non riesco a capire i miei errori

Riconoscere, dare valore, esprimere e gestire le proprie emozioni permette di vivere una vita migliore con se stessi e con gli altri. Il corpo, come sede della vita emozionale, comunica importanti messaggi, attraverso sintomi e disagi, ma anche attraverso vibrazioni e flussi di energia. Obiettivo della discussione è favorire nuovi apprendimenti sulle emozioni e sul linguaggio del corpo.

Moderatore: Dr.ssa Sandra Pierpaoli

Rispondi
Juanita
Messaggi: 1
Iscritto il: 20 novembre 2012, 22:20

non riesco a capire i miei errori

Messaggio da Juanita » 20 novembre 2012, 23:19

Ciao a tutti navigando su internet ho trovato questo sito e sembrerebbe molto interessante perchè parlare con qualcuno esterno a tutto ciò che mi circonda e che sono potrebbe essere di aiuto.
la mia vita è stata rose e fiori fino al momento del divorzio fra i miei genitori avvenuto all'età di 14/15 anni un divorzio lungo e sofferto adesso ho 20 anni ma credo che i problemi si facciano ancora sentire parlo di problemi legati alla sicurezza di me ( problemi che non capisco siano nati prima o dopo questo evento).
Durante il divorzio dei miei io e il mio ragazzo abbiamo avuto problemi che ci hanno portato alla rottura contemporaneamente una persona nuova che ancora fa parte della mia vita è riuscita a farmi uscire dal tunnel della negatività ma adesso i miei problemi di insicurezza si ripercuotono sui vecchi amici e su questa nuova storia..
ci sono momenti in cui sono sola e ho le idee ben chiare ma sono volubili infatti spesso capita che cambio idea mezz'ora dopo o anche prima.
nei momenti negativi può crearmi problemi anche un piccolo problema che tendo quasi sempre ad esasperare.
io credo (perchè provo ad autoanalizzarmi) che questi problemi siano legati al fatto che non riesco a mettere me al centro del mio mondo non riesco ad essere il mio punto di riferimento.
Non so quando sono io a sbagliare con le persone alle quali voglio bene, ad esempio da un pò di tempo mi sono allontanata da un'amica per i vari impegni quotidiani (studio,famiglia, ect..) e dicendole che mi dispiaceva ho ricevuto una risposta piuttosto fredda.
io non mi sono resa conto dell'errore commesso capisco la mia lontananza ma è anche vero che se si vuole cercare una persona non basta un sms non può incentrarsi tutto su questi messaggini inutili. c'è l'indirizzo di casa mia e anche un bel numero fisso. io purtroppo non avendo la patente e dovendo condurre una vita un pò più moderata per l'università non sono potuta uscire. ma lei non è riuscita a capire che quando ho qualche problema io tendo a chiudermi in me stessa piuttosto che aprirmi agli altri mi viene più semplice conversare e parlare di me con uno sconosciuto.
Per essere corretta devo anche dire che lei ha avuto problemi di salute in famiglia, il padre è stato molto male. e io dovendo soccombere ad alcuni impegni di casa e allo studio non sono potuta essere fisicamente presente.
Grazie a tutti per l'attenzione scusate per la lunghezza smisurata ma avevo proprio bisogno di uno sfogo. :D

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: non riesco a capire i miei errori

Messaggio da Davide49 » 20 novembre 2012, 23:57

Juanita ha scritto: Ciao a tutti navigando su internet ho trovato questo sito ..
Grazie a tutti per l'attenzione scusate per la lunghezza smisurata

ciao navigante!
c'è niente da scusare, anzi, e non preoccuparti per la lunghezza, rispetto ad altri post (pure miei) il tuo è un telegramma.
buona fortuna e buona vita, ciao

Rispondi

Torna a “Corpo ed emozioni”