coppia

Gli interventi sulla coppia: dalla mediazione familiare alla consulenza tecnica d'ufficio alla terapia di coppia. La consulenza legale
e le leggi relative all'affido. Problemi di abuso e temi di competenza della magistratura.

Moderator: Dr.ssa Fernanda Cafarelli

Post Reply
User avatar
allegra
Posts: 1585
Joined: 9 December 2005, 21:11

coppia

Post by allegra »

Cosa significa la separazione giuridica? Cosa significa separazione psicologica? Forse una coppia marito e moglie prima si separano giuridicamente e poi stanno male per la separazione, perciò hanno bisogno d’aiuto psicologicamente. Io non sono sposata.
#Marina#
Posts: 56
Joined: 17 March 2009, 23:30

Post by #Marina# »

Ciao Allegra;
beh, la separazione giuridica è quella sotto gli occhi di tutti, nelle pratiche legali di separazione; questa può essere consensuale: quando i due ex coniugi riescono ad accordarsi sui vari aspetti, patrimoniali e relativi alla gestione ed affidamento dei figli e stilano, insieme all'avvocato, un accordo che poi sarà omologato dal giudice in un'udienza. La separazione può essere giudiziale: in questo caso i due separandi non riescono ad accordarsi (in genere si fanno una guerra che ha come vittime principali figli), così ciascun avvocato della parte porta le sue richieste e la battaglia si sposta in tribunale, dove il giudice ha il (duro) compito di decidere.
La separazione psicologica è quella nascosta, non ci sono le carte che la riprtano; è, diciamo, la metabolizzazione della separazione, che può essere molto diversa per i due ex coniugi e ciò dipende da molti fattori, primo tra i quali quello relativo a chi ha chiesto la separazione e chi "l'ha subita" e prevede dei tempi fisiologici e personali in cui si realizza la cosa e ci si adatta alla nuova condizione di separati. Si parla di "divorzio psichico", che si avrebbe quando i due si rendono conto el fallimento della loro unione e delle responsabilità di ciascuno dei due e riescono ad avere nuove e diverse progettualità; solo allora si può dire che si è avuta la separazione psicologica.
Logicamente non avviene in modi e tempi uguali per tutti e due.
Voglio mettere in evidenza un dato di fatto: quando ci sono di mezzo dei figli, bambini o adolescenti, la separazione dei genitori non determina loro di per sè stessa danni psicologici, ma rappresenta un grosso rischio che ciò avvenga; se i due genitori sono così bravi e coscienziosi da riuscire a separare la conflittualità (anche furibonda) di coppia dall'aspetto della genitorialità, che deve rimanere assolutamente inalterata, allora i figli non riportano alcun danno psicologico; ma se così non avviene, allora i figli vengono a far parte del conflitto: si sentono non amati, hanno sensi di colpa, non si sentono protetti...insomma, ne subiscono le conseguenze che, quasi sicuramente, pregiudicheranno, in varia misura, una crescita sana e la loro vita da adulti.
Io voglio lottare perchè i bambini, nella separazione come in tutte le altre realtà, non vengano lesi nei loro diritti.
User avatar
allegra
Posts: 1585
Joined: 9 December 2005, 21:11

Post by allegra »

Quante cose che sai! Brava! :wink: Scusa marina ma tu sei sposata? O forse sei divorziata? Oppure sei figlia di genitori separati? :roll: :roll:
Post Reply

Return to “Dalla separazione giuridica a quella psicologica”