essere ossessionati!

Riconoscere, dare valore, esprimere e gestire le proprie emozioni permette di vivere una vita migliore con se stessi e con gli altri. Il corpo, come sede della vita emozionale, comunica importanti messaggi, attraverso sintomi e disagi, ma anche attraverso vibrazioni e flussi di energia. Obiettivo della discussione è favorire nuovi apprendimenti sulle emozioni e sul linguaggio del corpo.

Moderatore: Dr.ssa Sandra Pierpaoli

Avatar utente
oceano
Messaggi: 122
Iscritto il: 25 giugno 2007, 13:55

Messaggio da oceano » 28 settembre 2007, 11:11

hermi ha scritto:Ragazze che casino......
Non l'ho rifiutato io , ma lui , io, lui, lui ,io .......... :lol:
HAI RAGIONE! :oops:

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

Messaggio da hermi » 28 settembre 2007, 11:15

cusa s emi intrometto ...io credo che a te interessi molto questo ragazzo e fai di tutto per mettere in dubbio "positivo" i suoi modi di fare .
Gli hai palesato ciò che senti, ora dovrebbe essere lui a muoversi ...In caso non lo faccia, vuol dire allora che gli piace solo essere corteggiato

Avatar utente
oceano
Messaggi: 122
Iscritto il: 25 giugno 2007, 13:55

Messaggio da oceano » 28 settembre 2007, 11:20

hermi ha scritto:cusa s emi intrometto ...io credo che a te interessi molto questo ragazzo e fai di tutto per mettere in dubbio "positivo" i suoi modi di fare .
Gli hai palesato ciò che senti, ora dovrebbe essere lui a muoversi ...In caso non lo faccia, vuol dire allora che gli piace solo essere corteggiato
Infatti a costui piace solo essere corteggiato,come asserisci tu,e nulla piu'!

Per me puo' andare a farsi benedire! :lol:
Quando lo vedo gli faccio capire(sempre tramite la mia indifferenza)che il suo rifiuto non mi ha scalfito affatto!(anche se dentro esplodo di rabbia :twisted: :x ).

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

Messaggio da hermi » 28 settembre 2007, 11:30

sai cosa dovresti fare? So che a parole è facile , ma se ci riesci sei una grande.
Non fargli vedere che gli sei indifferente non salutandolo, perchè alla fine, ricorda che si capisce quando hai rancore nei confronti di una persona, anche se fai di tutto per nasconderglielo.
Quando lo incontri, salutalo come se niente fosse, in modo sciolto e tranquillo...Cosi gli farai davvero capire che la sua indifferenza non ti ha per nulla "scalfito"...

D'altro canto, capirai davvero quali sono le sue reali intenzioni...
Ponendoti in modo cosi indifferente, magari se è un tipo insicuro o timido , con questo atteggiamento, rischi di bloccarlo definitivamente....Salutandolo, invece ti mantieni su un equilibrio perfetto, sia per fargli intendere che non ti frega più di tanto, sia in caso contrario pe rfarlo avvicinare.
D'altronde, queste sono solo supposizioni che stiamo facendo sul suo conto , tanto può essere un tipo atteggiato, tanto timido...ognuno si comporta in modo diverso ....staremo a vedere.

Avatar utente
oceano
Messaggi: 122
Iscritto il: 25 giugno 2007, 13:55

Messaggio da oceano » 28 settembre 2007, 11:47

hermi ha scritto:sai cosa dovresti fare? So che a parole è facile , ma se ci riesci sei una grande.
Non fargli vedere che gli sei indifferente non salutandolo, perchè alla fine, ricorda che si capisce quando hai rancore nei confronti di una persona, anche se fai di tutto per nasconderglielo.
Quando lo incontri, salutalo come se niente fosse, in modo sciolto e tranquillo...Cosi gli farai davvero capire che la sua indifferenza non ti ha per nulla "scalfito"...

D'altro canto, capirai davvero quali sono le sue reali intenzioni...
Ponendoti in modo cosi indifferente, magari se è un tipo insicuro o timido , con questo atteggiamento, rischi di bloccarlo definitivamente....Salutandolo, invece ti mantieni su un equilibrio perfetto, sia per fargli intendere che non ti frega più di tanto, sia in caso contrario pe rfarlo avvicinare.
D'altronde, queste sono solo supposizioni che stiamo facendo sul suo conto , tanto può essere un tipo atteggiato, tanto timido...ognuno si comporta in modo diverso ....staremo a vedere.
Ti ringrazio del consiglio:
ma ormai quello che ho compreso è che:uno fatto in questo modo,che ha questi atteggiamenti,è meglio perderlo che trovarlo.Qualora ricominciassi a salutarlo gli darei modo di pensare che ancora mi interessa:
Figurati che si compiaceva anche quando lo salutavo!E leggevo sul suo volto quell'aria da provolone soddisfatto di aver conquistato...........per la serie "TI HO SEDOTTO E ABBANDONATO".

hermi
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 marzo 2006, 18:08
Contatta:

Messaggio da hermi » 28 settembre 2007, 11:57

sei sicura che non sia solo una tua impressione solo perchè ora sei arrabbiata?
Alla fine, sai tu quello che è meglio fare, più di te non può saperlo nessuno :-)

Avatar utente
oceano
Messaggi: 122
Iscritto il: 25 giugno 2007, 13:55

Messaggio da oceano » 28 settembre 2007, 12:00

hermi ha scritto:sei sicura che non sia solo una tua impressione solo perchè ora sei arrabbiata?
Alla fine, sai tu quello che è meglio fare, più di te non può saperlo nessuno :-)
NO NON E' UNA MIA IMPRESSIONE,è la sola verita' esistente! :evil: :wink:

Rispondi

Torna a “Corpo ed emozioni”