un rapporto sessuale tra donne come ci si può proteggere da malattie e infezioni?non certo con il condom :oops:

orchidea22
Messaggi: 191
Iscritto il: 12 settembre 2006, 21:23

Messaggio da orchidea22 » 15 dicembre 2006, 19:05

Grazie dottoressa, è stata chiarissima.
Per Lala: ho visto su internet che esistono i dental condom, è una specie di lenzuolino (credo che abbia la consistenza di un classico condom) e si usa per i rapporti orali tra donne.
Io personalmente non l'ho mai usato, la ritengo una cosa parecchio scomoda, però non voglio lanciare un massaggio negativo, è giusto utilizzare le precauzioni, soprattutto se come dice la dottoressa vi è un margine di rischio anche se minimo.
Cavolo neanche tra donne si può star tranquille! :D
Ringrazio ancora la dottoressa per la prontezza e chiarezza nella risposta.

Avatar utente
allegra
Messaggi: 1585
Iscritto il: 9 dicembre 2005, 21:11

Messaggio da allegra » 30 dicembre 2006, 18:34

e brava orchidea, sono contenta che hai una vita sessuale soddisfacente. :oops: :oops:
scusami se ti ho fatto del male con questo mio intervento gioia.
tranquilla.

orchidea22
Messaggi: 191
Iscritto il: 12 settembre 2006, 21:23

Messaggio da orchidea22 » 30 dicembre 2006, 18:39

No figurati mica mi faccio del male per così poco...
stai serena

sfigato
Messaggi: 539
Iscritto il: 26 settembre 2007, 13:53

Messaggio da sfigato » 7 ottobre 2007, 22:34

Lala ha scritto:In un rapporto sessuale tra donne come ci si può proteggere da malattie e infezioni?non certo con il condom :oops:
domopack, sinceramente non l'ho mai usato, però ho un'amica omosessuale che lo adopera a tale scopo.

lecturer
Messaggi: 417
Iscritto il: 11 agosto 2007, 1:31

Messaggio da lecturer » 11 ottobre 2007, 19:31

Oh, certo, chissà che gran piacere si prova a fare sesso orale con il domopack... non riesco nemmeno ad immaginarlo...

sfigato
Messaggi: 539
Iscritto il: 26 settembre 2007, 13:53

Messaggio da sfigato » 16 ottobre 2007, 10:18

lecturer ha scritto:Oh, certo, chissà che gran piacere si prova a fare sesso orale con il domopack... non riesco nemmeno ad immaginarlo...
non lo so, ti ripeto che non l'ho mai usato!

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 17 ottobre 2007, 10:26

Se si prendono accurati provvedimenti (buona igiene intima e visite di controllo, per eventuali presenze di infezioni) direi di non drammatizzare ed esasperarsi sulla sperimentazione di certe pratiche sessuali!!
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Rispondi

Torna a “Malattie sessualmente trasmesse”