CONQUISTA E SEDUZIONE

Riconoscere, dare valore, esprimere e gestire le proprie emozioni permette di vivere una vita migliore con se stessi e con gli altri. Il corpo, come sede della vita emozionale, comunica importanti messaggi, attraverso sintomi e disagi, ma anche attraverso vibrazioni e flussi di energia. Obiettivo della discussione è favorire nuovi apprendimenti sulle emozioni e sul linguaggio del corpo.

Moderatore: Dr.ssa Sandra Pierpaoli

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 27 settembre 2007, 7:33

ah sì katy :wink: ottima analisi.bisogna uscire dal circolo vizioso.e come?non dandogli più benzina...
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

welyyy
Messaggi: 1011
Iscritto il: 17 marzo 2007, 21:01

Messaggio da welyyy » 27 settembre 2007, 10:14

oro ha scritto:Caro Welyyy, sinceramente non rompi le balle per i tuoi problemi, ma per come ti poni molto spesso. Infatti ci sono altri utenti in questo forum con i tuoi medesimi problemi e non mi sembra che godano della tua stessa "impopolarità". Forse che loro si pongano in maniera diversa?!
Mi permetto di esporti come io vedo e vivo il tuo modo di esprimerti qui dentro, sperando che possa esserti utile come spunto di riflessione, e lo farò per punti (per una mia comodità) :

1) welyyy parla del suo problema

2) welyyy chiede il parere degli altri circa il suo problema

3) welyyy non accetta il parere degli altri (che gli dicono che la sofferenza NON è tutta imputabile all'esterno), perchè a welyyy o non interessa o non accetta, per non mettersi in gioco, il parere degli altri, ma vuole solo che gli altri confermino il suo (ossia che è tutta colpa delle donne se welyyy soffre).

4) welyyy, non vedendo confermata la "sua veritas", si scalda ed inizia a mostrare comportamenti di aggressività, arroganza, giudizio, disprezzo.

5) welyyy suscita discussioni molto animate e i toni da parte di tutti inevitabilmente si alzano.

6) welyyy, in questa escalation di toni, esprime comportamenti di insistenza, provocazione, invadenza e manipolazione (infatti invade ogni discussione che parli di sessualità, affettività, estetica, corpo e simili e la fa sua, insiste e provoca per ottenere delle risposte, manipola i discorsi a suo favore e manipola gli altri utenti). Ma alterna a tali comportamenti, momenti di vittimismo, cercando di impietosire gli altri utenti (in particolar modo le utenti).

7) welyyy, nell'acmè della sua rabbia, diventa offensivo, talvolta pesantemente.

8 ) welyyy viene ripreso dai moderatori e (incredibilmente!) si sorprende del fatto.

9) welyyy, rischiando la bannatura, modera i toni e se ne sta tranquillo per un po'. In questa fase, si crogila molto nel vittimismo.

10) si riparta dal punto 1)

