Vede il suo ex

Un mondo di gioie e dolori, di salite e discese ; un mondo "diverso" che urla la propria normalità. L'immagine e la conoscenza di se', il rapporto con il proprio corpo, la propria sessualità, le barriere architettoniche e mentali che dobbiamo superare, le piccole grandi difficoltà della vita quotidiana che dobbiamo affrontare, sono le basi da cui partire per affermarci non solo come disabili ma come persone. Parliamo di questo e molto altro ancora.

Moderator: Dr.ssa Patrizia Facchini

Post Reply
kcalimero
Posts: 3
Joined: 23 November 2007, 11:54

Vede il suo ex

Post by kcalimero »

Ciao a tutti! gradirei tantissimo qualche opinione perché non saprei proprio a chi rivolgermi...!
Arrivo al dunque: l'ex fidanzato della mia ragazza ha fatto un incidente, tempo fa; all'epoca si erano lasciati da poco ed ora si trova in condizioni gravi; da anni la mia ragazza continua a vederlo almeno 1 volta la settimana
Mi chiedo se è da considerarsi semplice solidarietà/compassione nei confronti di una persona molto invalida oppure se deve costituire una minaccia per la nostra coppia! Il fatto è che io non so come atteggiarmi con la mia ragazza: se rimanere indifferente a tutto questo, come sto facendo da quando siamo assieme, oppure farle pesare il fatto che un po mi dà fastidio che lei lo veda e ne parli, dopotutto è un suo ex..
abc
Posts: 172
Joined: 4 November 2004, 20:11

Post by abc »

Ciao!
Dunque: dici che rimani indifferente, ma indifferente non sei, perché "ti dà fastidio che lei lo veda e ne parli".
Quindi restare indifferente sarebbe una finzione, giusto? Nasconderesti alla tua ragazza un tuo timore.
Come alternativa all'indifferenza poni il "farlo pesare"... che in sé non credo sarebbe costruttivo, anzi io fossi in lei starei di più con quel ragazzo per ripicca e per affermare la mia libertà!
Il fatto che tu abbia postato nel forum disabilità mi fa pensare (correggimi se sbaglio) che tu "tolleri" il comportamento della tua ragazza proprio per il fatto che il suo ex sta male, mentre se fosse sano ti saresti già incavolato da un pezzo. E' così?
Ecco, secondo me la sua disabilità non è un elemento così discriminante. Piuttosto, puoi chiederti perché sei geloso di lei. Sei sicuro del vostro rapporto?
Se no, potresti dirglielo...
kcalimero
Posts: 3
Joined: 23 November 2007, 11:54

Post by kcalimero »

Fingo di essere indifferente, lo ammetto, e se lui fosse sano, sono certo che mi arrabbierei.. in quanto non vedrei il motivo di rivedere l'ex!
Però so che lei ci tiene a questa cosa, non posso negarle di rivedere il suo ex, solo che non riesco a capire se è una cosa giusta o no, per il nostro rapporto di coppia..
User avatar
Vale
Posts: 2903
Joined: 25 January 2005, 19:00
Location: Milano

Post by Vale »

scusa ma indifferentemente che la persona che vede sia disabile o meno...penso ti darebbe fastidio.
come mai non glielo chiedi?lo vede perchè prova ancora affetto o perchè prova compassione? non mi pare una cosa offensiva. puoi semplicemente dirle che ti dispiace la cosa...e vorresti delucidazioni...
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.
Twilight
Posts: 3356
Joined: 26 February 2006, 19:44

Post by Twilight »

che problema c'è per te a rimanere amici dell'ex?
pensi che potrebbe tradirti solo con un ex fidanzato?
perchè se fosse sano ti arrabbieresti? credi che un invalido non comporti rischi?
e perchè dovrebbe per forza provare compassione? non pensi che provi affetto per questa persona? a te non dispiacerebbe vedere un amico che diventa invalido?
non capisco molto il tuo problema onestamente..
Image
kcalimero
Posts: 3
Joined: 23 November 2007, 11:54

Post by kcalimero »

Faccio fatica ad accettare che il mio partner si veda con gli ex, in quanto non ne trovo il motivo, ma in questo caso so che va fatta una eccezione, anche se il perché non l'ho ancora ben capito..
ringrazio tutti per i consigli, ho deciso di non farle pesare la cosa e di cercare di non essere geloso..
Post Reply

Return to “La disabilità”