odio e basta

I rapporti con i coetanei e le coetanee; i rapporti con i genitori; le problematiche relative alla scuola; i rapporti con gli adulti.
Rispondi
orchidea
Messaggi: 750
Iscritto il: 14 dicembre 2005, 20:15
Località: italia

odio e basta

Messaggio da orchidea » 9 marzo 2009, 15:45

non giudicatemi male ma odio il figlio del mio compagno
Immagine

Avatar utente
sarina85
Messaggi: 499
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 16:11
Località: Italia

Messaggio da sarina85 » 9 marzo 2009, 15:48

Non ti giudico male ci mancherebbe.
Avrai i tuoi motivi, come tutti.
Solo che mi chiedo una cosa. Essendo lui il figlio del tuo compagno, è una parte dell'uomo che ami. Non ti fa strano odiare una parte di quell'uomo? o forse odi il fatto che la sua presenza ti ricordi continuamente che prima di te, quest'uomo ha già avuto una vita piena con un'altra donna?

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 9 marzo 2009, 19:43

secondo me invece lo odi perché rivedi in lui quella che non sei stata e mai potrai essere...non a caso ti sei messa con un uomo così più grande di te...come se volessi fare ancora la "bambina" di qualcuno...secondo me non hai ancora risolto i tuoi conflitti con i tuoi genitori...

LILLY

Re: odio e basta

Messaggio da LILLY » 17 marzo 2009, 12:26

orchidea ha scritto:non giudicatemi male ma odio il figlio del mio compagno
Il tuo compagno è al corrente di questa cosa? Come vive il fatto che odi suo figlio? Questo ragazzo è parte del tuo compagno e, come tale, farà sempre parte della sua vita (ed eventualmente anche della tua).
A volte, in casi come questi, si finisce quasi sempre col pretendere rispetto e affetto subito, senza neanche provare a guadagnarseli.
E questo può fare scattare, nel ragazzo, alcuni meccanismi di difesa, che magari fai fatica a comprendere. Cerca di trasformare quest'odio in energia positiva.

orchidea
Messaggi: 750
Iscritto il: 14 dicembre 2005, 20:15
Località: italia

Messaggio da orchidea » 19 marzo 2009, 21:52

io col figlio ci vado d'accordo xkè capisco che non fa nulla di male nei miei confronti, anzi sono fortunata che lui mi accetti e mi voglia bene come alla madre, forse è vero che ho bisogno di un uomo che si dia tutto a me totalmente e purtroppo a volte si "rilassa", si "accomoda" e sembra ormai abituato alla routine (stiamo insieme da 2 anni soltanto!!!) e in più c'è il problema che la moglie non caccia un soldo x il figlio xkè è affidato a lei ma vive col padre!!!!!!!! è ingiusto xkè lei fa la signora alla faccia del figlio e del marito...... e pure alla mia di conseguenza. ok?
Immagine

LILLY

Messaggio da LILLY » 20 marzo 2009, 9:51

orchidea ha scritto:io col figlio ci vado d'accordo xkè capisco che non fa nulla di male nei miei confronti, anzi sono fortunata che lui mi accetti e mi voglia bene come alla madre, forse è vero che ho bisogno di un uomo che si dia tutto a me totalmente e purtroppo a volte si "rilassa", si "accomoda" e sembra ormai abituato alla routine (stiamo insieme da 2 anni soltanto!!!) e in più c'è il problema che la moglie non caccia un soldo x il figlio xkè è affidato a lei ma vive col padre!!!!!!!! è ingiusto xkè lei fa la signora alla faccia del figlio e del marito...... e pure alla mia di conseguenza. ok?
Se è vero quello che dici e cioé che con questo ragazzo vai d'accordo e che, addirittura, ti vuole bene come alla madre e che ti ha accettata, non capisco i motivi per cui prima hai scritto che odi questo ragazzo. Fai una certa confusione.

Forse il tuo vero problema è il rapporto che hai con suo padre. E' con lui che dovresti parlare e, eventualmente, cercare di risolvere i vostri problemi. Che vuol dire che lui "si rilassa e si accomoda"?

orchidea
Messaggi: 750
Iscritto il: 14 dicembre 2005, 20:15
Località: italia

Messaggio da orchidea » 21 marzo 2009, 10:30

infatti ce l'ho col padre perchè è piuttosto assente però secondo lui x suo figlio va bene così. e io invece non lo capisco
Immagine

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 22 marzo 2009, 1:04

ancora orchidea???
ma tu passi tutti i giorni della tua vita impegnata ad odiare il figlio del tuo tipo e le fidanzate del figlio del tuo tipo, e il fatto che fanno sesso, e il fatto che fa quel che gli pare, e il fatto che il famoso compagno secondo te sbaglia tutto con SUO figlio...
passi in tuo tempo impegnata a dividerti tra odio e invidia..e in questo io proprio non ci vedo una storia di amore..perchè non vedo quanto tempo ti resti a disposizione per amare te stessa e il tuo uomo..visto che sei impegnata a crearti problemi inutili e che non ti competono....
Immagine

orchidea
Messaggi: 750
Iscritto il: 14 dicembre 2005, 20:15
Località: italia

Messaggio da orchidea » 22 marzo 2009, 10:03

sono contenta x te che sei una pia santa vergine che prova solo amore x il mondo intero
Immagine

orchidea
Messaggi: 750
Iscritto il: 14 dicembre 2005, 20:15
Località: italia

Messaggio da orchidea » 22 marzo 2009, 10:05

comunque gli do tempo un anno, quando il figlio avrà 18 anni e il padre ancora non avrà ottenuto l'affidamento lo lascerò e basta
Immagine

Rispondi

Torna a “Adolescenza”