Io mi sono fatta l'idea che tu ti comporti così: a) perchè è più comodo dare la colpa agli altri della propria sofferenza senza prendersi la responsabilità di sè stessi; b) per avere sempre l'attenzione delle utenti (ma welyyy ti rende conto che la stai ottenendo in malo modo e che tra poco la perderai?)
Forse dovresti iniziare ad analizzare il tuo comportamento, anzichè imputare la colpa sempre agli altri di tutto.
E come ti ho già consigliato, dovresti provare a rivolgerti ad uno psicoterapeuta, perchè la tua sofferenza oltre ad essere palpabile, non è causata solo dalle donne, ma anche da te. Inoltre ribadisco che la sofferenza non può giustificare i tuoi comportamenti rabbiosi: solo perchè soffri non ti devi ritenere libero di dire ciò che vuoi, come vuoi.
Spero di esserti stata almeno un po'utile, riportandoti queste mie impressioni e queste mie riflessioni.
Adesso però davvero non ti risponderò più, non voglio più farmi coinvolgere nelle tue discussioni, che non portano a nulla. E non voglio più fare il tuo gioco.
Mi auguro che tu possa risolvere i tuoi problemi e che tu possa essere sereno.
oro
E' la tua personale interpretazione. Poco condivisibile dal mio punto di vista. Strumentalizzante. In effetti di solito chi scalda i toni non sono io se leggi con attenzione le varie discussioni. E mi sorprendo invece di essere l'unico ad essere ripreso dai moderatori. Comprendo di essere un personaggio scomodo, fastidioso. Però, per favore, non dite che è per la forma dei miei interventi. Se volessimo parlare di forma, tono, aggressività, epiteti volgari e quant'altro molte teste dovrebbero cadere insieme a quella di welyyy!!! Forse anche prima! Credo che la molestia del mio essere qui dentro stia piuttosto per voi nel sentirvi prese di mira dalle mie polemiche sul mondo femminile. Ebbene vi invito io per primo a deconstestualizzare. E' del tutto scontato che le mie lagne non possano rivolgersi in prima persona a soggetti che non conosco affatto se non per degli scambi in questo forum. Non so se voi fate parte del novero delle donne superficiali e stupide che hanno costellato la mia esistenza. Dico però che alcuni vostri interventi prestano il fianco, a mio modo di vedere, a quell'idea di ipocrisia che mi sono fatto delle donne. Molti interventi sembrano una difesa d'ufficio dell'universo femminile. Sono contraddittori. E se si fa notare la contraddizione molte di voi non sanno far altro che scaldarsi (loro per prime!) ed inveire accusando il sottoscritto di qualsiasi nefandezza possibile ed immaginabile ivi compreso il tracollo di questo forum. Sia detto per inciso, non ho scritto per un pò di tempo su questo forum prima dell'estate e praticamente era come morto. Tant'è che più di qualche utente paventava il decesso di questa, pur utile a molti, piazza virtuale. Non dico di essere l'anima del forum ma quanto meno gli evito lo stato catatonico.
Non ho alcuna voglia nè interesse ad "impietosire" le utenti. E francamente non comprendo l'origine di questa boutade. Cerco un legittimo contraddittore, una conversatrice intelligente ed arguta, soprattutto una donna onesta. Questo cerco, non commiserazione. Anche perchè di solito gli attacchi hanno l'effetto di rendermi assolutamente più duro. Io sono un tipo che preferisce infinite volte spezzarsi piuttosto che piegarsi. E non è facile spezzarmi, garantisco.
Ed allora il mio appello è: siate oneste. Siate corrette. Siate leali. Perchè nel momento in cui pongo delle domande per me decisive preferite ritirarvi nella polemica sterile? Perchè a quel punto preferite dire "il solito circolo vizioso"? Non c'è dunque modo di instaurare uno scambio di idee? se sono qui dentro è perchè mi metto in discussione. Ma discutere vuol dire portare argomenti, accettare la confutazione, appassionarsi al contraddittorio anche serrato ed aspro. C'è qualcuna in grado di farlo? Ed un'ultima domanda: la mia sofferenza non è causata solo dalle donne (già è lodevole che si ammetta che hanno uan parte di colpa)...domando...da cos'altro? Suppongo che tu lo sappia o pensi di saperlo. Ebbene sarebbe utile osservazione farmelo presente non credi? credi davvero che i miei insuccessi con le donne siano dovuti al mio comportamento?
:D :D :D Io mi chiedo se ci credete davvero. Però non mortificate la mia intelligenza, per favore. Ho detto un milione di volte che a fronte degli stessi comportamenti le donne hanno con me un comportamento diverso che hanno con un belloccio. Arrivati a questa osservazione nessuna di voi risponde. Perchè? Si possono trarre "argomenti di prova" anche dal silenzio. Il silenzio reticente, connivente, assenziente....complice.

