Aiuto problema diciamo sentimentale!!

Riconoscere, dare valore, esprimere e gestire le proprie emozioni permette di vivere una vita migliore con se stessi e con gli altri. Il corpo, come sede della vita emozionale, comunica importanti messaggi, attraverso sintomi e disagi, ma anche attraverso vibrazioni e flussi di energia. Obiettivo della discussione è favorire nuovi apprendimenti sulle emozioni e sul linguaggio del corpo.

Moderatore: Dr.ssa Sandra Pierpaoli

Rispondi
paperino00
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 gennaio 2009, 17:49

Aiuto problema diciamo sentimentale!!

Messaggio da paperino00 » 13 gennaio 2009, 18:20

Salve,
Sono un ragazzo di 13 anni e dall'inizio di quest'anno scolastico (settembre 2008) provo un sentimento verso la mia professoressa di matematica, la vorrei tipo come seconda mamma, vorrei abbracciarla, non penso proprio però che mi sia successo questo per mancanza di affetto da parte di mia mamma come mi dissero in altri forum.
Lei ha 52 anni circa perchè è 2 anni più piccola di mia mamma, con la quale abitava molto vicina ed erano due amiche, tuttora sono infatti colleghe a scuola(mia mamma insegna lettere e lei appunto metematica).
Mi ha colpito già dal primo giorno che l'ho vista entrare in classe ; un'altra cosa che mi ha colpito è il modo che ha a volte di guardarmi e incoraggiarmi durante alcune interrogazioni. è vedova da circa 15 anni e con 2 figlie. Una cosa penso importante per chi sappia capirla: oggi ho notato che quando era in piedi teneva girate le punte dei piedi verso l'interno, cioè il piede destro verso sinistra e viceversa ma non cammina così, cammina normalmente. Cosa può significare?
Arrivati qui volevo chiedere:

E' possibile che lei provi qualsiasi sorta di sentimento benevolo tipo volermi come figlio o altre cose nei miei confronti?come posso capire se lo prova?

Come posso farle capire quello che provo per lei?
preciso che sono un timido quindi non mi piacciono tanto i metodi faccia a faccia :roll:

Avatar utente
Lala
Messaggi: 5383
Iscritto il: 21 febbraio 2005, 12:53

Messaggio da Lala » 13 gennaio 2009, 18:37

Non credo che tu le debba far capire niente.Credo che ti stimi come gli altri compagni.Coma mai chiedi questa cosa dei piedi?Non credo proprio che nessuno ti saprà rispondere,forse perché non significa niente
Immagine
Croccante fuori, toffoletta dentro

Avatar utente
allegra
Messaggi: 1585
Iscritto il: 9 dicembre 2005, 21:11

Messaggio da allegra » 1 giugno 2009, 15:55

Caro paperino, ti capisco molto bene perché anch’io ho provato un sentimento molto forte nei confronti di una professoressa quando ero alle medie, precisamente in seconda media. Era un insegnate di inglese, era bella, bionda e simpatica. Ho desiderato tanto che fosse mia sorella; ma purtroppo l’anno successivo delle scuole medie abbiamo litigato e dall’ora non ci siamo ne visti ne sentite. Pensa che adesso i miei hanno comprato un casa nello stesso palazzo dove abita lei, ma io non il coraggio di andarla a trovarla, forse mi caccerebbe da casa sua. Adesso provo lo stesso sentimento nei confronti della mia psicoterapeuta.

Rispondi

Torna a “Corpo ed emozioni”