etero...gay...confusione totale

I rapporti con i coetanei e le coetanee; i rapporti con i genitori; le problematiche relative alla scuola; i rapporti con gli adulti.
Rispondi
Luca_the_best
Messaggi: 27
Iscritto il: 3 marzo 2007, 15:13

etero...gay...confusione totale

Messaggio da Luca_the_best » 14 luglio 2007, 15:50

in questi giorni sto affrontando un periodo di sta crisi...in questo momento mi batte forte il cuore, non sò perchè, ma sono troppo confuso...
ho 14 anni come alcuni già sanno e in passato avevo problemi con gli amici, nel rapportarmi, con la timidezza...tutto superato, gli amici li ho trovati e che amici, la timidezza la sò gestire benissimo, solo in pochissime situazioni ormai sono timido...riesco finalmente a rapportarmi, a parlare di discorsi sensati, a fare le battutine...
il mio gruppo di amici si è allargato un mesetto fa quando abbiamo conosciuto delle ragazze della nostra stessa età...sono simpatiche ma non tanto belle...però mi piace stare con loro...ultimamente però provo qualcosa per una ragazza, non è il massimo ma meglio di niente...ma non è questo il problema! credo di essermi innamorato del mio amico, di un anno + grande di me...insomma è evidente...sono attratto da lui tantissimo, sia fisicamente, quando lo tocco anche lo sfioro mi sento al settimo cielo...quando lo sento parlare, i suoi modi di fare...questo però mi preoccupa non solo perchè può danneggiare la nostra amicizia (dato che lo guardo con altri occhi, e quindi ultimamente non sono più lo stesso con lui), ma anche perchè insomma è uno del mio stesso sesso...io non sono contro i gay, però non voglio esserlo perchè sò che è davvero duro...per fortuna non penso di esserlo dato che mi piacciono le ragazze, come questa tizia in questo periodo...come una mia amika di cui mi ero innamorato 2 mesi fa...quindi queste sono le prove...è che non sono stato tanto fortunato con le ragazze...e quindi mi sto ossessionando..sono gay o no? anche 3 mesi fa provavo qualcosa per un mio compagno, però è finita subito...sono troppo confuso...e poi è successa un altra cosa...il mio amiko di cui mi sn innamorato è interessato alla ragazza ke mi piace a me e ci prova, e a lei fa simpatia mentre a me mi considera di meno...e questo mi fa stare male..non so perchè...forse per lui? ho notato che forse anche lui è attratto da me...pensavo che ci stava, magari per divertimento, ma ora si è messo con questa...oppure è per lei? che non sopporto che il mio amiko ci sbavi dietro e che lei è interessata a lui e non a me? Oppure semplicemente perchè lui è più simpatico di me, e quindi io mi sento uno schifo?
non so più perchè sono in crisi. comunque vengo alla domanda più importante che vi golio fare...
SI PUO' ESSERE ETERO ANCHE SE 1 VOLTA CAPITA DI INNAMORARTI DI UNO DEL TUO STESSO SESSO?
grazie in anticipo delle risposte

vale1211
Messaggi: 1
Iscritto il: 31 marzo 2009, 15:42

Re: etero...gay...confusione totale

Messaggio da vale1211 » 31 marzo 2009, 16:01

Luca_the_best ha scritto:in questi giorni sto affrontando un periodo di sta crisi...in questo momento mi batte forte il cuore, non sò perchè, ma sono troppo confuso...
ho 14 anni come alcuni già sanno e in passato avevo problemi con gli amici, nel rapportarmi, con la timidezza...tutto superato, gli amici li ho trovati e che amici, la timidezza la sò gestire benissimo, solo in pochissime situazioni ormai sono timido...riesco finalmente a rapportarmi, a parlare di discorsi sensati, a fare le battutine...
il mio gruppo di amici si è allargato un mesetto fa quando abbiamo conosciuto delle ragazze della nostra stessa età...sono simpatiche ma non tanto belle...però mi piace stare con loro...ultimamente però provo qualcosa per una ragazza, non è il massimo ma meglio di niente...ma non è questo il problema! credo di essermi innamorato del mio amico, di un anno + grande di me...insomma è evidente...sono attratto da lui tantissimo, sia fisicamente, quando lo tocco anche lo sfioro mi sento al settimo cielo...quando lo sento parlare, i suoi modi di fare...questo però mi preoccupa non solo perchè può danneggiare la nostra amicizia (dato che lo guardo con altri occhi, e quindi ultimamente non sono più lo stesso con lui), ma anche perchè insomma è uno del mio stesso sesso...io non sono contro i gay, però non voglio esserlo perchè sò che è davvero duro...per fortuna non penso di esserlo dato che mi piacciono le ragazze, come questa tizia in questo periodo...come una mia amika di cui mi ero innamorato 2 mesi fa...quindi queste sono le prove...è che non sono stato tanto fortunato con le ragazze...e quindi mi sto ossessionando..sono gay o no? anche 3 mesi fa provavo qualcosa per un mio compagno, però è finita subito...sono troppo confuso...e poi è successa un altra cosa...il mio amiko di cui mi sn innamorato è interessato alla ragazza ke mi piace a me e ci prova, e a lei fa simpatia mentre a me mi considera di meno...e questo mi fa stare male..non so perchè...forse per lui? ho notato che forse anche lui è attratto da me...pensavo che ci stava, magari per divertimento, ma ora si è messo con questa...oppure è per lei? che non sopporto che il mio amiko ci sbavi dietro e che lei è interessata a lui e non a me? Oppure semplicemente perchè lui è più simpatico di me, e quindi io mi sento uno schifo?
non so più perchè sono in crisi. comunque vengo alla domanda più importante che vi golio fare...
SI PUO' ESSERE ETERO ANCHE SE 1 VOLTA CAPITA DI INNAMORARTI DI UNO DEL TUO STESSO SESSO?
grazie in anticipo delle risposte
Ciao Luca_the_best,
anche a me è successa la stessa cosa ma lunedì scorso sono andato da una sociologa ,che sarebbe una cosa simile alla psicologa, che si trova nella mia scuola e mi ha detto che questo è un periodo di transizione dove bisogna capire il proprio orientamento sessuale ma poi dal fatto che hai raccontato nel messaggio mi sembra che ti piace solo il tuo amico quindi prova a generalizzare cioè provare nuove esperienze con nuove persone sia di sesso maschile che di sesso femminile.

Rispondi

Torna a “Adolescenza”