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 27 settembre 2007, 10:22

è ricominciata :roll: chi c'è c'è chi non c'è..via!
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

Avatar utente
katy84
Messaggi: 839
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 19:27
Località: messina

Messaggio da katy84 » 27 settembre 2007, 11:25

:cry: :cry: :cry: :cry: :cry:
non pentirti mai di una cosa se quando l'hai fatta eri felice

welyyy
Messaggi: 1011
Iscritto il: 17 marzo 2007, 21:01

Messaggio da welyyy » 27 settembre 2007, 11:41

Lala ha scritto:è ricominciata :roll: chi c'è c'è chi non c'è..via!
ma sai leggere?

Avatar utente
katy84
Messaggi: 839
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 19:27
Località: messina

Messaggio da katy84 » 27 settembre 2007, 11:52

e il fuoco si alimenta :roll:
non pentirti mai di una cosa se quando l'hai fatta eri felice

welyyy
Messaggi: 1011
Iscritto il: 17 marzo 2007, 21:01

Messaggio da welyyy » 27 settembre 2007, 11:54

veramente non mi pare...poi se vuoi farlo avvampare tu...non so...
se di fronte a quello che ho scritto non sapete che dare queste risposte provocatorie...
Ultima modifica di welyyy il 27 settembre 2007, 11:55, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
katy84
Messaggi: 839
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 19:27
Località: messina

Messaggio da katy84 » 27 settembre 2007, 11:54

si...sn sicula e passionale 8)
non pentirti mai di una cosa se quando l'hai fatta eri felice

welyyy
Messaggi: 1011
Iscritto il: 17 marzo 2007, 21:01

Messaggio da welyyy » 27 settembre 2007, 11:56

katy84 ha scritto:si...sn sicula e passionale 8)
anche io sono siculo ...quindi....

Avatar utente
katy84
Messaggi: 839
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 19:27
Località: messina

Messaggio da katy84 » 27 settembre 2007, 11:59

2 fuoki ke si alimentano..hauahauhaua :lol: :lol: :lol:
non pentirti mai di una cosa se quando l'hai fatta eri felice

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 27 settembre 2007, 12:42

rrrrromantico :oops: roarrrr :lol:

ps.no non so leggere.però so scrivere... ODDIO COM'E' POSSIBILE???!!!! :lol:
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

welyyy
Messaggi: 1011
Iscritto il: 17 marzo 2007, 21:01

Re: CONQUISTA E SEDUZIONE

Messaggio da welyyy » 27 settembre 2007, 13:33

welyyy ha scritto:raccolgo l-invito della d.ssa Pierpaoli e apro un apposito topic con questo oggetto.
Vi scrive uno che a 30 anni non ha mai avuto uan relazione afefttiva e men che meno sessuale e che molto molto sofferente per questo. Si accettano indicazioni e suggerimenti.

PS non ho piu fiducia nel genere femminile!

Avatar utente
katy84
Messaggi: 839
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 19:27
Località: messina

Messaggio da katy84 » 27 settembre 2007, 14:35

:cry:
non pentirti mai di una cosa se quando l'hai fatta eri felice

welyyy
Messaggi: 1011
Iscritto il: 17 marzo 2007, 21:01

Re: CONQUISTA E SEDUZIONE

Messaggio da welyyy » 27 settembre 2007, 15:06

welyyy ha scritto:
welyyy ha scritto:raccolgo l-invito della d.ssa Pierpaoli e apro un apposito topic con questo oggetto.
Vi scrive uno che a 30 anni non ha mai avuto uan relazione afefttiva e men che meno sessuale e che molto molto sofferente per questo. Si accettano indicazioni e suggerimenti.

PS non ho piu fiducia nel genere femminile!

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Re: CONQUISTA E SEDUZIONE

Messaggio da Lala » 27 settembre 2007, 16:39

welyyy ha scritto:
welyyy ha scritto:
welyyy ha scritto:raccolgo l-invito della d.ssa Pierpaoli e apro un apposito topic con questo oggetto.
Vi scrive uno che a 30 anni non ha mai avuto uan relazione afefttiva e men che meno sessuale e che molto molto sofferente per questo. Si accettano indicazioni e suggerimenti.

PS non ho piu fiducia nel genere femminile!
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

Rispondi

Torna a “Corpo ed emozioni”