Contattare un ex

Hai mai pensato a quanti problemi sia legato l'affetto tra le persone? In fondo, tutte le altre emozioni nascono dalla frustrazione e/o dalla ricerca di amore e di essere amati, rassicurati sempre rispetto alle conferme affettive.
Ma è proprio dai genitori e da chi ci sta più vicino, (o meglio che ti aspetti ti stia più vicino) come i fratelli e le sorelle che spesso riceviamo le prime delusioni e continuiamo a soffrire anche da adulti, anche quando ci rendiamo conto che è un gioco senza fine. E' veramente difficile resistere alla tentazione di credere che un giorno per noi qualcuno cambierà e ci dimostrerà di essere come noi abbiamo sempre sperato.
Qual è la tua esperienza?


Moderatore: Dr.ssa Daniela Benedetto

Rispondi
ale9090
Messaggi: 2
Iscritto il: 5 marzo 2019, 22:58

Contattare un ex

Messaggio da ale9090 » 28 ottobre 2019, 13:11

Ciao ragazzi, avrei bisogno di un consiglio, per farla breve ho avuto una storia di 3anni con una ragazza quando avevo 17anni, ci siamo lasciato perchè lho tradita e non riusciva a perdonarmi. Sono passati 7anni, abbiamo avuto altre storie ed ora siamo single. Io voglio ancora lei, e forse anche lei, ora è fuori città e vorrei andare a trovarla. Lei è felice di rivedermi ma magari solo in amicizia. Credete che sia meglio andare e dirgli che ci tengo ancora, andare in veste amichevole o non andare affatto perchè il passato è passato. Anche se io non ho nai smesso di pensare a lei e di sognarla la notte. Che faccio? Grazie saluti, Alessandro

Rispondi

Torna a “Quando l'amore ti uccide”