ho la paura costante che lui possa tradirmi

Hai mai pensato a quanti problemi sia legato l'affetto tra le persone? In fondo, tutte le altre emozioni nascono dalla frustrazione e/o dalla ricerca di amore e di essere amati, rassicurati sempre rispetto alle conferme affettive.
Ma è proprio dai genitori e da chi ci sta più vicino, (o meglio che ti aspetti ti stia più vicino) come i fratelli e le sorelle che spesso riceviamo le prime delusioni e continuiamo a soffrire anche da adulti, anche quando ci rendiamo conto che è un gioco senza fine. E' veramente difficile resistere alla tentazione di credere che un giorno per noi qualcuno cambierà e ci dimostrerà di essere come noi abbiamo sempre sperato.
Qual è la tua esperienza?


Moderatore: Dr.ssa Daniela Benedetto

Rispondi
lidia33
Messaggi: 1
Iscritto il: 30 giugno 2014, 12:43

ho la paura costante che lui possa tradirmi

Messaggio da lidia33 » 30 giugno 2014, 13:23

ho37 anni la mia gelosia mi impedisce di vivere bene questo amore La mia gelosia malata e il senso di non essere mai all’altezza del mio partner. lui ha 12 anni in meno sono pazza.. con Lui sto molto bene vi sembro , ma nonostante l’amore e diversi interessi in comune che ci uniscono io non riesco a fidarmi di lui.
Vivo con il continuo terrore che lui possa tradirmi o possa desiderare di avere un’altra accanto. Temo che ogni donna che gli si avvicina, o gli scrive una mail o gli telefona sia meglio di me e lui possa lasciarmi per questo.Penso male di tutto e piango in continuazione.mi copro di malinconia gliene ho parlato ma non era giusto opprimerlo con la mie paranoie.io non mi fido. non che lui mi abbia mai dato modo di dubitare di questo…ma non riesco proprio a fidarmi.
Sto davvero malissimo. Perdo ore a fissare il vuoto e riempirmi la testa di storie di tradimenti e dolori. Ho paura che sia attratto dalle altre che io vedo più giovani di me, più belle di me più simpatiche di me .Adesso sono diventata persino gelosa che lui sta su facebook e io no, e non so con chi parla o cosa vede e gli faccio pesare qualsiasi cosa sono gelosa anche del suo passato.controllo il cellulare penso che per la mia troppa gelosia sto rovinando il nostro rapporto.LUI
ha gli occhi da furbetto piace molto ha molte amiche che lo cercano siccome so che non perdonerei mai un tradimento..cerco di controllarlo.come faccio a vivere con piu' serenita'?

jessyca
Messaggi: 234
Iscritto il: 27 aprile 2014, 0:26

Re: ho la paura costante che lui possa tradirmi

Messaggio da jessyca » 30 giugno 2014, 17:43

Se perdi ore ad immaginare i suoi tradimenti, attenta, perché può essere o sfociare in fissazione vera e propria, e allora certo che può finire il rapporto; diventerebbe insopportabile.

Come fare per vivere con più serenità?
Semplice: bisogna adattarsi ai tempi che viviamo. Oggi siamo educati a non dare molto valore alle relazioni, ai legami, e con le nuove tecnologie è molto più facile conoscere e incontrare nuove persone, di conseguenza è più facile tradire ed essere traditi, lasciare od essere lasciati per un'altra/un altro. Occorre adattarsi in qualche modo. Nel senso che o si accetta l'idea che tutto possa finire, comunque e nonostante l'impegno e l'amore, all'improvviso; oppure si cercano le persone a noi più simili, si parla chiaro e tondo sin dall'inizio del rapporto e chiarire subito ciò che non va o che non ci piace, altrimenti si chiude il gioco e non ci si pensa più, ma in maniera risoluta.

Comunque se lui ti ama e ti considera la sua compagna non vedo perché non ti faccia partecipe delle sue amicizie su Facebook. Ma ci sono tanti modi per eludere il controllo del partner, quindi se uno vuole tradire, tradisce lo stesso.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: ho la paura costante che lui possa tradirmi

Messaggio da Davide49 » 30 giugno 2014, 18:41

lidia33 ha scritto:
il senso di non essere mai all’altezza del mio partner.

Vivo con il continuo terrore

Temo che ogni donna che gli si avvicina,

Penso male di tutto e piango in continuazione.mi copro di malinconia

Sto davvero malissimo. Perdo ore a fissare il vuoto

paura che sia attratto dalle altre che io vedo più giovani di me, più belle di me più simpatiche di me .
questa gelosia è diverse cose: sfiducia verso il tuo compagno, motivo di dolore per te e possibile causa di deterioramento della vostra relazione.
ma il problema forse non è solo o soprattutto la gelosia, forse questa è solo la punta di un iceberg.
posso sbagliare ma secondo me è anche un segnale che ti dice che è ora di fare passi avanti in direzione dell'autonomia affettiva, di una maggiore sicurezza interiore e di una visione più positiva di te stessa.
ciao

Rispondi

Torna a “Quando l'amore ti uccide”