psicofarmaci

Il ricorso alle sostanze stupefacenti o la messa in atto di comportamenti capaci di evocare forti sensazioni di eccitazione e di euforia: tentativi di automedicazione che possono avere effetti disastrosi sulla persona, sul suo ambiente e sulla società. Parliamone. Per promuovere riflessione e consapevolezza. Sia nei diretti interessati che nelle persone a loro vicine.
Rispondi
facocero23
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 giugno 2016, 20:53

psicofarmaci

Messaggio da facocero23 » 12 giugno 2016, 19:22

buonasera volevo sapere il solian 200 mg(amisulpride) viene dato per depressione o psicosi a queste quantita?se uno psicofarmaco nel momento in cui viene assunto altera la personalita o la cambia propio con gli anni a lungo andare.gli psicofarmaci interagiscono con gli alimenti se si in che modo? :|

Rispondi

Torna a “Dipendenze patologiche”